La street parade antiproibizionismo

| Ieri sera, circa 300 giovani hanno sfilato per le vie del centro urlando slogan e protestando in modo pacifico contro le ordinanze antialcol

+ Miei preferiti

"Basta proibizionismo! Chiara ritira l'ordinanza! Siamo i giovani di questa città, abbiamo sempre vissuto le piazze e le strade e non sarà un'ordinanza anti movida a fermarci!". All'invito alla mobilitazione, lanciato attraverso i social e con l'obiettivo di chiedere il ritiro dell'ordinanza anti alcolici, hanno risposto in trecento giovani, dando vita ad un corteo colorato e pacifico che partendo da piazza Santa Giulia, scenario per gli scontri con le forze dell'ordine che ancora infiammano il clima politico torinese, ha attraversato piazza Vittorio, via Po e piazza Castello, le zone della movida del centro città, concludendosi in piazza Palazzo di Città, davanti alla sede del comune.

Un corteo, controllato a distanza dalla Digos e dai reparti antisommossa della polizia, guidato da un furgone su cui si è alternata la musica di artisti locali a parole di protesta verso la gestione dell'ordine pubblico, le ordinanze della Appendino e quello che è stata definita la "svolta proibizionista dei 5 Stelle". Tanti gli slogan urlati e i cartelli: "Più shottini meno celerini" e "Je suis dehors".

Cronaca
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
I resti di Keane Mulready-Woods, 17 anni, sono stati trovati a km di distanza all’interno di una borsa e di un’auto data alle fiamme. La polizia sulle tracce del probabile assassino, un 35enne considerato un potenziale serial killer
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Un terzo corpo è riemerso ieri a Termini Imerese: sul mistero indagano cinque procure, e al momento non si esclude alcuna pista. L’incidente durante una battuta di pesca o durante la consegna di una partita di droga
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
Bernard Preynat, ex parroco della chiesa di Sainte-Foy-Les Lyon, ammette le sue responsabilità alle prime battute del processo: “Non mi rendevo conto di fare del male, provavo piacere”
I nuovi misteri del furto del secolo
I nuovi misteri del furto del secolo
Due episodi si aggiungono al clamoroso furto di gioielli dello scorso novembre al castello di Dresda. Qualcuno avrebbe offerto due dei preziosi ad una società, chiedendo anche di indagare sulle misure di sicurezza del museo
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Madalyn Davis, che da poche settimane si era trasferita in Australia, è caduta da una pericolosa scogliera nella costa di Sydney
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Il piccolo sarebbe riuscito a intrufolarsi nel vano del carrello di un aereo diretto a Parigi superando la sorveglianza di un aeroporto della Costa d’Avorio. Le basse temperature non gli hanno lasciato scampo
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
In 12 anni avrebbe abusato di centinaia di giovani eterosessuali di cui conquistava la fiducia, per poi violentarli nel suo appartamento dopo averli drogati. È stato condannato per 159 capi d’accusa, con 136 stupri
Morto suicida Franco Ciani
Morto suicida Franco Ciani
Musicista e produttore, primo marito di Anna Oxa, si è tolto la vita con un sacchetto di plastica in testa: in un biglietto i motivi del gesto
Arrestata la pasionaria dei No Tav
Arrestata la pasionaria dei No Tav
L’ex professoressa Nicoletta Dosio è stata arrestata nella sua abitazione di Bussoleno, in Val di Susa: per quasi due ore i militanti hanno bloccato l’auto dei Carabinieri
Trovata senza vita la sorella di George Michael
Trovata senza vita la sorella di George Michael
Per quella che sembra un’incredibile coincidenza, Melanie, una delle due sorelle dell’artista sarebbe morta la notte di Natale, esattamente com’era successo tre anni fa a George Michael