Morte addestratore, il bull terrier Sid è innocente

| Giovane trovato morto nel terreno del padrone del cane. Ma aumentano i casi di aggressioni, soprattutto per colpa dei proprietari

+ Miei preferiti
Morte naturale. L'autopsia portata a termina dal medico legale Roberto Testi esclude che sia stato il bull terrier Sid a uccidere Davide Lobue, 26 anni, trovato morto nel giardino di un suo amico, proprietario del cane, a Chivasso. I morsi sul corpo di Davide, educatore cinofilo, non avevano colpitopunti vitali. Era stato trovato morto vicino al cane che stava addestrando in un giardino, a casa di un suo amico a Chivasso. I soccorsi era no stati inutili perché il ragazzo era già morto. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri. L'animale è ancora sequestrato. La tragedia risale alla notte tra sabato e domenica. Davide era andato a trovare il bull terrier su richiesta del proprietario che in quel momento si trovava a Milano per un concerto. Il cane aveva infatti dei problemi comportamentali e il suo padrone, Daniele Conte, aveva chiesto all'addestratore di occuparsene. Quando un vicino di casa ha trovato il corpo di Davide era cosparso di morsi succssivi alla morte. Ogni anno a Torino si verificano circa 300 casi di cani "morsicatori". Per lo più, a farne le spese sono le persone. Con la bella stagione si registra un incremento degli episodi. Si tratta comunque di un fenomeno in calo rispetto al passato quando le segnalazioni erano poco meno di mille, secondo i dati del Srvizio Veterinario dell Asl, i cani censiti sono 83mila esemplari. Sid, così, non sarà abbattuto ma riaffidato al suo proprietario.

<
Cronaca
Uccisa perché troppo bella
Uccisa perché troppo bella
La tragica fine di una 17enne russa, punita dalle sue migliori amiche perché più appariscente e desiderata: un delitto che ha sconvolto anche la polizia per la ferocia
Marocco, a morte gli assassini delle due ragazze
Marocco, a morte gli assassini delle due ragazze
Si è concluso dopo poco più di due mesi il processo per l’omicidio di Louisa e Maren, violentate a decapitate lo scorso dicembre. Durissima la decisione della corte
Fa la matta in aereo: 94mila euro di multa
Fa la matta in aereo: 94mila euro di multa
Strage di Kyoto, il killer: 'Mi hanno rubato un copione'
Strage di Kyoto, il killer:
L'autore dell'incendio doloso della Kyoto animation, famosa in tutto il mondo per i fumetti e la grafica, è ustionato gravemente e non può essere interrogato. Bilancio 33 morti e 35 feriti o ustionati. Scoperto il movente
Muore il re dei ristoratori indiani
Muore il re dei ristoratori indiani
Un attacco di cuore ha stroncato P Rajagopal, celebrità della gastronomia indiana, condannato al carcere a vita come mandante di un omicidio
Amputato si riconosce sul pacchetto di sigarette
Amputato si riconosce sul pacchetto di sigarette
La foto dell'intervento chirurgico usata da una nota marca per scoraggiare il vizio del fumo. L'uomo, un albanese, sconvolto: "Nessuno mi ha mai chiesto il permesso, sono vittima di un'aggressione, il fumo non c'entra"
Stefano è stato ucciso, caccia al killer
Stefano è stato ucciso, caccia al killer
Svolta nelle indagini sulla morte di Stefano Marinoni, 22 anni, di Baranzate, trovato morto sotto a un traliccio il 4 luglio. Mistero sul movente. Era andato a un appuntamento senza soldi e documenti. Temeva un'estorsione?
Registra le molestie sessuali del capo, condannata per la privacy
Registra le molestie sessuali del capo, condannata per la privacy
Accade in Indonesia, la donna, molestata per anni, ora deve pagare una sanzione di 35 mila dollari. Lo stalker è stato promosso, nessuna conseguenza per lui
Revenge Porn, arriva la galera
Revenge Porn, arriva la galera
Rischia grosso chi posta o diffonde video o immagini di contenuto sessuale esplicito senza il consenso. E intanto il Senato vara "Codice Rosso", più tutela per le donne
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore