"Non vogliamo i soldi dell'assassino
ora Roberta riposi in pace"

| Gli otto familiari di Roberta Ragusa, la donna uccisa dal marito Antonio Logli, rinunciano ai risarcimenti decisi dai giudici. Resteranno ai figli rimasti soli. L'addio su Facebook e il dolore per gli squallidi teatrini in tv

+ Miei preferiti
Di Maria Lopez

....... È arrivato il momento di lasciarti andare!

Dopo 7 lunghi anni ora potrai riposare in pace con i tuoi amati genitori.

Continua a vegliare su chi ti ha amata e continua ad amarti.

Dispensa serenità a chi è in cerca della sua coscienza, a chi sente la tua mancanza; consapevolezza a chi ancora sta cercando risposte.

Se si potesse riavvolgere il nastro della vita oggi non saremmo qui a pensare, a piangere, a recriminare come sarebbe il tutto, come sarebbe diverso.
Nessun sentimento di odio ma di umana pietà!


Con te un altro pezzo del mio ♥️ è volato via......Ti voglio bene Roberta.

Maria Ragusa, la cugina di Roberta, uccisa nel gennaio 2012 dal marito Antonio Logli chiude così, con un commovente messaggio su Facebook, con un collage di foto di famiglia, oltre 10 anni di vicissitudini, di dolore e rabbia, di delusioni e paure per l’esito di un processo, quello al marito Antonio Logli, dall’esito tutt’altro che scontato. E non prenderà un centesimo, dei risarcimenti stabiliti dalla Cassazione, né lei né gli altri 8 familiari che ne avevano diritto. “Non vogliamo i soldi dell’assassino, li lasciamo ai due poveri figli di Roberta….”. Totalmente schierati con il padre e la sua amante, avevano partecipato pure loro a quel vergognoso ignobile teatrino tirato su da una tv nazionale che ha pensato di costruire un po’ di audience a buon mercato, sfruttando la tragedia di Roberta e la faccia tosta del suo assassino e del suo clan. Così su FB, un’altra familiare della vittima: “È stato offerto uno spettacolo a senso unico. Per gli attori è stato facile recitare. Persone mai viste e conosciute si sono accanite contro di te. Sei stata umiliata, calunniata, dipinta come una mamma sciagurata che ha abbandonato i suoi figli e che da loro si è allontanata. Mamma senza cuore e senza amore! Da vittima sei passata colpevole, quanta crudeltà nella vita. Ora basta! Il sipario è calato, lo spettacolo è finito.
Riposa in pace Roberta. Un'altra stella in più nel cielo.
Non ti dimenticheremo mai
zia Bettina

Dunque i familiari di Roberta Ragusa non incasseranno neanche un cent. Una decisione nobile e che dovrebbe far riflettere quanti hanno attaccato la famiglia della donna e madre scomparsa. "Per noi – dicono i parenti a Il Tirreno – l’importante è aver ottenuto una sentenza che dà una risposta sulla fine di Roberta e attribuisce la responsabilità del marito per la sua morte. Non ci interessano i beni di Logli e non è questo il motivo per cui ci siamo costituiti parte civile nel processo”. Sono Anna Maria Ragusa e Antonino Ragusa di Roma; Maria Catena Napolitano di Roma; Carlo Ragusa di Lucca; Angelo Ragusa, di Licata; Maria Ragusa di Roma; Giovanna e Sonia Alpini di Pisa.


 
Cronaca
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Oltre a decine di furti e frodi, Ramon Olorunwa Abbas era un esperto nel “ripulire” grosse somme di denaro frutto di traffici illeciti. Fra le vittime anche un club della Premier League inglese
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute
Zanardi stabile ma ancora grave
Zanardi stabile ma ancora grave
I medici non azzardano supposizioni: il quadro generale parla di “danni importanti” che potrebbero avere conseguenze neurologiche e di vista. Nei prossimi giorni la riduzione della sedazione e le prime valutazioni
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
Stabile nella notte ma ancora in condizioni gravissime. Attesa per il prossimo bollettino medico. La procura indaga per ricostruire l’accaduto