Pamela sezionata da viva

| Orrore in Corte d'Assise, l'ex compagno di cella di Innocent Oseghale rivela le confidenze del nigeriano. "Mentre tagliava una gamba lei si lamentava e le diede una seconda coltellata". Violentata e fatta a pezzi

+ Miei preferiti

Salvatore Marino, un ‘ndranghetista ex compagno di carcere di Innocent Oseghale ha raccontato ai giudici della Corte d’Assise di Macerata come è morta Pamela Mastropietro, prima vittima di un’overdose, poi accoltellata e infine fatta a pezzi. E sezionata quando era ancora viva. La ragazza aveva incrociato il nigeriano, che convive con un’italiana ed è padre di una bambina, ai Giardini Diaz di Macerata e gli chiese una dose di eroina, “ma lui le rispose - così rievoca Marino - che vendeva solo erba e che la White poteva fare arrivare. La portò Lucky Desmond e fu pagata da Pamela con una collanina, che le regalò la mamma”.



Il giorno prima si era allontanata dalla comunità dove si stava disintossicando dalla dipendenza dalla droga. Poi due euro e mezzo per la siringa. Infine tutti e tre, quella mattina, erano saliti nell’appartamento di via Spalato dove la 18enne si iniettò la dose di eriona, mentre Desmond cercava di avere un rapporto sessuale con lei. “Pamela non accettò e ricevette uno schiaffo, che le fece cadere a terra priva di sensi - racconta Marino - e Desmond andò via, perché la ragazza non faceva niente”. Pamela ora è sola con Oseghale che la rianima gettandole acqua sul viso: “Subito dopo ebbe un rapporto sessuale completo, senza il suo consenso e per l’effetto dello stupefacente. Subita la violenza, Pamela voleva andare via, tornare nella sua casa di Roma in treno, ma voleva denunciare Oseghale che non voleva che Pamela andasse via”. Avrebbero discusso, litigato, con lei che cercava di uscire, mentre lui la tratteneva, Si sarebbero spinti l’uno con l’altro davanti alla porta. “Proprio qui Oseghale le assesta una prima coltellata al fegato, usando un coltello grande. Pamela finisce a terra, lui era convinto che Pamela fosse morta e cominciò a sezionarla con una lama assai affilata, cominciando dalla gamba. Ma lei si mosse e si lamentò e, a quel punto, le diede una seconda coltellata, voleva mettere la ragazza in un sacco, ma il corpo non entrava e quindi l’ha tagliata, mettendo i pezzi del corpo in due valigie. Poi ha chiamato un taxi, perche voleva buttare le due valigie dove non si dovevano trovare”. Tutto è durato un’ora e mezza circa, niente di più. Il resto della giornata Oaseghale lo ha passato armato di scope, stracci e candeggina per togliere ogni traccia di sangue. 

il nigeriano è accusato della morte di Pamela Mastropietro per i reati di omicidio, violenza sessuale, vilipendio, distruzione, occultamento di cadavere ai danni di una persona in condizioni di inferiorità psichica o fisica. Respinge le accuse: “Pamela è morta di overdose e ho fatto sparire il cadavere, ma non l’ho uccisa”, giura. Ma pochi gli credono.

Galleria fotografica
Pamela sezionata da viva - immagine 1
Cronaca
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
I resti di Keane Mulready-Woods, 17 anni, sono stati trovati a km di distanza all’interno di una borsa e di un’auto data alle fiamme. La polizia sulle tracce del probabile assassino, un 35enne considerato un potenziale serial killer
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Un terzo corpo è riemerso ieri a Termini Imerese: sul mistero indagano cinque procure, e al momento non si esclude alcuna pista. L’incidente durante una battuta di pesca o durante la consegna di una partita di droga
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
Bernard Preynat, ex parroco della chiesa di Sainte-Foy-Les Lyon, ammette le sue responsabilità alle prime battute del processo: “Non mi rendevo conto di fare del male, provavo piacere”
I nuovi misteri del furto del secolo
I nuovi misteri del furto del secolo
Due episodi si aggiungono al clamoroso furto di gioielli dello scorso novembre al castello di Dresda. Qualcuno avrebbe offerto due dei preziosi ad una società, chiedendo anche di indagare sulle misure di sicurezza del museo
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Madalyn Davis, che da poche settimane si era trasferita in Australia, è caduta da una pericolosa scogliera nella costa di Sydney
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Il piccolo sarebbe riuscito a intrufolarsi nel vano del carrello di un aereo diretto a Parigi superando la sorveglianza di un aeroporto della Costa d’Avorio. Le basse temperature non gli hanno lasciato scampo
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
In 12 anni avrebbe abusato di centinaia di giovani eterosessuali di cui conquistava la fiducia, per poi violentarli nel suo appartamento dopo averli drogati. È stato condannato per 159 capi d’accusa, con 136 stupri
Morto suicida Franco Ciani
Morto suicida Franco Ciani
Musicista e produttore, primo marito di Anna Oxa, si è tolto la vita con un sacchetto di plastica in testa: in un biglietto i motivi del gesto
Arrestata la pasionaria dei No Tav
Arrestata la pasionaria dei No Tav
L’ex professoressa Nicoletta Dosio è stata arrestata nella sua abitazione di Bussoleno, in Val di Susa: per quasi due ore i militanti hanno bloccato l’auto dei Carabinieri
Trovata senza vita la sorella di George Michael
Trovata senza vita la sorella di George Michael
Per quella che sembra un’incredibile coincidenza, Melanie, una delle due sorelle dell’artista sarebbe morta la notte di Natale, esattamente com’era successo tre anni fa a George Michael