"LeBron pensa solo ai soldi"

| Duro attacco dei manifestanti di Hong Kong contro la star globale LeBron James dopo un tweet in cui prendeva la distanze della NBA per aver preso le difese della protesta. Maglie e foto bruciate

+ Miei preferiti

I manifestanti anti-cinesi di Hong Kong hanno bruciato per strada le maglie di LeBron James dopo che la stella della NBA ha detto che la libertà di parola può portare a uno “stato molto negativo”, cioè all’uso sistematico della violenza politica.

James ha fatto le sue osservazioni dopo lo scontro tra la NBA e la Cina sulle proteste antigovernative a Hong Kong. Il rapporto tra la lega e la Cina è stato danneggiato da quando il direttore generale degli Houston Rockets, Daryl Morey, ha twittato a sostegno dei manifestanti all'inizio di questo mese. Morey ha successivamente cancellato il tweet, ma la Cina ha minacciato di tagliare i legami con la NBA, e alcune aziende cinesi si sono ritirate dalle trasmissioni e dagli accordi di sponsorizzazione. Martedì scorso, un gruppo di circa 200 persone si è riunito tra i grattacieli di Hong Kong: in tanti hanno bruciato e calpestato le maglie che portano il suo nome.

"La gente è arrabbiata", ha detto James Lo, un web designer che gestisce una pagina fan del basket di Hong Kong su Facebook. Gli è stato chiesto cosa pensa sui rapporti tesi tra la NBA e la Cina: "Non voglio entrare in una faida, ma credo che non fosse istruito sulla situazione attuale e ha parlato. Basta fare attenzione a ciò che si scrive sui tweet: sì, abbiamo la libertà di parola, ma questo non toglie che possano esserci risvolti negativi". QUindi James ha prrcisato che voleva dire che Morey non era a conoscenza delle ripercussioni del tweet.

Le forze dell'ordine hanno usato munizioni sui civili dopo mesi di manifestazioni: “Gli studenti escono come ogni fine settimana, ma ricevono gas lacrimogeno e colpi d'arma da fuoco. La polizia picchia chi capita, studenti e persone innocenti. Poi si inventa qualche scusa: non possiamo accettarlo”.

I manifestanti hanno detto che James era colpevole perché ha usato la sua influenza di cekebre atleta per promuovere cause sociali, ma soltanto negli Stati Uniti: "Ricordate, per favore, a tutti i giocatori NBA, quello che dite da tempo: 'Black lives matter". Hong Kong vive lo stesso problema", ha detto uno dei manifestanti, l'impiegato 36enne William Mok.

Yahoo Sports stima che la disputa con la Cina potrebbe deprimere fino al 15% il tetto salariale della lega nella prossima stagione, compresi gli stipendi degli atleti NBA. Lapidario il commento di Aaron Lee, un direttore marketing di 36 anni: "LeBron James è solo sinonimo di soldi. Peccato".

Cronaca
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
Rebecca Lynn O’Donnell ha confessato l’omicidio e l’occultamento di cadavere della senatrice dell'Arkansas Linda Collins-Smith, che stava indagando in un giro di pedofilia
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Una donna vittima di stupro nel 2004 nella stessa zona del Portogallo dove è scomparsa la bimba inglese, ha trovato nel racconto di un’altra violenza commessa da Christian Brueckner molte analogie con la sua, rimasta irrisolta