Muore in vacanza, corpo predato degli organi

| Il marito di una turista inglese 53enne denuncia un ospedale della Repubblicana Domenicana. La donna era morta per una meningite, restituito il cadavere svuotato da metà degli organi, restituiti dopo mesi di attesa. Ma qualcosa non va

+ Miei preferiti

Una turista inglese di 53 anni in vacanza con il marito muore per un’infezione. Ma la Salam restituita alla famiglia è stata predata di cuore, fegato e polmoni. C’è il sospetto che siano stati venduti nel mercato clandestino degli organi o per altri scopi. E’ il Condo caso in pochi mesi, Il primo era avvenuto, in circostanze simili, in meMessico. Lo racconta il Daily Mail.

Lynne Crounch lo scorso dicembre era nella Repubblica Dominicana per festeggiare il suo cinquantaquattresimo compleanno. Dopo una serata trascorsa al bar dell’hotel insieme al marito Peter, Lynne è sta colta da malore. Trasportata d’urgenza in ospedale, finì in quarantena per un’infezione virale molto diffusa in Sudamerica.. Ma era meningococcemia, infezione batterica del sangue che causa la meningite. Dopo 7 giorni di inutili terapie la cinquantaquattrenne è morta. “È successo tutto così in fretta: un minuto eravamo al bar e la mattina dopo Lynne non riusciva ad alzarsi dal letto – ha raccontato il marito al tabloid -. Si è ammalata così rapidamente, Lynne si ricoprì di macchie e mi dissero subito che era grave. Quando abbiamo riavuto il suo corpo non c’era niente. Era un guscio vuoto. Ho dovuto seppellire meno della metà di mia moglie. Scoprire che mancava il cuore di Lynne è stato devastante”. Solo dopo stringenti richieste, anche appoggiato dalle autorità diplomatiche inglesi, l’ospedale ha restituito dei resti umani attribuiti a Lynne. Ma ci sono forti dubbi che siano davvero i suoi e sono in corso altre analisi. Gli organi della donna potrebbero essere stati espiantati e venduti al mercato nero. I coroner del Regno Unito eseguiranno un test del Dna su reni, fegato, polmone e milza arrivati dall’ospedale, dopo mesi di attesa.

Galleria fotografica
Muore in vacanza, corpo predato degli organi - immagine 1
Cronaca
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Ancora nessuna traccia del corpo della star di “Glee”, scomparsa nel lago Piru, in California. Secondo alcuni potrebbe essere un caso di suicidio
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
La valigia, ritrovata su una scogliera da un gruppo di ragazzini, conteneva i resti smembrati di Jessica Lewis e Austin Wenner, di cui non si sapeva nulla da giorni
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Oltre a decine di furti e frodi, Ramon Olorunwa Abbas era un esperto nel “ripulire” grosse somme di denaro frutto di traffici illeciti. Fra le vittime anche un club della Premier League inglese
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute