New Jersey in ansia per la sorte della piccola Dulce

| La piccola è scomparsa nel nulla lunedì dai giochi di un parco pubblico: sarebbe stata caricata a forza su un furgone che ha fatto perdere le proprie tracce. La polizia sospetta l’implicazione di qualche familiare

+ Miei preferiti
Dulce Maria Alavez, 5 anni, è stata vista l’ultima volta fra le 16 e le 17 di lunedì scorso sulle altalene del Bridgeton City Park, nella contea di Cumberland, New Jersey, dove si trovava insieme al fratellino di tre anni, un cugino e la mamma: da allora è svanita nel nulla, e con il passare dei giorni il caso sta prendendo pieghe strane.

La polizia ha immediatamente lanciato un “Amber Alert”, il sistema di allarme nazionale in caso di sospetto rapimento di minori, avviando delle ricerche estese a tutta l’area del Bridgeton Park, che comprende un canale ed uno zoo, ma della piccola non c’è traccia. La mamma, come confermato da numerosi testimoni, ha comprato il gelato ai piccoli poi si è allontanata di non più di trenta metri per seguire il cugino: quando è tornata, il fratellino di Dulce era in lacrime e alla domanda su dove fosse la bimba ha indicato alcuni palazzi antistanti. Dopo le prime ricerche con l’aiuto di parenti, la famiglia ha contattato la polizia. L’unico indizio è la segnalazione di un uomo chiaro di carnagione che indossava scarpe da ginnastica arancioni, pantaloni rossi e una camicia nera. Il sospetto avrebbe caricato Dulce a bordo di un furgone rosso con i finestrini oscurati facendo perdere le proprie tracce.

Mentre il padre di Dulce vive in Messico, Noema Alavez, 19 anni, la mamma, si è lamentata dei sospetti della polizia, che ipotizzano un sequestro della bimba da parte di qualche membro della famiglia: “Nego con forza che io o qualsiasi altro familiare sia coinvolto nella scomparsa”.

Secondo  Michael Gaimari, capo della polizia di Bridgeton, il caso inizialmente è stato trattato come il sequestro di un minore, ma diverse testimonianze hanno condotto a lanciare l’Amber Alert, che prevede continui messaggi lanciati attraverso televisioni, smartphone e segnaletica stradale.

Galleria fotografica
New Jersey in ansia per la sorte della piccola Dulce - immagine 1
New Jersey in ansia per la sorte della piccola Dulce - immagine 2
New Jersey in ansia per la sorte della piccola Dulce - immagine 3
Cronaca
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
L’inspiegabile notte di follia di un dentista, che ha seminato morte in più punti di un tranquillo paesino della Nuova Scozia. È stato ucciso in un conflitto a fuoco dopo una notte di frenetica caccia all’uomo
L’autista del Tir della morte si dichiara colpevole
L’autista del Tir della morte si dichiara colpevole
Maurice Robinson ha ammesso di aver ucciso volontariamente i 39 migranti che trasportava sul retro del suo Tir. Insieme a lui arrestati altri quattro uomini, tutti di origine rumena