L'effetto piazza San Carlo sugli eventi estivi

| Le nuove norme di sicurezza stanno costringendo gli organizzatori a cancellare numerosi appuntamenti. Ecco i primi

+ Miei preferiti

Da una parte la memorabile notte di Vasco e dei suoi 220 mila seguaci di "Modena Park", seguiti e ordinati da un copione di sicurezza inappuntabile, dall'altra una serie di eventi che continuano a cadere come un enorme domino, proprio a causa delle stringenti norme sulla sicurezza.

Il ministro Minniti, nei giorni successivi ai tragici fatti di piazza San Carlo era stato molto chiaro: "L'impegno corale che dobbiamo prendere è creare le condizioni perché certi fatti non succedano più. E se non ci sono i requisiti, non ci sarà l'evento".

Tristemente, è ancora una volta Torino il laboratorio in cui si scrivono le nuove regole: era già successo nel 1983 con l'incendio del cinema Statuto, costato la vita a 64 persone e motivo per cui oggi abbiamo le uscite di sicurezza antipanico, e ancora una volta è il prezzo pagato da una vita, quella di Erika Pioletti, vittima dei tafferugli del 3 giugno scorso, a dettare nuovi confini a qualsiasi appuntamento pubblico.

Regole stringenti

Dalle parole del ministro in poi, malgrado il tentativo di salvare tutti i 1.700 eventi che dovevano puntellare l'estate 2017, si è aperto un inevitabile buco nero capace di inghiottire decine e decine di appuntamenti che gli organizzatori hanno dovuto cancellare, per via delle stringenti direttive sulla sicurezza che impongono controlli più serrati, personale in abbondanza e metal detector, spese che si aggiungono ai già risicati margini di guadagni degli organizzatori, che devono vedersela con un pubblico tendenzialmente restio ai bagni di folla, dopo gli episodi - anche terroristici - dei mesi scorsi.

I primi annullamenti

Fra i primi a farne le spese la "Notte bianca dei Saldi" di Leinì del 1° luglio, e soprattutto "La Salute in Comune", nona edizione del summer festival in programma dal 29 giugno al 30 luglio ai Giardini Reali di Torino, liquidata con un laconico post sui social: "Per cause assolutamente indipendenti dalla volontà dell'Amministrazione Comunale di Torino, la prevista IX edizione de ‘La Salute in Comune' non potrà avere luogo. Si condivide il disagio che tale situazione comporta a tutte le realtà che, con slancio, hanno aderito all'iniziativa. Sarà nostro impegno individuare altri contesti cittadini in cui riproporre questi contenuti".

E non è finita, perché fra le "vittime" più eclatanti si aggiunge anche il "Next Festival", un entertainment village con epicentro nel Palavela di Torino, concentrato in quattro giorni, dal 20 al 23 luglio, e con una line up di ospiti come Fabrizio Moro, la PFM ed Ermal Meta. Anche stavolta, il comunicato ufficiale si limita a poche righe: "Per motivi procedurali, la prima edizione del ‘Next Festival' è stata sospesa. Alcuni concerti verranno recuperati".

Cronaca
Torino a ferro e fuoco: retata di anarchici
Torino a ferro e fuoco: retata di anarchici
Per le manifestazioni torinesi in seguito alla chiusura dell'Asilo Occupato. Arresti in Sardegna, Lombardia e Piemonte. I nomi degli arrestati e i danni a loro contestati per migliaia di euro
Francia, trovato il corpo fatto a pezzi di un italiano
Francia, trovato il corpo fatto a pezzi di un italiano
Nei boschi dell’Isere, un cacciatore ha ritrovato un corpo smembrato che è stato identificato soltanto grazie all’esame del Dna: si tratta di Vittorio Baruffo, scomparso agli inizi di luglio
Ucciso in un agguato il calciatore Kelvin Maynard
Ucciso in un agguato il calciatore Kelvin Maynard
La polizia sulle tracce di due uomini fuggiti dal luogo dell’agguato su uno scooter nero. Ancora sconosciuti i motivi dell’agguato
Bibbiano, il sindaco Dem querela l'alleato Di Maio
Bibbiano, il sindaco Dem querela l
Ha presentato 147 querele, compresa quella al capo grillino che aveva scritto su FB: "Col Pd non voglio avere niente a che fare...con i bambini tolti ai genitori e addirittura sottoposti a elettroshock..."
"Non ho potuto salvarti dal mostro assassino..."
"Non ho potuto salvarti dal mostro assassino..."
Due anni dopo la morte della piccola Maelys, rapita e uccisa da un pedofilo nell'Isere, la madre invoca giustizia. "Quel mostro non esca mai di prigione". Coinvolto in 40 casi di scomparsi ancora irrisolti. La lettera
New Jersey in ansia per la sorte della piccola Dulce
New Jersey in ansia per la sorte della piccola Dulce
La piccola è scomparsa nel nulla lunedì dai giochi di un parco pubblico: sarebbe stata caricata a forza su un furgone che ha fatto perdere le proprie tracce. La polizia sospetta l’implicazione di qualche familiare
Catania, muore a due anni dimenticato sotto il sole
Catania, muore a due anni dimenticato sotto il sole
L’ennesima tragedia che colpisce un genitore distratto, mentre una legge che obbliga a dotarsi di sistemi salva-bebè giace nei cassetti dei ministeri in attesa di diventare esecutiva
Chiara Alessandri, conto alla rovescia
Chiara Alessandri, conto alla rovescia
La procura di Brescia sarebbe vicina a chiudere le indagini sul delitto di Gorlago. Quadro probatorio solidissimo. Attesa per le repliche della difesa, forse la richiesta di una perizia mentale. Le prove che inchiodano l'ex catechista
I Caduti della Roma, sindaco grillino in bermuda
I Caduti della Roma, sindaco grillino in bermuda
Alla cerimonia per i 1700 marinai imbarcati sulla "Roma" e su tre cacciatorpediniere, Sean Whelleer, sindaco grillino di Porto Torres, s'è presentato in tenuta da spiaggia. Rabbia di famiglie e militari. Meloni: "mancanza di rispetto"
Smantellata la cosca dell’Allianz Stadium di Torino
Smantellata la cosca dell’Allianz Stadium di Torino
Ben 12 capi ultrà della Juve in manette e perquisizioni in tutt’Italia. Accertata l’esistenza di un’organizzazione criminale per mantenere il controllo totale della curva