Monopattini elettrici, in Francia il fronte dei No

| Un 22enne sulla tangenziale di Parigi in monopattino ed è stato investito. Ma il problema riguarda anche le piste ciclabili della metropoli. Nascono le prime associazioni delle vittime: "Basta anarchia"

+ Miei preferiti
In inglese si definisce scooter ma in Italia sarebbe un monopattino con motore elettrico. In Francia sono molto diffusi e saettano nel centro di Parigi in gran numero. E ha destato allarme la storia di un ragazzo di 22 anni, alla guida di un monopattino, ucciso da un motociclista (grave all'ospedale) sulla tangenziale di Parigi. La notizia, riportata dal quotidiano Le Parisien, riapre in Francia le polemiche sulla moda dei monopattini elettrici. In tangenziale è vietata la circolazione a questi mezzi ma a gennaio un ragazzo sul monopattino era stato sorpreso a viaggiare agli 80 all'ora su un'autostrada. Ma addesso si sente il bisogno di nuove regolae anche in città dove in teoria possono circolare. A Parigi nella rete di piste ciclabili che attraversa la capitale francese, 700 chilometri che, secondo i progetti della sindaca Hidalgo, dovrebbero presto diventare 1.400 attraversando tutta la città e i suoi sobborghi con piste a doppio senso di marcia. Molte persone, molti ciclisti sono stati investiti e travolti dai monopattini e sono nate le prime associazioni delle loro vittime: "Non siamo contro i monopattini elettrici - dice Arnaud Kielbasa - ma contro il caos senza regole". Tra le proposte dell'Associazione filantropica "Azione contro l'anarchia urbana" c'è quella del casco obbligatorio per chi usa questi veicoli, della carta d'identità per risalire all'utilizzatore e del numero di targa. "Misure - dichiara Kielbasa - che in Germania sono già in vigore".

Cronaca
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
«Epstein si è ucciso, ne sono convinto»
Per la prima volta, parla un detenuto che ha incontrato più volte il finanziere pedofilo, entrato nel programma di prevenzione dei suicidi. «Sapeva che il suo mondo era finito»
Addio a John Peter Sloan
Addio a John Peter Sloan
Il più simpatico e irriverente degli insegnanti di lingua inglese mai apparsi in Italia si è spento all’improvviso in Sicilia, dove aveva scelto di trasferirsi da qualche anno
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari