Le buste che inquietano Torino

| Dopo quella esplosiva alla sindaca Appendino, un esponente della Lega ne riceva una uguale, ma nelle stesse ore arriva una minaccia alla Lavazza, la Vergnano e la Ferrero: pagate o avveleniamo i vostri prodotti

+ Miei preferiti
Per gli inquirenti bisogna distinguere: da una parte le buste contenenti esplosivo recapitate alla sindaca Appendino e al capogruppo della Lega della circoscrizione 6, Alessandro Sciretti. Quelle sono di chiara matrice anarco-insurrezionalista: sono molto simili e ambedue presentano lo stesso mittente, la “scuola A. Diaz di Genova”. L’esponente della Lega aveva scatenato le ire dell’area anarchica torinese lo scorso febbraio, quando commentando gli scontri per lo sgombero dell’ex Asilo di via Alessandria, in un post su Facebook aveva evocato proprio la scuola Diaz, quella dove avvennero disordini durante il G8 del 2001.

Diverse sembrano quelle recapitate alla “Nuvola”, la nuova a prestigiosa sede della “Lavazza”, seguita da altre due, una alla “Ferrero” di Alba e l’altra allo stabilimento della “Caffè Vergnano” di Santena, nell’immediata cintura torinese.

Nel testo della lettera, proveniente dal Belgio, scritta in inglese al computer, stampata su un foglio A4 e firmata da “uomini d’affari”, un vero e proprio ricatto: soldi o inquiniamo il caffè. All’interno è stata invenuta una bustina contenente della polvere di colore verdastro, della “oleadandrina”, una sostanza vegetale estratta dalla linfa dell’oleandro in grado di provocare disturbi gastrointestinali che in casi estremi possono portare anche all’arresto cardiaco. Il testo è quanto mai chiaro: “Non fatevi ingannare dall’aspetto: diluito o meno, si tratta di un veleno molto efficace. Come immaginate, è molto facile introdurre un po’ di veleno in polvere o liquido all’interno dei vostri prodotti che si trovano sugli scaffali dei supermercati. Immaginate gli effetti disastrosi per la vostra immagine se i clienti iniziassero a morire”.

Sette dipendenti della Lavazza sono stati messi in isolamento e sotto osservazione per l’intera giornata di ieri.

Dello stesso tenore le missive inviate alla Ferrero di Alba, e alla sede della Caffè Vergnano, dove nella lettera veniva indicato il termine massimo del “20 maggio” per pagare 300mila euro su un conto elettronico Bitcoin.

In tutti e tre gli stabilimenti, che hanno evitato commenti, non è stata interrotta la produzione: sul posto sono intervenute la Digos, le forze dell’ordine e i Vigili del Fuoco del Nucleo Biologico Chimico Radiologico.

Cronaca
"Torturato in cella solo perché cattolico"
"Torturato in cella solo perché cattolico"
La terribile disavventura dell'imprenditore italiano Massimo Sacco, arrestato pnegli Emirati Arabi per traffico di droga, in carcere per oltre un anno: "Accusa falsa, in carcere mi hanno picchiato e seviziato, odiano i cristiani"
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Vedova del petroliere Sergio Di Cesare, aveva tentato la carriera artistica senza grande successo. È stata bloccata al confine di Ventimiglia con 300mila euro in contanti, e la Finanza sospetta sia frutto di riciclaggio
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Gianfranco Stevanin, il serial killer veronese accusato di omicidio, violenza e occultamento di cadavere, conta di uscire per sposarsi e rifarsi una vita
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Per le famiglie delle 13 ragazze che nel 2016 morirono a bordo di un autobus in Spagna, l’ennesimo schiaffo della giustizia spagnola: nessun colpevole. Già annunciato un nuovo appello
Filippine, ucciso manager italiano
Filippine, ucciso manager italiano
Si allunga la lista dei connazionali assassinati o spariti all'estero. I casi di Colombia e Costarica. Gli otto desaparecidos
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Fabio Gaiatto, definito il Madoff del Veneto, a processo per una 2catena di Sant'Antonio" finita in tragedia per centinaia di risparmiatori che gli avevano affidato i loro denari. La moglie patteggia, prime condanne
Pedofilia, in cella docente modello
Pedofilia, in cella docente modello
Scandalo all'università di Auburn, Alabama. noto professore arrestato in Virginia, era in possesso di di un intento numero di video-pedopronografici forse autoprodotte. Stupore di colleghi e studenti
Tre nomi eccellenti
in un traffico di cannabis
Tre nomi eccellenti<br>in un traffico di cannabis
Alkiviades David, erede della Coca Cola Hellenis e l’attore Jonathan Rhys Meyers, insieme a un loro socio, trasportavano 5000 piantine di cannabis su un aereo privato
Assassina il marito con il Viagra
Assassina il marito con il Viagra
Arrestata la moglie: con l'aiuto del giovane amante una 46enne egiziana ha ucciso il marito sbriciolando 12 pillole blu nel cibo. Ora rischiano la pena di morte
Apre gli occhi prima dell'espianto
Apre gli occhi prima dell
Incredibile risveglio di un 17enne in coma profondo dopo un incidente stradale. I genitori avevano dato l'autorizzazione all'espianto degli organi. Medici increduli. Lorenzo è tornato a scuola