Lake Tahoe, ancora un morto di selfie

| Una donna è precipitata da una cascata di Eagle Falls del parco nazionale del North Tahoe. Appello alla prudenza: "Non sottovalutate mai i pericoli della natura". Ricerche del corpo nelle acque gelide del lago. I precedenti

+ Miei preferiti

Una donna è morta mentre faceva un selfie (troppo) vicino a una cascata della California settentrionale. L’ennesima vittima. Il North Tahoe Fire Protection District ha confermato che la donna è morta a Eagle Falls che si affaccia sul lago Tahoe. Portavoce del distretto dei pompieri Erin Holland ha detto che i testimoni hanno riferito che la giovane donna era troppo vicina al bordo della cascata  di 150 piedi. 

"Equipaggi dal Tahoe Truckee Truckee Regional Rescue Team si sono mobilitati nella Eagle Falls in Emerald Bay per recuperare il corpo di una giovane donna che stava scattando foto alle cascate", hanno confermato i vigili del fuoco.  Ha aggiunto Holland : "Questo è un triste episodio, bisogna essere cauti quando si scattano foto in aree pericolose. Non sottovalutare la potenza delle cascate, dei fiumi e delle temperature dell'acqua fredda".

L'acqua molto fredda che alimenta la cascata era particolarmente particolarmente veloce a causa di una nevicata record nelle montagne circostanti della Sierra Nevada. A settembre, un israeliano di 18 anni è morto dopo non essere riuscito ad aggrapparsi mentre penzolava dalla cima della Nevada Fall di Yosemite per un selfie. Una coppia è caduta a 800 piedi dalla Taft Point dello Yosemite National Park, appena un mese dopo. Non era immediatamente chiaro cosa li ha fatti cadere, ma il fratello della vittima maschile ha poi detto che la coppia si stava prendendo un selfie poco prima del crollo mortale.

Cronaca
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
Per la prima volta, parla un detenuto che ha incontrato più volte il finanziere pedofilo, entrato nel programma di prevenzione dei suicidi. «Sapeva che il suo mondo era finito»
Addio a John Peter Sloan
Addio a John Peter Sloan
Il più simpatico e irriverente degli insegnanti di lingua inglese mai apparsi in Italia si è spento all’improvviso in Sicilia, dove aveva scelto di trasferirsi da qualche anno
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari