"Me lo hanno ammazzato"

| La disperazione della neo-sposa del vicebrigadiere pugnalato. Un carabiniere dal cuore d'oro, che aiutava i più deboli. il corteo delle volanti della polizia in memoria del caduto. Il ricordo del sindaco di Somma Vesuviana dove era nato

+ Miei preferiti

"Me lo hanno ammazzato",  Maria Rosa Esilio, la moglie del vice brigadiere Mario Rega Cerciello, 35 anni, non si dà pace. E' all'obitorio dell'ospedale Santo Spirito, suo marito, sposato a giugno, circondanta dai familiari e dai colleghi del marito. Erano appena tornati dal viaggio di nozze, e ora Mario giace sulla lastra di marmo delle camere mortuarie da poche ore. Non può trattenere nè le lacrime, nè la disperazione per questa morte atroce e ingiusta, quella di un uomo che stava solo facendo il proprio dovere. E' morto mentre i medici erano impegnati nell'ultimo disperato tentativo di rianimarlo. I colleghi l'hanno sentito ulrare di dolore quando il suo assassino affondava la lama sino a spaccargli il cuore. !Mario era un ragazzo d'oro, non si è mai risparmiato nel lavoro. Era un punto di riferimento per l'intero quartiere dove ha sempre aiutato tutti. Era un volontario per l'ordine dei Cavalieri di Malta dove faceva il barelliere e accompagnava i malati a Lourdes e a Loreto. Tutti i martedì andava alla stazione Termini per dar da mangiare ai bisognosi", racconta commosso il comandante della stazione di Piazza Farnese Sandro Ottaviani. E stanotte uno spettacolo mai visto: 40 volanti del 113 della polizia, a sirene spiegate, hanno dato omaggio al collega dei carabinieri appena assassinato. "uno spettacolo mai visto - racconta chi c'era, le lacrime agli occhi - in segno di lutto e di un dolore condiviso".

Mario Cerciello Rega era originario di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli. ed era in servizio a Roma, nella stazione di Campo de' Fiori. Il sindaco Salvatore Di Sarno, con un post su Facebook, lo ha voluto ricordare così: "Questa notte un nostro concittadino, un amico, un bravo ragazzo e un degno servitore dello Stato, il vicebrigadiere dei carabinieri Mario Rega Cerciello, 35 anni è stato ucciso a Roma mentre tentava di fermare due rapinatori che avevano derubato una donna. Una morte assurda che ci riempie di dolore, un giovane valente che aveva messo la sua vita al servizio del nostro Paese e credeva fermamente nel suo lavoro è stato accoltellato al cuore mentre difendeva una vittima. A nome mio e di tutta la nostra città abbraccio la moglie Rosa Maria, la famiglia di Mario e l'Arma dei carabinieri. Sono sicuro che i responsabili saranno assicurati alla giustizia".

 
Cronaca
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Una donna vittima di stupro nel 2004 nella stessa zona del Portogallo dove è scomparsa la bimba inglese, ha trovato nel racconto di un’altra violenza commessa da Christian Brueckner molte analogie con la sua, rimasta irrisolta
«Naya è morta per salvare il figlio»
«Naya è morta per salvare il figlio»
Nell’attesa degli esiti dell’autopsia sul corpo rinvenuto nelle acque del lago Piru, lo sceriffo ipotizza quella che ritiene la versione più verosimile. Resta da capire se l'attrice sia stata colta da malore
Si uccide in diretta su Facebook
Si uccide in diretta su Facebook
Un attivista per i programmi di salute mentale inglese si è tolto la vita davanti a 400 persone che lo imploravano di non farlo. Proteste e polemiche all’indirizzo del social network
È morta Kelly Preston, moglie di John Travolta
È morta Kelly Preston, moglie di John Travolta
L’annuncio dato dall’attore sul suo profilo Facebook: da due anni lottava contro una forma molto aggressiva di cancro al seno. La coppia era sposta da quasi 30 anni
Violentata e uccisa a 8 anni da una coppia
Violentata e uccisa a 8 anni da una coppia
Vika si era allontana da casa dopo aver litigato con i genitori: è diventata la vittima di una coppia che l’ha violentata e soffocata. La donna si è presentata alla polizia per raccontare l’accaduto: “Ho tentato di fermarlo”
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Ancora nessuna traccia del corpo della star di “Glee”, scomparsa nel lago Piru, in California. Secondo alcuni potrebbe essere un caso di suicidio
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
La valigia, ritrovata su una scogliera da un gruppo di ragazzini, conteneva i resti smembrati di Jessica Lewis e Austin Wenner, di cui non si sapeva nulla da giorni
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale