Luca e Matteo, donati gli organi

| Le immagini agghiaccianti dei video di sicurezza: la Mini piomba sulla Vespa e la travolge, senza frenare. Il killer in cella si dispera: "Non volevo investirli". Domani convalida arresto dal Gip e venerdì le autopsie

+ Miei preferiti

I genitori hanno deciso di donare gli organi di Luca e Matteo, morto dopo un'agonia di 30 ore. Salveranno molte vite, così. "Matteo era così buono, avrebbe voluto così", dice il padre tra le lacrime. Chi ha visto i video dei sistemi di sicurezza ne è rimasto sconvolto: “Si vede la Mini avvicinarsi a tutta la velocità e centrare la Vespa con estrema violenza, questo si vede…”. E la polizia non avrebbe trovato segni di frenata. La vendetta di Matteo Scapin, 33 anni, dopo una lite prima in discoteca e poi nel parcheggio del locale, dove forse è stato infranto il lunotto posteriore della Mini Cabrio del duplice killer, si può dire tragicamente compiuta. Matteo Rossi, 18 anni, e Luca Carissimi, 21, sono morti entrambi e per lui l’orizzonte si fa nero con decenni di galera potenzialmente in arriva e un mare di risarcimenti da affrontare. Se gli esami del tasso alcolemico e i tossicologici saranno confermati l’assicurazione potrebbe rivalersi sudi lui, una volta liquidati i familiari delle vittime. Un’esistenza, sino a pochi giorni fa, normalissima, quella di un giovane incensurato, di buona famiglia, totalmente distrutta. Non sarà un processo facile, c’è la storia del lunotto infranto, quanto è accaduto nel locale tra i tre giovani, cioè cosa ha scatenato la rabbia omicida di un ragazzo tranquillo.

«Che la vita sfortunata del mio figlioletto possa aiutare qualcun altro. Era talmente buono e solare che parte di lui deve vivere in qualcun altro. Nel nostro piccolo vogliamo che la donazione degli organi sia un messaggio: il messaggio che Matteo e la sua famiglia vogliono dare a queste follie. La giustizia faccia il suo corso». Alessio Ferrari, il papà di Matteo, s’è confidato con l’Eco di Bergamo mentre Marco, il papà di Luca non esprime parole d’odio nei confronti dell’investitore ma solo un dolore che non trova pace: “Ora dovremo trovare la forza di guarire la cicatrice che abbiamo dentro. Luca era un bravissimo figliolo, amato da tutti, questo accade quando la vita delle persone non ha più nessun valore. In questa vicenda c’è vero disprezzo per la vita umana. La modalità in cui è avvenuto l’incidente ti crea più dolore di quello che potresti avere in casi come questi».

Scapin, colto da una crisi nervosa prima di andare in carcere, ha incontrato il suo legale, confermando la versione resa alla polizia: “Non volevo investirli ma solo raggiungerli per avere una spiegazione…non sono riuscito a frenare in tempo”, continua a ripetere disperato. E’ accusato di duplice omicidio volontario, domani sarà davanti al gip per l’udienza di convalida dell’arresto. Venerdì le autopsie sui corpi di Matteo e Luca. Domenica, a Bergamo, probabilmente, i funerali dei due ragazzi, amici da quando erano piccoli. Marco Carissimi, il papà di Luca, Luca, 21 anni, dice di dover «trovare la forza di andare avanti», lui insieme alla moglie e alla figlia..

 
Cronaca
UK: muore giovane promessa della danza
UK: muore giovane promessa della danza
Jack Burne, soprannominato il nuovo Billy Elliott, è stato trovato senza vita per cause non ancora chiarite. Aveva 14 anni ed era già una star delle televisione dello spettacolo inglese
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Braccato dalle squadre antiterrorismo, il killer si è tolto la vita sparandosi alla testa. Pare si fosse convinto di essere malato e che nessuno avesse intenzione di curarlo
Condanna record per l’orco di Harrow
Condanna record per l’orco di Harrow
Definito psicopatico e violento, secondo la polizia “uno dei peggiori maniaci sessuali nella storia del Regno Unito”, è stato condannato ad una pena infinita dall’Old Bailey. Nell’arco di due settimane aveva aggredito 11 persone
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Il triste primato dalla fine di una giovane ballerina appena 20enne uccisa sulla porta di casa. Cresce in modo preoccupante il numero dei casi, denunciano le associazioni in difesa delle donne
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Francesco Mazzega ha scelto di farla finita dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della sua fidanzata Nadia Orlando, che aveva ucciso due anni fa
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Era una granata inerte custodita da un militare fuori servizio: un falso allarme che ha fatto scattare la massima allerta nella capitale francese
Italiana uccisa a Capo Verde
Italiana uccisa a Capo Verde
Il corpo di Marilena Corrò trovato senza vita nel serbatoio dell’acqua del suo B&B di Boavista. Fermato un altro italiano che gestiva la struttura, sospettato dell’omicidio
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Fermato al largo delle coste della Galizia, trasportava tre tonnellate di cocaina. Un metodo di consegna e spostamento sempre più utilizzato dai cartelli della droga
Italia: allarme Fentanyl
Italia: allarme Fentanyl
Il potentissimo oppioide, insieme a migliaia di altre varianti sintetiche, inizia a fare le prime vittime anche nel nostro Paese. I pericoli delle nuove droghe, che negli Stati Uniti hanno causato una vera strage
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Erano fidanzati da meno di un anno: lei si è uccisa impiccandosi senza lasciare un biglietto che spiegasse il gesto. Sei giorni dopo lui l’ha seguita gettandosi sotto un treno