Radio-attiva la card che 'guarisce' le malattie

| La "card magica" costa 35 euro e promette di guarire "tutte le malattie" ma risulta radioattiva, 350 volte in più dei limiti consentiti. In Thailandia vendute a migliaia. La gente le mette a contatto con il corpo

+ Miei preferiti
Le "carte magiche" vendute in Thailandia come panacea per le malattie sono state trovate ad emettere livelli pericolosamente elevati di radiazioni, e duq ue pericolose per la salute umana. Le carte, presumibilmente prodotte da un'azienda chiamata Expert Pro Network, sono state acquistate in maggior parte nella provincia nord-orientale di Khon Kaen per un massimo di 1.500 baht (38 sterline) dalla gente del posto, che ha messo le carte su diverse parti del loro corpo e anche durante il bagno, ha riferito il Bangkok Post.  Ma secondo il giornale, l'Office of Atoms for Peace (OAP), il dipartimento di ricerca nucleare della Thailandia, ha scoperto che alcune delle card emettono radiazioni fino a 350 volte il limite di sicurezza per gli esseri umani. I successivi raggi X hanno mostrato che le carte avevano gli elementi radioattivi uranio e torio sparsi sulla loro superficie.  "Stiamo attualmente cercando di analizzare il grado di contaminazione radioattiva nella zona dove sono state diffuse", hanno riferito i funzionari OAP.
"Immergere le carte nell'acqua potabile può contaminarla con particelle cancerogene, che aumentano il rischio di cancro", ha aggiunto. "Bisogno assolutamente astenersi dall'usare le carte, per evitare un'inutile esposizione alla radioattività". Secondo una foto condivisa dal chimico thailandese Weerachai Phutdhawong, le carte riportano un titolo in indonesiano che recita "Magic Card" con sotto la scritta "Health, fuel, electricity". 
Oltre a un numero di identificazione, la carta dichiara di essere stata sviluppata utilizzando la "tecnologia tedesca" e reca il timbro del World Peace Gong, un simbolo per promuovere la pace ideato dall'Indonesia in seguito agli attentati di Bali del 2002. Le carte non contengono informazioni sulle proprietà medicinali dichiarate. Il professor Phutdhawong, della Kasetsart University, ha detto in un video su Facebook che ha trovato gli elementi radioattivi nella polvere bianca compressa tra due fogli di plastica quando ha tagliato una carta a metà, secondo Khao Sod, un giornale tailandese. Alle persone con le "magic card" è stato consigliato di chiedere all'Istituto Tailandese di Tecnologia Nucleare come smaltirle in sicurezza. 
 
 
Chernobyl: Rimorchio ufficiale (2019)
Thanat Surin, proprietario di Expert Pro Network, ha negato le carte erano pericolose e ha detto che "richiederà giustizia" per la sua azienda, a seguito di accuse le carte fanno parte di uno schema piramidale più grande. 
 
 
"Siamo stati danneggiati dall'essere ritratti come una truffa, uno schema piramidale. Non è vero. Ho un'azienda legittima che vende integratori che non ha a che fare con le Energy Cards", ha detto. "La carta ha funzionato quando l'ho usata io stesso".
 
Ma la settimana scorsa un funzionario sanitario di Songkhla, la provincia in cui si trova Expert Pro Network, ha presentato una denuncia penale contro gli integratori alimentari dell'azienda, che i funzionari presunti sono stati venduti con numeri di serie falsi ed etichette ingannevoli.
 
L'OAP e l'Istituto tailandese di tecnologia nucleare non sono stati raggiunti per un commento.
Cronaca
Arrestato il fondatore del Cirque du Soleil
Arrestato il fondatore del Cirque du Soleil
Guy Laliberté sarebbe trattenuto dalla polizia a Tahiti: nel suo atollo privato è stata rinvenuta una grande piantagione di cannabis. La vita esagerata di un eccentrico ex artista di strada diventato miliardario
Francia, 800 kg di cocaina riconsegnati dal mare
Francia, 800 kg di cocaina riconsegnati dal mare
Dal 18 ottobre scorso, su un lungo tratto della costa atlantica francese si susseguono i ritrovamenti di panetti di cocaina purissima. L’inchiesta della procura per adesso si limita a supposizioni
Lo scontro di due aerei militari causato da un selfie
Lo scontro di due aerei militari causato da un selfie
È accaduto nel dicembre dello scorso anno al largo delle coste giapponesi: l’inchiesta ha accertato che un pilota si stava scattando dei selfie, mentre l’altro leggeva un libro
Trovato morto il fondatore dei White Helmets
Trovato morto il fondatore dei White Helmets
Ex agente segreto britannico, Jack Le Mesurier aveva creato una ong che agisce nei teatri di guerra siriani. Pochi giorni fa la Russia l’aveva accusato di terrorismo
Nuovi guai per Roman Polanski
Nuovi guai per Roman Polanski
Nel 1975, la giovane Valentine Monnier fu violentata senza pietà dal regista in uno chalet di Gstaad: 44 anni ha raccontato tutto, spinta proprio dall’ultimo film di Polanski
La coppia diabolica che sognava sesso e sangue
La coppia diabolica che sognava sesso e sangue
Paul e Angela, due amanti inglesi, hanno eliminato il ricco marito di lei per poter vivere insieme. A loro carico una serie di messaggi agghiaccianti in cui sognavano di fare sesso nel sangue del marito
Germania, finta dottoressa arrestata per quattro morti
Germania, finta dottoressa arrestata per quattro morti
Ha lavorato per quattro anni in ospedale, dove aveva presentato una documentazione falsa: è accusata di quattro decessi e otto persone ferite in modo grave
Ucciso l’hair stylist di CR7
Ucciso l’hair stylist di CR7
Il corpo di Ricardo Marques Ferreira trovato nel letto di un hotel di Zurigo in un lago di sangue. La polizia ha fermato un uomo di 39 anni
Storie di morte dal tir degli orrori
Storie di morte dal tir degli orrori
I messaggi di addio alla famiglia di Pham Thi Tra My, una ragazza vietnamita di 26 anni. Le indagini della polizia sulle spietate bande di trafficanti di esseri umani che dominano le tratte internazionali
Rinviato il processo ai rapitori di Silvia Romano
Rinviato il processo ai rapitori di Silvia Romano
“Nuovi e fondamentali elementi” hanno convinto i giudici keniani a far slittare il processo a carico di tre dei presunti sequestratori della giovane milanese