Quando Appendino attaccava Bentivoglio d'Afflitto

| Riemerge dal mare del web un duro intervento dell'attuale sindaco di Torino contro la giunta Fassino rea di aver dato un contributo all'associazione dell'assessore alla Cultura di Venaria

+ Miei preferiti
Ripendono stasera i lavori del Consiglio comunale di Venaria che avrebbe dovuto approvare un'importante variazione di bilancio. E' mancato il numero legale ed erano assenti, spiega il capogruppo dell'opposizione Salvatore Ippolito, tre consiglieri M5s, tra cui la capogruppo Raffaella Cantella. Stasera si ricomincia ma la sensazione è che serpeggi una specie di disagio nelle fila della maggioranza dopo le polemiche dimissioni del consigliere pentastellato Stefano Balocco. Intanto riemerge dall'archivio un singolare intervento di Chiara Appendino quando era ancora l'esponente di punta M5s nel Consiglio Comunale di Torino contro le inizative "culturali" organizzate tra le polemiche dell'attuale assessore alla Cultura di Venaria Eleonora Bentivoglio D'Afflitto, la nota organizzatrice di eventi tra i quali anche la "Cena in Bianco" alla Reggia. E' un documento interessante e spiega bene, secondo il celebre assunto del grande Giambattista Vico, i famosi corsi e i ricorsi storici.
La sintesi, nel 2015, è quella che uscì dalla penna dell'avvocato Luca Cassiani, esponente pd: "...Si proprio lei, quella della cena con le cinque E – dice Cassiani – etica, estetica, ecologia, educazione, eleganza...Dalle cinque E alle cinque stelle il passaggio è breve....Ricordo a me stesso e a tutti i colleghi M5S in comune a Torino che per ben tre anni filati hanno attaccato e dileggiato la nuova assessora di Venaria rea a loro dire di aver preso soldi pubblici, diecimila euro dal Comune di Torino oltre l'uso delle piazze auliche senza pagare il dovuto per l'occupazione di suolo pubblico a fini commerciali...Ora fa l'assessore della giunta a cinque stelle a Venaria, e come per incanto sarà sicuramente diventata l'assessore dalle cinque C: compentenza, capacità, cordialità, cultura e chi più ne ha più ne metta". Non sempre la polemica politica ha i toni e i colori dell'odio, a volte fa solo sorridere e questo è molto confortante. D'altra parte gli eventi organizzati da Bentivoglio D'Afflitto - nonostante l'ironia di Appendino che, a proposito delle "cene in bianco", si domandava: "Ma cos'è, è cultura?", hanno sempre avuto uno straordinario successo di pubblico.
Etica, Ecologia, Estetica, Educazione civica, Eleganza
Vale la pena di ricordare, per chi non lo sapesse ancora, cosa sono le "Cene in bianco" che tanto indignavano i grillini ai tempi dell'opposizione a Fassino, attraverso le stesse medesime parole di Bentivoglio D'Afflitto, rese in allora ai media: "La Cena in Bianco è una manifestazione per tutti i cittadini che mi piace pensare siano i veri inquilini del luogo che vivono ed è quindi giusto che, almeno una volta all'anno si riapproprino delle proprie piazze e dei luoghi simbolo, che a Torino proprio non mancano... Abbiamo iniziato nel 2012 cenando in piazzetta Reale, poi nel 2013 al parco della Tesoriera e in piazza San Carlo. Tutte location bellissime in cui ogni anno il numero dei partecipanti è cresciuto...Non è un flash mob come più volte erroneamente chiamato, la Cena in Bianco è un evento a tutti gli effetti che però non si limita allo stare a tavola e mangiare, ma si basa su dei valori importanti che io chiamo le 5 E, Etica, ecologia , estetica ,educazione civica ed eleganza sono le variabili che mischiate insieme offrono una cartolina unica della nostra città...Un esempio lampante è l'attenzione per l'ambiente: è tassativamente usare dei piatti e delle posate di plastica, non solo per una questione estetica, ma quanto per evitare che l'ambiente che occupiamo per una sera diventi una discarica a cielo aperto...Ogni partecipante deve munirsi di sacchetti dell'immondizia che una volta riempiti non può abbandonare nel cestino dei rifiuti della cena, ma deve andare a depositare in quelli vicini a casa". 


Cronaca
L’incredibile caso dei pedofili di Rotherham
L’incredibile caso dei pedofili di Rotherham
Per decenni, gang di pakistani hanno sequestrato e violentato minorenni, ma la polizia non è mai intervenuta per evitare tensioni razziali. È l’allucinante conclusione di un’inchiesta conclusa in questi giorni
UK: picchiata perché lesbica
UK: picchiata perché lesbica
Dopo la quinta aggressione, una ventenne inglese ha deciso di divulgare le foto delle sue ferite: “Ormai ho paura di uscire di casa, ma voglio che la gente sappia”
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
I resti di Keane Mulready-Woods, 17 anni, sono stati trovati a km di distanza all’interno di una borsa e di un’auto data alle fiamme. La polizia sulle tracce del probabile assassino, un 35enne considerato un potenziale serial killer
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Un terzo corpo è riemerso ieri a Termini Imerese: sul mistero indagano cinque procure, e al momento non si esclude alcuna pista. L’incidente durante una battuta di pesca o durante la consegna di una partita di droga
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
Bernard Preynat, ex parroco della chiesa di Sainte-Foy-Les Lyon, ammette le sue responsabilità alle prime battute del processo: “Non mi rendevo conto di fare del male, provavo piacere”
I nuovi misteri del furto del secolo
I nuovi misteri del furto del secolo
Due episodi si aggiungono al clamoroso furto di gioielli dello scorso novembre al castello di Dresda. Qualcuno avrebbe offerto due dei preziosi ad una società, chiedendo anche di indagare sulle misure di sicurezza del museo
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Madalyn Davis, che da poche settimane si era trasferita in Australia, è caduta da una pericolosa scogliera nella costa di Sydney
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Il piccolo sarebbe riuscito a intrufolarsi nel vano del carrello di un aereo diretto a Parigi superando la sorveglianza di un aeroporto della Costa d’Avorio. Le basse temperature non gli hanno lasciato scampo
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
In 12 anni avrebbe abusato di centinaia di giovani eterosessuali di cui conquistava la fiducia, per poi violentarli nel suo appartamento dopo averli drogati. È stato condannato per 159 capi d’accusa, con 136 stupri
Morto suicida Franco Ciani
Morto suicida Franco Ciani
Musicista e produttore, primo marito di Anna Oxa, si è tolto la vita con un sacchetto di plastica in testa: in un biglietto i motivi del gesto