Radio-attiva la card che 'guarisce' le malattie

| La "card magica" costa 35 euro e promette di guarire "tutte le malattie" ma risulta radioattiva, 350 volte in più dei limiti consentiti. In Thailandia vendute a migliaia. La gente le mette a contatto con il corpo

+ Miei preferiti
Le "carte magiche" vendute in Thailandia come panacea per le malattie sono state trovate ad emettere livelli pericolosamente elevati di radiazioni, e duq ue pericolose per la salute umana. Le carte, presumibilmente prodotte da un'azienda chiamata Expert Pro Network, sono state acquistate in maggior parte nella provincia nord-orientale di Khon Kaen per un massimo di 1.500 baht (38 sterline) dalla gente del posto, che ha messo le carte su diverse parti del loro corpo e anche durante il bagno, ha riferito il Bangkok Post.  Ma secondo il giornale, l'Office of Atoms for Peace (OAP), il dipartimento di ricerca nucleare della Thailandia, ha scoperto che alcune delle card emettono radiazioni fino a 350 volte il limite di sicurezza per gli esseri umani. I successivi raggi X hanno mostrato che le carte avevano gli elementi radioattivi uranio e torio sparsi sulla loro superficie.  "Stiamo attualmente cercando di analizzare il grado di contaminazione radioattiva nella zona dove sono state diffuse", hanno riferito i funzionari OAP.
"Immergere le carte nell'acqua potabile può contaminarla con particelle cancerogene, che aumentano il rischio di cancro", ha aggiunto. "Bisogno assolutamente astenersi dall'usare le carte, per evitare un'inutile esposizione alla radioattività". Secondo una foto condivisa dal chimico thailandese Weerachai Phutdhawong, le carte riportano un titolo in indonesiano che recita "Magic Card" con sotto la scritta "Health, fuel, electricity". 
Oltre a un numero di identificazione, la carta dichiara di essere stata sviluppata utilizzando la "tecnologia tedesca" e reca il timbro del World Peace Gong, un simbolo per promuovere la pace ideato dall'Indonesia in seguito agli attentati di Bali del 2002. Le carte non contengono informazioni sulle proprietà medicinali dichiarate. Il professor Phutdhawong, della Kasetsart University, ha detto in un video su Facebook che ha trovato gli elementi radioattivi nella polvere bianca compressa tra due fogli di plastica quando ha tagliato una carta a metà, secondo Khao Sod, un giornale tailandese. Alle persone con le "magic card" è stato consigliato di chiedere all'Istituto Tailandese di Tecnologia Nucleare come smaltirle in sicurezza. 
 
 
Chernobyl: Rimorchio ufficiale (2019)
Thanat Surin, proprietario di Expert Pro Network, ha negato le carte erano pericolose e ha detto che "richiederà giustizia" per la sua azienda, a seguito di accuse le carte fanno parte di uno schema piramidale più grande. 
 
 
"Siamo stati danneggiati dall'essere ritratti come una truffa, uno schema piramidale. Non è vero. Ho un'azienda legittima che vende integratori che non ha a che fare con le Energy Cards", ha detto. "La carta ha funzionato quando l'ho usata io stesso".
 
Ma la settimana scorsa un funzionario sanitario di Songkhla, la provincia in cui si trova Expert Pro Network, ha presentato una denuncia penale contro gli integratori alimentari dell'azienda, che i funzionari presunti sono stati venduti con numeri di serie falsi ed etichette ingannevoli.
 
L'OAP e l'Istituto tailandese di tecnologia nucleare non sono stati raggiunti per un commento.
Cronaca
Addio a John Peter Sloan
Addio a John Peter Sloan
Il più simpatico e irriverente degli insegnanti di lingua inglese mai apparsi in Italia si è spento all’improvviso in Sicilia, dove aveva scelto di trasferirsi da qualche anno
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
Malaga, la Fase 2 è quella delle risse
A meno di due giorni dalla riapertura dei locali, il noto centro turistico andaluso epicentro di risse e accoltellamenti
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
GB: identificata la ragazza fatta a pezzi in due valigie
Si chiamava Phoenix Netts, 28 anni: viveva in un centro di accoglienza per donne dopo un passato come senzatetto e tossicodipendente
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Arrestata la squadra che ha fatto fuggire Ghosn
Un ex militare delle forze speciali americane, vero professionista dei blitz di salvataggio, suo figlio e un terzo uomo. Sono il team che ha pianificato in ogni dettaglio la rocambolesca fuga dal Giappone dell’ex ad di Nissan
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
La testa nella valigia che sconvolge la Svezia
È l’unica parte del corpo ritrovato della 17enne Wilma Andersson, probabilmente uccisa e decapitata dall’ex fidanzato. A poche ore dall’inizio del processo, la famiglia insiste: “Ridateci quel che resta di nostra figlia”
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Turchia, uccide il figlio malato di Covid-19
Un calciatore turco ha confessato di aver soffocato il figlio nel letto dell’ospedale facendo credere ai medici che era in preda ad una crisi respiratoria. La verità pochi giorni dopo: “Non lo sopportavo”
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
GB: le sputa addosso un malato di coronavirus, muore dopo 2 settimane
Belly Mujinga, bigliettaia alla Victoria Station, era stata affrontata da un uomo che diceva di essere infetto: è morta due settimane dopo in ospedale
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Il magnate Tom Hagen accusato di aver ucciso la moglie
Alla scomparsa della donna, nel 2018, era seguita una richiesta di riscatto. Ma per la polizia si trattava soltanto di un depistaggio. Il ricco imprenditore nel settore dell’energia arrestato a casa
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La polizia fa irruzione mentre tenta di fare a pezzi il corpo della moglie
La famiglia di Amber Ryan aveva chiesto l’intervento delle forze dell’ordine perché da diversi giorni aveva perso sue notizie: gli agenti hanno trovato il marito intento a smembrarne il corpo. La coppia era segnalata per violenze familiari
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
Canada, vestito da poliziotto uccide 16 persone
L’inspiegabile notte di follia di un dentista, che ha seminato morte in più punti di un tranquillo paesino della Nuova Scozia. È stato ucciso in un conflitto a fuoco dopo una notte di frenetica caccia all’uomo