L'effetto piazza San Carlo sugli eventi estivi

| Le nuove norme di sicurezza stanno costringendo gli organizzatori a cancellare numerosi appuntamenti. Ecco i primi

+ Miei preferiti

Da una parte la memorabile notte di Vasco e dei suoi 220 mila seguaci di "Modena Park", seguiti e ordinati da un copione di sicurezza inappuntabile, dall'altra una serie di eventi che continuano a cadere come un enorme domino, proprio a causa delle stringenti norme sulla sicurezza.

Il ministro Minniti, nei giorni successivi ai tragici fatti di piazza San Carlo era stato molto chiaro: "L'impegno corale che dobbiamo prendere è creare le condizioni perché certi fatti non succedano più. E se non ci sono i requisiti, non ci sarà l'evento".

Tristemente, è ancora una volta Torino il laboratorio in cui si scrivono le nuove regole: era già successo nel 1983 con l'incendio del cinema Statuto, costato la vita a 64 persone e motivo per cui oggi abbiamo le uscite di sicurezza antipanico, e ancora una volta è il prezzo pagato da una vita, quella di Erika Pioletti, vittima dei tafferugli del 3 giugno scorso, a dettare nuovi confini a qualsiasi appuntamento pubblico.

Regole stringenti

Dalle parole del ministro in poi, malgrado il tentativo di salvare tutti i 1.700 eventi che dovevano puntellare l'estate 2017, si è aperto un inevitabile buco nero capace di inghiottire decine e decine di appuntamenti che gli organizzatori hanno dovuto cancellare, per via delle stringenti direttive sulla sicurezza che impongono controlli più serrati, personale in abbondanza e metal detector, spese che si aggiungono ai già risicati margini di guadagni degli organizzatori, che devono vedersela con un pubblico tendenzialmente restio ai bagni di folla, dopo gli episodi - anche terroristici - dei mesi scorsi.

I primi annullamenti

Fra i primi a farne le spese la "Notte bianca dei Saldi" di Leinì del 1° luglio, e soprattutto "La Salute in Comune", nona edizione del summer festival in programma dal 29 giugno al 30 luglio ai Giardini Reali di Torino, liquidata con un laconico post sui social: "Per cause assolutamente indipendenti dalla volontà dell'Amministrazione Comunale di Torino, la prevista IX edizione de ‘La Salute in Comune' non potrà avere luogo. Si condivide il disagio che tale situazione comporta a tutte le realtà che, con slancio, hanno aderito all'iniziativa. Sarà nostro impegno individuare altri contesti cittadini in cui riproporre questi contenuti".

E non è finita, perché fra le "vittime" più eclatanti si aggiunge anche il "Next Festival", un entertainment village con epicentro nel Palavela di Torino, concentrato in quattro giorni, dal 20 al 23 luglio, e con una line up di ospiti come Fabrizio Moro, la PFM ed Ermal Meta. Anche stavolta, il comunicato ufficiale si limita a poche righe: "Per motivi procedurali, la prima edizione del ‘Next Festival' è stata sospesa. Alcuni concerti verranno recuperati".

Cronaca
Pacco bomba esplode a Lione
Pacco bomba esplode a Lione
La polizia sulle tracce del presunto attentatore, un uomo in bicicletta col volto coperto. L'esplosione in una via centralissima: numerosi i feriti, ma pare nessuno in modo grave. Sembra allontanarsi la pista terroristica
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
In un continuo scambio di identità, confondevano con la loro somiglianza anche le videocamere. Presi a Rovigo dopo una lunga catena di furti. Via al processo, ma i colpi sarebbero centinaia
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Sfregiate le fotografie dei reduci esposte nel centro di Vienna, ennesimo episodio di antisemitismo da parte di gruppi filo-nazisti
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Cercavano animali di grossa taglia per coinvolgerli in rapporti sessuali singoli o di gruppo, poi se ne liberavano. Il caso scoperto dall'associazione Aidaa. Scambi di foto su chat animal sex. Fingevano di volerli adottare dai canili
"Torturato in cella solo perché cattolico"
"Torturato in cella solo perché cattolico"
La terribile disavventura dell'imprenditore italiano Massimo Sacco, arrestato pnegli Emirati Arabi per traffico di droga, in carcere per oltre un anno: "Accusa falsa, in carcere mi hanno picchiato e seviziato, odiano i cristiani"
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Vedova del petroliere Sergio Di Cesare, aveva tentato la carriera artistica senza grande successo. È stata bloccata al confine di Ventimiglia con 300mila euro in contanti, e la Finanza sospetta sia frutto di riciclaggio
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Gianfranco Stevanin, il serial killer veronese accusato di omicidio, violenza e occultamento di cadavere, conta di uscire per sposarsi e rifarsi una vita
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Per le famiglie delle 13 ragazze che nel 2016 morirono a bordo di un autobus in Spagna, l’ennesimo schiaffo della giustizia spagnola: nessun colpevole. Già annunciato un nuovo appello
Filippine, ucciso manager italiano
Filippine, ucciso manager italiano
Si allunga la lista dei connazionali assassinati o spariti all'estero. I casi di Colombia e Costarica. Gli otto desaparecidos
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Fabio Gaiatto, definito il Madoff del Veneto, a processo per una 2catena di Sant'Antonio" finita in tragedia per centinaia di risparmiatori che gli avevano affidato i loro denari. La moglie patteggia, prime condanne