"Polizia aggredita, caos e devastazioni il regalo degli antagonisti ai torinesi"

| Duro intervento del sindacato di polizia Silp-Cgil dopo gli incidenti per G7 a Venaria. Il questore Angelo Sanna: "Garantiti i diritti di tutti". Sette gli agenti e i carabinieri rimasti feriti

+ Miei preferiti
 "La violenza non e' mai ammessa e oggi a Torino frange di violenti hanno regalato alla citta' un inaccettabile pomeriggio di caos e devastazioni, con le forze di polizia che sono diventate ancora una volta dei bersagli". Lo afferma Daniele Tissone, segretario generale del sindacato di polizia Silp Cgil. "Siamo vicini - aggiunge Tissone - alle lavoratrici e ai lavoratori in divisa che sono rimasti feriti e a tutti coloro che con straordinario impegno hanno impedito che le cose potessero finire ancora peggio". Il Silp fa un riferimento preciso al corteo di venerdì, con gli incidenti poi avvenuti nella notte, che, sia pure a bassa intensità, hanno dato l'idea di essere stati da tempi pianificati e organizzato. Infine il corteo di sabato, andato a schiantarsi contro un imponente dispositivo di sicurezza, con conseguente fuga e rientro in città. 
"Il mio dovere era di garantire i diritti di tutti: sia lo svolgimento regolare dell'evento, sia le manifestazioni di protesta. Il bilancio è positivo", così il questore uestore di Torino Angelo Sanna, al termine della settimana del G7 a Venaria Reale. "Gli eventi di contestazione" - ha proseguito – "non sono stati né vietati né cambiati. I dimostranti ci avevano chiesto di arrivare in piazza, a Venaria, e così è stato.  I manifestanti hanno cercato lo scontro fisico ma noi non abbiamo mai risposto alle loro ripetute provocazioni. La nostra è stata una politica di contenimento". 
Cronaca
Stuprò, uccise e mangiò i resti della sua compagna
Stuprò, uccise e mangiò i resti della sua compagna
Il "cannibale" a processo in Indiana, USA, gioca la carta dell'infermità mentale ma udienza rinviata dopo la deposizione di un teste che poteva influenzare la giuria. Lui:"Tammy non era spaventata, sapeva di dovere morire"
Mini-pilota ruba auto ai genitori e tampona Tir
Mini-pilota ruba auto ai genitori e tampona Tir
Per la seconda volta un bambino di 8 anni di Scels finisce sulle cronache tedesche. Pochi giorni fa era stato sorpreso in autostrada a 140 all'ora, questa volta ha tamponato un Tir. "Arrestato", insulta gli agenti. Madre denunciata
"Le sono stato vicino fino all'ultimo"
"Le sono stato vicino fino all
L'ex fidanzato di Nadia Toffa racconta gli ultimi giorni prima che lei "smettesse di combattere". 10 anni di legame, poi la rottura nel 2017. "Di comune accordo, ma lei era tutto per me"
Stupra la figlia di 2 anni e posta i video in chat
Stupra la figlia di 2 anni e posta i video in chat
Arrestato un 46enne di Treviso, la polizia australiana aveva individuato i frame con il volto dell'uomo, si vedeva anche la targa di un'auto. La Polpost lo ha individuato. un precedente, anni fa, a Torino
Trovato morto Andrea Zamperoni, lo chef di Cipriani NY
Trovato morto Andrea Zamperoni, lo chef di Cipriani NY
Dopo quattro giorni di ricerche, è stato ritrovato senza vita il corpo dello chef di Cipriani Dolce. Una morte sospetta su cui la polizia sta indagando nell’attesa dei risultati dell’autopsia
"Bossetti? Avido e disumano speculatore"
"Bossetti? Avido e disumano speculatore"
Duro intervento della criminologa Anna Vagli contro i sostenitori del muratore di Mapello condannato all'ergastolo per avere ucciso Yara. Deliri innocentisti sul DNA "costruito" in laboratorio
Lo strano incidente della bella biker-influencer
Lo strano incidente della bella biker-influencer
Tiffany Mitchell ha postato su Instagram le foto di un suo "drammatico" incidente con la moto. Ma molti pensano che si sia inventata tutto per acchiappare like e fare pubblicità a un noto marchio di acqua minerale. Lei giura di no
Arrestato un attimo prima della strage
Arrestato un attimo prima della strage
Il cuoco di un hotel secondo l'FBI e la polizia aveva pianificato una strage di massa a Long Beach, nel mirino i suoi ex colleghi e altre potenziali vittime. Sequestrato un arsenale. Aveva perso il lavoro. Cauzione da 500 mila dollari
I diari del mostro pedofilo scuotono la Francia
I diari del mostro pedofilo scuotono la Francia
Un medico 66enne, con precedenti per pedofilia, viene arrestato nel 2017. La polizia scopre sotto un pavimento della sua casa i diari con 200 nomi di bimbi abusati, disegni, foto, vestitini, video, sextoys. Lui: "Abusi ma non stupri"
La pornostar dal set al tunnel dei disperati
La pornostar dal set al tunnel dei disperati
Nei sotterranei di Las Vegas vivono migliaia di disperati, una troupe tv l'ha scoperta per caso, tra sbandati e senzatetto. "Qui sto bene, non ho rimpianti". Aveva abbandonato il porno per fare la modella. Video