"L'assessora ha sbagliato, l'ho perdonata"

| Il sindaco M5s di Venaria, Roberto Falcone assolve Nozzetti che aveva definito Boldrini "Boldracchia". Salta il Consiglio per mancanza del numero legale. Ormai è una tradizione

+ Miei preferiti
Assolta. L'assessora grillina Claudia Nozzetti, che teorizzava la pratica dell'evirazione per gli stupratori di Rimini, definendo inoltre il presidente della Camera Laura Boldrini "Boldracchia" sul suo profilo Facebook, ha avuto la benedizione del sindaco Roberto Falcone che s'è limitato a un buffetto, come si fa con una ragazzina un po' discola: "Non condivido quello che ha scritto, ma la perdono...". Lei, che è psicologa, s'è giustificata con un lungo intervento la cui sintesi è semplice: "Ero molto arrabbiata, ho scritto di getto, ma non mi identifico con quelle frasi e chiedo scusa a chi s'è sentito ferito dalle mie parole...". L'opposizione ne aveva chiesto le dimissioni, ovviamente respinte. Ieri sera avrebbe dovuto tenersi la seconda parte del Consiglio ma è saltato a causa della mancanza del numero legale. Secondo il capo dell'opposizione, Salvatore Ippolito, "è una prassi consolidata dei grillini che una volta pontificavano sulla democrazia dal basso, uno vale uno, trasparenza, streaming e tutto il resto. Fuggono dal confronto. E la loro capo-gruppo non si presenta in aula da mesi forse per dissensi interni, comunque non si sa perchè". La seconda parte della seduta, dopo la riunione fiume di ieri sera, è saltata e rinviata a data da destinarsi causa l'assenza dell'intera maggioranza, eccezion fatta per il sindaco Roberto Falcone, il presidente del consiglio comunale e del consigliere. Per la minoranza erano invece presenti i consiglieri Ippolito (Articolo Uno), Russo, Andreotti, Virga e Scavone. 
Eppure, in programma, c'erano temi delicati e importanti per i cittadini: la riduzione dellle tasse ai cittadini sulla Tari del 100% con reddito sotto i 6 mila euro; le richieste  di avere il biglietto unico per i disagi dei cittadini venariesi per i lavoratori  di corso Grosseto di Torino e altri temi di interesse generale, definiti in una serie di mozioni. "Alla maggioranza Interessa soltanto perdonare un assessore alle politiche sociali e che poi chiede scusa per salvarsi la poltrona. Insomma, i cittadini possono aspettare il prossimo Consiglio, ammesso che la giunta abbia voglia di misurarsi sui problemi concreti".
Cronaca
Luca ed Edith sono liberi
Luca ed Edith sono liberi
I due giovani, scomparsi nel dicembre 2018 in Burkina Faso, sarebbero riusciti a evadere dal luogo dove una banda li teneva prigionieri. A breve il rientro in Italia
Chelsea Manning tenta il suicidio
Chelsea Manning tenta il suicidio
L’ex gola profonda di WikiLeaks, tornata dietro le sbarre lo scorso anno, rifiuta categoricamente di comparire davanti alla corte federale
Aperto il processo per la strage del volo MH17
Aperto il processo per la strage del volo MH17
In Olanda, in un’aula allestita nella zona dell’aeroporto Schiphol di Amsterdam, le prime battute del processo contro 4 persone sospettate di aver ucciso le 298 persone a bordo
La fuga dalla quarantena di Ekaterina
La fuga dalla quarantena di Ekaterina
Le autorità della Crimea hanno emesso un mandato di cattura per una ragazza che prima degli esisti del terzo e ultimo tampone è fuggita dall’ospedale in cui era in quarantena
Arrestati i ladri della villa di Tamara Ecclestone
Arrestati i ladri della villa di Tamara Ecclestone
Sarebbero madre e figlio di origine rumena: negano ogni accusa, ma lei è stata arrestata con addosso orecchini preziosissimi, e nell’abitazione del figlio sono stati trovati diversi accessori griffati dell’ereditiera
Strangolata a 6 anni dal vicino di casa
Strangolata a 6 anni dal vicino di casa
La piccola Faye Swetlik era scomparsa dal giardino di casa, in South Carolina: è stata ritrovata senza vita tre giorni dopo. A poche ore di distanza, un vicino su cui la polizia iniziava a sospettare si è ucciso
GB, sette uomini condannati per stupro
GB, sette uomini condannati per stupro
Dopo quattro settimane di processo, la giuria ha dichiarato colpevoli di stupro e violenze sette uomini che avevano preso di mira alcune ragazzine, costringendole ad avere rapporti con l’uso di droga e minacce
Muore il padre di Meredith Kercher
Muore il padre di Meredith Kercher
Il papà della studentessa uccisa a Perugia coinvolto forse in un tentativo di scippo o l’investimento di un pirata della strada. Ricoverato in ospedale, è morto pochi giorni dopo
Tre morti e due bambini scomparsi: il giallo che inquieta l’America
Tre morti e due bambini scomparsi: il giallo che inquieta l’America
Lori Vallow, moglie e sorella di due uomini uccisi in circostanze strane, è fuggita con il nuovo marito, la cui ex moglie è morta poco dopo. Ma dei due figli della donna non c’è più traccia da settembre
Hackerate le email di Ghislaine Maxwell
Hackerate le email di Ghislaine Maxwell
Il timore è che numerose email scambiate fra la reclutatrice di minorenni per conto di Jeffrey Epstein e personaggi in vista siano resi noti dai media, scatenando un vero cataclisma di proporzioni mondiali