Media cauti sul caso Salvini-Russia

| Il Guardian ricostruisce la vicenda svelata dal sito USA buzzfed ma senza sbilanciarsi troppo. Per gli inglesi Salvini è il "politico italiano di maggior spicco"

+ Miei preferiti

La procura di Milano ha aperto un'indagine sulla Lega che avrebbe sollecitato milioni di euro in donazioni segrete dalla Russia. Una registrazione pubblicata dal sito web di BuzzFeed News rivela un colloquio tra un manager vicino a Matteo Salvini per  destinare finaziamenti russi nelle casse della Lega.

Si ritiene che l'incontro abbia avuto luogo al Metropol Hotel di Mosca il 18 ottobre 2018, anche se Gianluca Savoini, l'aiutante identificato durante l'incontro, sostiene che non ha mai avuto luogo.

L'accordo discusso sembra essere stato concepito per nascondere la fonte del finanziamento: con esso, un'azienda russa venderebbe tre milioni di tonnellate di carburante all'azienda petrolifera italiana Eni in un anno, “mentre  il partito di estrema destra riceve una parte dei proventi”, scrive il Guardian

Non è chiaro se l'accordo apparentemente pianificato nella registrazione sia mai andato effettivamente avanti. Salvini, che è il vice primo ministro italiano e ministro degli Interni - ma il suo politico di maggior spicco - afferma in una dichiarazione che il suo partito "non ha mai preso un rublo, un euro, un dollaro o un litro di vodka per finanziare la Russia".

Un portavoce dell'Eni, la compagnia petrolifera italiana, ha dichiarato: "Eni ribadisce con forza che non ha in alcun modo partecipato ad operazioni di finanziamento dei partiti politici. Inoltre, l'operazione di approvvigionamento descritta non ha mai avuto luogo. Eni, in presenza di qualsiasi dichiarazione che affermi il coinvolgimento dell'azienda in attività volte a finanziare i partiti politici, si riserva il diritto di valutare i canali legali appropriati e agirà con forza per tutelare la propria reputazione".

Il manager era a Mosca al momento della presunta riunione, ma non è chiaro che abbia partecipato alle discussioni sui finanziamenti russi. Il partito democratico di centro-sinistra dell'opposizione (PD) chiede che Salvini si presenti al parlamento italiano per rispondere alle accuse.

Emanuele Fiano, deputato del PD, afferma: "Se questo accadesse sarebbe di una gravità senza precedenti. Chiediamo formalmente che il ministro risponda alla camera".

Analoghe accuse di un incontro tra gli aiutanti di Salvini e gli investitori russi sono state fatte dalla rivista italiana L'Espresso nel mese di febbraio, ma le affermazioni non avevano prove.

Cronaca
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
L’inspiegabile notte di follia di un dentista, che ha seminato morte in più punti di un tranquillo paesino della Nuova Scozia. È stato ucciso in un conflitto a fuoco dopo una notte di frenetica caccia all’uomo
L’autista del Tir della morte si dichiara colpevole
L’autista del Tir della morte si dichiara colpevole
Maurice Robinson ha ammesso di aver ucciso volontariamente i 39 migranti che trasportava sul retro del suo Tir. Insieme a lui arrestati altri quattro uomini, tutti di origine rumena