Media cauti sul caso Salvini-Russia

| Il Guardian ricostruisce la vicenda svelata dal sito USA buzzfed ma senza sbilanciarsi troppo. Per gli inglesi Salvini è il "politico italiano di maggior spicco"

+ Miei preferiti

La procura di Milano ha aperto un'indagine sulla Lega che avrebbe sollecitato milioni di euro in donazioni segrete dalla Russia. Una registrazione pubblicata dal sito web di BuzzFeed News rivela un colloquio tra un manager vicino a Matteo Salvini per  destinare finaziamenti russi nelle casse della Lega.

Si ritiene che l'incontro abbia avuto luogo al Metropol Hotel di Mosca il 18 ottobre 2018, anche se Gianluca Savoini, l'aiutante identificato durante l'incontro, sostiene che non ha mai avuto luogo.

L'accordo discusso sembra essere stato concepito per nascondere la fonte del finanziamento: con esso, un'azienda russa venderebbe tre milioni di tonnellate di carburante all'azienda petrolifera italiana Eni in un anno, “mentre  il partito di estrema destra riceve una parte dei proventi”, scrive il Guardian

Non è chiaro se l'accordo apparentemente pianificato nella registrazione sia mai andato effettivamente avanti. Salvini, che è il vice primo ministro italiano e ministro degli Interni - ma il suo politico di maggior spicco - afferma in una dichiarazione che il suo partito "non ha mai preso un rublo, un euro, un dollaro o un litro di vodka per finanziare la Russia".

Un portavoce dell'Eni, la compagnia petrolifera italiana, ha dichiarato: "Eni ribadisce con forza che non ha in alcun modo partecipato ad operazioni di finanziamento dei partiti politici. Inoltre, l'operazione di approvvigionamento descritta non ha mai avuto luogo. Eni, in presenza di qualsiasi dichiarazione che affermi il coinvolgimento dell'azienda in attività volte a finanziare i partiti politici, si riserva il diritto di valutare i canali legali appropriati e agirà con forza per tutelare la propria reputazione".

Il manager era a Mosca al momento della presunta riunione, ma non è chiaro che abbia partecipato alle discussioni sui finanziamenti russi. Il partito democratico di centro-sinistra dell'opposizione (PD) chiede che Salvini si presenti al parlamento italiano per rispondere alle accuse.

Emanuele Fiano, deputato del PD, afferma: "Se questo accadesse sarebbe di una gravità senza precedenti. Chiediamo formalmente che il ministro risponda alla camera".

Analoghe accuse di un incontro tra gli aiutanti di Salvini e gli investitori russi sono state fatte dalla rivista italiana L'Espresso nel mese di febbraio, ma le affermazioni non avevano prove.

Cronaca
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Influencer uccide la madre e le strappa il cuore
Anna Leikovic, 21 anni, ha assassinato la donna con un coltello da cucina strappandole diversi organi. La donna aveva scoperto che in sua assenza la figlia era diventata tossicodipendente
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Il mistero dei Pirenei: travel blogger scompare nel nulla
Esther Dingley manca all’appello ormai da più di 10 giorni: la polizia valuta l’ipotesi dell’incontro con un malintenzionato, ma anche la foto dell’impronta di un grosso orso inviata dalla donna poco prima di scomparire
Il mistero dell’influencer trovata morta
Il mistero dell’influencer trovata morta
Alexis Leigh Sharkley, 26 anni, era scomparsa venerdì a Houston senza lasciare traccia: il corpo nudo è stato visto da un operaio. È mistero fitto sulla morte: il corpo non presenta ferite
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
L’incredibile storia di Lucy May Dawson, una giovane inglese che viene ricoverata e curata per un forte esaurimento nervoso. Sembrava che per lei non ci fosse altro da fare, fin quando è arrivata la diagnosi corretta
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi