Pamela sezionata da viva

| Orrore in Corte d'Assise, l'ex compagno di cella di Innocent Oseghale rivela le confidenze del nigeriano. "Mentre tagliava una gamba lei si lamentava e le diede una seconda coltellata". Violentata e fatta a pezzi

+ Miei preferiti

Salvatore Marino, un ‘ndranghetista ex compagno di carcere di Innocent Oseghale ha raccontato ai giudici della Corte d’Assise di Macerata come è morta Pamela Mastropietro, prima vittima di un’overdose, poi accoltellata e infine fatta a pezzi. E sezionata quando era ancora viva. La ragazza aveva incrociato il nigeriano, che convive con un’italiana ed è padre di una bambina, ai Giardini Diaz di Macerata e gli chiese una dose di eroina, “ma lui le rispose - così rievoca Marino - che vendeva solo erba e che la White poteva fare arrivare. La portò Lucky Desmond e fu pagata da Pamela con una collanina, che le regalò la mamma”.



Il giorno prima si era allontanata dalla comunità dove si stava disintossicando dalla dipendenza dalla droga. Poi due euro e mezzo per la siringa. Infine tutti e tre, quella mattina, erano saliti nell’appartamento di via Spalato dove la 18enne si iniettò la dose di eriona, mentre Desmond cercava di avere un rapporto sessuale con lei. “Pamela non accettò e ricevette uno schiaffo, che le fece cadere a terra priva di sensi - racconta Marino - e Desmond andò via, perché la ragazza non faceva niente”. Pamela ora è sola con Oseghale che la rianima gettandole acqua sul viso: “Subito dopo ebbe un rapporto sessuale completo, senza il suo consenso e per l’effetto dello stupefacente. Subita la violenza, Pamela voleva andare via, tornare nella sua casa di Roma in treno, ma voleva denunciare Oseghale che non voleva che Pamela andasse via”. Avrebbero discusso, litigato, con lei che cercava di uscire, mentre lui la tratteneva, Si sarebbero spinti l’uno con l’altro davanti alla porta. “Proprio qui Oseghale le assesta una prima coltellata al fegato, usando un coltello grande. Pamela finisce a terra, lui era convinto che Pamela fosse morta e cominciò a sezionarla con una lama assai affilata, cominciando dalla gamba. Ma lei si mosse e si lamentò e, a quel punto, le diede una seconda coltellata, voleva mettere la ragazza in un sacco, ma il corpo non entrava e quindi l’ha tagliata, mettendo i pezzi del corpo in due valigie. Poi ha chiamato un taxi, perche voleva buttare le due valigie dove non si dovevano trovare”. Tutto è durato un’ora e mezza circa, niente di più. Il resto della giornata Oaseghale lo ha passato armato di scope, stracci e candeggina per togliere ogni traccia di sangue. 

il nigeriano è accusato della morte di Pamela Mastropietro per i reati di omicidio, violenza sessuale, vilipendio, distruzione, occultamento di cadavere ai danni di una persona in condizioni di inferiorità psichica o fisica. Respinge le accuse: “Pamela è morta di overdose e ho fatto sparire il cadavere, ma non l’ho uccisa”, giura. Ma pochi gli credono.

Galleria fotografica
Pamela sezionata da viva - immagine 1
Cronaca
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Oltre a decine di furti e frodi, Ramon Olorunwa Abbas era un esperto nel “ripulire” grosse somme di denaro frutto di traffici illeciti. Fra le vittime anche un club della Premier League inglese
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute
Zanardi stabile ma ancora grave
Zanardi stabile ma ancora grave
I medici non azzardano supposizioni: il quadro generale parla di “danni importanti” che potrebbero avere conseguenze neurologiche e di vista. Nei prossimi giorni la riduzione della sedazione e le prime valutazioni
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
Stabile nella notte ma ancora in condizioni gravissime. Attesa per il prossimo bollettino medico. La procura indaga per ricostruire l’accaduto