Mala movida: l'estate violenta di Torino

| L'ennesima aggressione alle forze dell'ordine alza ancora di più la tensione nelle zone della notte

+ Miei preferiti

È un'estate che parte male, quella della "mala movida" torinese. Ieri sera, ancora una volta, lo scenario dell'ennesima aggressione verso le forze dell'ordine è stata l'area di piazza Santa Giulia. A far scattare la scintilla è bastata la presenza della polizia in via Giulia di Barolo, chiara risposta all'aggressione di alcune pattuglie di martedì della scorsa settimana, durante un normale controllo per il rispetto dell'ordinanza che vieta la vendita di alcolici da asporto.

Verso le 22, buona parte del blocco di polizia lascia la zona, dove restano un funzionario e qualche agente, tutti in borghese. È a quel punto che la piazza sembra coalizzarsi: volano insulti, sputi e spintoni, ma nella confusione qualcosa in mano alle forze dell'ordine va perso. Gli agenti tornano a riprenderlo e la serata prende la piega peggiore: giovani della movida e centri sociali si coalizzano contro gli agenti, che nel frattempo hanno richiesto l'intervento dei reparti antisommossa.

La calda notte di Vanchiglia, per una decina di minuti diventa un campo di battaglia, con dehors travolti, sirene, manganelli in aria e gente in fuga da ogni lato. Il bilancio finale parla di cinque agenti feriti e due persone fermate, ma il segnale preoccupante è il patto fra il popolo della movida e i giovani dei centri sociali, che si dichiarano la voce di un'esasperazione strisciante.

Cronaca
Trovato morto Simon Gautier, il giovane francese scomparso nel Cilento
Trovato morto Simon Gautier, il giovane francese scomparso nel Cilento
Il corpo, finito al fondo di una scarpata, è stato individuato da un drone: per dieci giorni centinaia di uomini l’avevano cercato sui sentieri di una zona impervia del salernitano
Pastore bengalese schiavo: 1.80 euro per un'ora di lavoro
Pastore bengalese schiavo: 1.80 euro per un
Arrestato un pregiudicato, lo faceva lavorare 12 ore al giorno e da due mesi non lo pagava. E' accaduto in un allevamento di Casamassima, a Bari. Le indagini dei carabinieri
Sesso nelle toilette? Pronti al finimondo
Sesso nelle toilette? Pronti al finimondo
Una città gallese usa un software con sensori di peso sui pavimenti delle cabine, sensibili ai movimenti violenti. Se accade, getti d'acqua, sirene e porte spalancate di botto. Molti perplessi: "E le persone soprappeso o accompagnate?"
Il mistero del giovane francese sparito
Il mistero del giovane francese sparito
Simon Gautier, 27 anni, è sparito nel nulla il 9 agosto nel Salernitano. Voleva fare un'escursione su un sentiero del Golfo di Policastro. Diffuse le sue ultime immagini dalle videocamere
Milano, torna in servizio traduttrice peruviana
Milano, torna in servizio traduttrice peruviana
Era stata allontanata su ordine del Viminale ma i giudici l'hanno reintegrata: "Decisione discriminatoria"
I cani-bagnini salvano decine di persone
I cani-bagnini salvano decine di persone
Superlavoro per le unità cinofile di salvataggio in tutta penisola. Record di interventi: a Palinuro in salvo coppia di ragazzi travolti dalle onde
Malpensa, muore corriere della droga
Malpensa, muore corriere della droga
Stroncato da overdose, in pancia aveva decine di ovuli pieni di cocaina. Arrestato un altro corriere con 56 ovuli nel ventre. Lo aveva fatto, dice, per avere di nuovo con se la figlia 11enne, tolta dai servizi sociali perché troppo povero
Uccide 17enne, gli aveva rubato birra da 2 dollari
Uccide 17enne, gli aveva rubato birra da 2 dollari
La giuria chiede la condanna di un commesso di Memphis che ha inseguito un ladro sparando 4 colpi di pistola, di cui 3 andati a segno. Poi lo ha lasciato morire dissanguato. Sentenza attesa il 23 settembre
Ha affogato i suoi gemelli per fare dispetto al padre
Ha affogato i suoi gemelli per fare dispetto al padre
Madre 38enne condannata a 10 anni di carcere. Il marito: "Pena lieve, ha commesso un gesto atroce solo per vendetta". I giudici creduto al suo stato depressivo. Aveva tentato il suicidio
La maledizione del Becco dell'Aquila: cade base jumper USA
La maledizione del Becco dell
Josefin Sando, svedese 26enne, è morta a Ferragosto, 8 ore dopo un altro base jumper è precipitato ma la tuta è stata agganciata da una roccia ed è stato salvato con una difficilissima operazione di soccorso. Lui è grave in ospedale