Quel bravo ragazzo che ha ucciso due bravi ragazzi

| Stupore ad Azzano, Bergamo, dove vive Matteo Scapin, il 33enne in carcere per avere investito lo scooter uccidendo Luca e Matteo, morto in ospedale. "Non volevo investirli...", si dispera. Ma per polizia fu un gesto volontario

+ Miei preferiti
Di Alberto C.Ferro

Ha 33 anni, lavora nell’azienda di famiglia, è incensurato. Si chiama Matteo Scapin, buoni studi alle spalle, un profilo Facebook da bravo ragazzo. Niente odio razziale o politico, ma solo foto di un passato che non ritornerà mai più, il suo cane, qualche immagine di vacanze, i ricordi di una cena tra amici. Ebbene, questo ragazzone dal viso simpatico è in carcere da ieri per omicidio stradale volontario e guida in stato di ebbrezza. In queste ore i genitori di Luca Carissimi, 21 anni, studente-lavoratore, super-tifoso della Juve, una giovinezza passata anche in parrocchia, lo piangono all’obitorio, in attesa del via libera ai funerali. Sconvolti dal dolori anchei genitori e i familiari di Matteo Rossi, 18 anni, morto in queste ore. Tre bravi ragazzi. Ma Matteo Scapin, dopo una banale lite in discoteca con i due giovani per gli apprezzamenti rivolti alla sua fidanzata - qualcuno para di “palpeggiamento” ha perso la testa e, dopo un secondo confronto in un parcheggio, ha inseguito alle 4 di mattina alla guida della sua Mini Cooper Cabrio la Vespa dei ragazzi e l’ha centrata con violenza. Luca è morto, Matteo è gravissimo e Scapin è in cella. Ieri, quando gli hanno notificato il mandato d’arresto, è andato in panico e hanno dovuto portarlo in ospedale per un breve ricovero. E’ vero, dopo lo schianto, in auto con la fidanzata, era fuggito, trovando rifugio da un parente. Poi si era lasciato convincere a costituirsi. Una volta in caserma, gli avevano detto che uno dei ragazzi era deceduto e l’altro in coma. Lui non lo sapeva e s’è disperato tantissimo, continuando a ripetere: “Non volevo investirli, non ho fatto in tempo a frenare…non volevo uccidere nessuno”. La Mini ha il lunotto posteriore danneggiato e questo dettaglio, se confermato, potrebbe in qualche modo dare un senso all’esplosione incontrollabile di violenza di un giovane tranquillo, stimato in paese, con la gente incredula per quanto è accaduto. Il torinese Maurizio Di Giulio, 54 anni, processato per un fatto analogo (tamponò on il furgone una moto con una coppia di fidanzati in sella, uccidendo la ragazza e ferendo gravemente il suo compagno) è stato condannato, con le stesse accuse mosse a Scapin, a 15 anni e 8 mesi di carcere. Il titolare della discoteca li conosceva bene tutti e tre, clienti abituali che però non avevano frequentazioni in comune: “Dopo la lite nel locale, la Security gli aveva divisi ed era tornata la calma, poi mi hanno detto che si sono di nuovo presi nel parcheggio…Una tragedia senza senso”.

Galleria fotografica
Quel bravo ragazzo che ha ucciso  due bravi ragazzi - immagine 1
Quel bravo ragazzo che ha ucciso  due bravi ragazzi - immagine 2
Cronaca
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
L’incredibile storia di Lucy May Dawson, una giovane inglese che viene ricoverata e curata per un forte esaurimento nervoso. Sembrava che per lei non ci fosse altro da fare, fin quando è arrivata la diagnosi corretta
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
Rebecca Lynn O’Donnell ha confessato l’omicidio e l’occultamento di cadavere della senatrice dell'Arkansas Linda Collins-Smith, che stava indagando in un giro di pedofilia
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio