Londra: nel tir l’ennesima
strage dei migranti

| È il sospetto della polizia, che ammette le difficoltà di dare un nome ai 39 cadaveri ritrovati all'interno di un container. Non si tratta di un caso isolato: numerosi i precedenti

+ Miei preferiti
Non sarà facile dare un nome ai 39 cadaveri scoperti in un tir nella zona industriale del “Waterglade Industrial Park” di Grays, ad una trentina di km da Londra. Ne è convinta Pippa Mills, vice commissario capo, che senza tralasciare alcuna ipotesi, lascia intendere che potrebbe trattarsi dell’ennesima tragedia dell’immigrazione clandestina.

La perquisizione del mezzo è scattata dopo una segnalazione giunta al centralino della polizia intorno all’1:30 della scorsa notte.

All’interno, l’agghiacciante spettacolo di 39 cadaveri, tutti adulti tranne un ragazzino appena adolescente. Il guidatore del tir, un 25enne irlandese, è stato arrestato ed è sospettato di omicidio. Secondo le prime ricostruzioni, il camion sembra provenisse dalla Bulgaria ed è entrato nel Regno Unito lo scorso sabato attraverso il porto sull’isola di Holyhead, nel Galles del nord.

Jackie Doyle-Price, ha commentato la sconvolgente notizia in Parlamento: “Purtroppo non è la prima volta che in quella zona si trovano persone stivate in container: era solo una questione di tempo, prima o poi doveva finire in tragedia”. Secondo le autorità britanniche, la tratta di esseri umani e la schiavitù moderna sono in pericoloso aumento. I dati della National Crime Agency mostrano che lo scorso anno 6.993 persone provenienti da 130 paesi diversi sono state segnalate come vittime potenziali, pronte ad essere introdotte nel lavoro clandestino o nell’industria del sesso.

Nel giugno del 2000, i corpi di 58 immigrati cinesi sono stati trovati all’interno di un container nel porto di Dover. L’anno successivo un autista olandese è stato condannato a 14 anni di carcere per omicidio colposo. Gli immigrati, che hanno pagato 26.000 dollari a testa ad una banda di contrabbandieri, sono morti soffocati quando l’autista ha chiuso la presa d’aria del camion durante le cinque ore di attraversamento del canale della Manica.

Nell’agosto del 2015, altri 71 cadaveri sono stati trovati su un’autostrada in Austria, chiusi all’interno di un camion frigorifero: la maggior parte delle vittime proveniva da Siria, Iran, Iraq e Afghanistan.

Cronaca
UK: muore giovane promessa della danza
UK: muore giovane promessa della danza
Jack Burne, soprannominato il nuovo Billy Elliott, è stato trovato senza vita per cause non ancora chiarite. Aveva 14 anni ed era già una star delle televisione dello spettacolo inglese
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Braccato dalle squadre antiterrorismo, il killer si è tolto la vita sparandosi alla testa. Pare si fosse convinto di essere malato e che nessuno avesse intenzione di curarlo
Condanna record per l’orco di Harrow
Condanna record per l’orco di Harrow
Definito psicopatico e violento, secondo la polizia “uno dei peggiori maniaci sessuali nella storia del Regno Unito”, è stato condannato ad una pena infinita dall’Old Bailey. Nell’arco di due settimane aveva aggredito 11 persone
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Il triste primato dalla fine di una giovane ballerina appena 20enne uccisa sulla porta di casa. Cresce in modo preoccupante il numero dei casi, denunciano le associazioni in difesa delle donne
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Francesco Mazzega ha scelto di farla finita dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della sua fidanzata Nadia Orlando, che aveva ucciso due anni fa
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Era una granata inerte custodita da un militare fuori servizio: un falso allarme che ha fatto scattare la massima allerta nella capitale francese
Italiana uccisa a Capo Verde
Italiana uccisa a Capo Verde
Il corpo di Marilena Corrò trovato senza vita nel serbatoio dell’acqua del suo B&B di Boavista. Fermato un altro italiano che gestiva la struttura, sospettato dell’omicidio
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Fermato al largo delle coste della Galizia, trasportava tre tonnellate di cocaina. Un metodo di consegna e spostamento sempre più utilizzato dai cartelli della droga
Italia: allarme Fentanyl
Italia: allarme Fentanyl
Il potentissimo oppioide, insieme a migliaia di altre varianti sintetiche, inizia a fare le prime vittime anche nel nostro Paese. I pericoli delle nuove droghe, che negli Stati Uniti hanno causato una vera strage
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Erano fidanzati da meno di un anno: lei si è uccisa impiccandosi senza lasciare un biglietto che spiegasse il gesto. Sei giorni dopo lui l’ha seguita gettandosi sotto un treno