Raincam, le videocamere sentinelle della pioggia

| La Startup Waterview sino al 12 ottobre al Meteorological Technology World Expo 2017 di Amsterdam

+ Miei preferiti

(nostro servizio)
di Claudio Zitoli
La startup WaterView prenderà parte dal 10 al 12 ottobre ad Amsterdam al Meteorological Technology World Expo 2017 - la più importante manifestazione al mondo dedicata alle ultimissime novità in materia di tecnologie per il monitoraggio e la previsione dei fenomeni meteorologici - per presentare alla comunità globale di decision maker operanti nei settori della meteorologia la sua tecnologia IR2, acronimo di Instant Rain Rate. IR2 applica tecniche innovative di image processing per misurare in tempo reale l'intensità della precipitazione atmosferica a partire da immagini fotografiche – provenienti da telecamere di videosorveglianza, webcam e smartphones –  in cui siano visibili le gocce di pioggia in caduta.

All'importante fiera di Amsterdam, il pubblico potrà in particolare scoprire da vicino l'offerta di WaterView basata su tecnologia IR2RAINCAM è un servizio grazie a cui è possibile trasformare le telecamere di videosorveglianza in sensori intelligenti in grado di misurare con continuità l'intensità della pioggia. RainCam, che richiede l'installazione di un software a bordo camera, è disponibile per le migliori e più diffuse telecamere di sorveglianza, prodotte da Axis Communications – azienda leader di settore nel video di rete – e in futuro sarà disponibile anche come plugin per i sistemi di video management delle sale di controllo.

"Axis è da sempre focalizzata sull'innovazione del settore della videosorveglianza e questa partnership con WaterView rappresenta un passo in avanti verso l'utilizzo di telecamere di sicurezza come sensori intelligenti per le Smart City del futuro", ha dichiarato Andrea Sorri, Director Business Development Government, City Surveillance and Critical Infrastructures di Axis Communications.

A RainCam si aggiunge l'anteprima di RAINSPOTTING, un servizio per abilitare il crowdsourcing di immagini ottenute con lo smartphone. Rainspotting è offerto alle principali applicazioni di meteo, viaggi, servizi ai cittadini e compagnie assicurative che, incoraggiando i propri utenti a scattare e condividere immagini di pioggia soprattutto in corrispondenza di forti eventi localizzati, potranno arricchire i propri servizi con informazioni meteo in tempo reale a beneficio di tutta la community. A titolo di esempio, integrando il servizio di misura con servizi di allerta, sarà possibile inviare messaggi personalizzati sulle emergenze in corso agli utenti che avranno abilitato questa funzione.

Tutte le misure ottenute da IR2 vengono memorizzate in un database e confluiscono in mappe di pioggia che illustrano in tempo reale la situazione delle precipitazioni, e da cui possono essere estratte serie storiche relative a uno o più punti di acquisizione. 

Oltre alle applicazioni nel campo della gestione urbana e della protezione civile, una modalità di misura della pioggia come quella resa possibile da IR2, più economica, capillare e intelligente rispetto a quella offerta dalle tecnologie tradizionali, consente di ottimizzare l'uso della risorsa idrica e dei trattamenti fitosanitari in agricoltura, ottimizzare il calcolo dei percorsi da parte dei sistemi di guida assistita, migliorare l'efficienza delle reti di trasporto e la logistica delle squadre di soccorso attive lungo la rete viaria, o ancora ottimizzare il pricing delle polizze assicurative o gli iter di riconoscimento di danni legati agli eventi atmosferici.

"Siamo orgogliosi di poter presentare IR2 in questa prestigiosa occasione - ha commentato Paola Allamano, cofondatrice di WaterView S.r.l. - Partecipando alla fiera di meteorologia più importante al mondo vogliamo dimostrare come lo scatto di una semplice fotografia rappresenti oggi la soluzione più rapida, efficiente, economica per misurare la pioggia in modo affidabile e in tempo reale. Le aziende, gli addetti ai lavori e le organizzazioni alla ricerca di tecnologie e servizi di nuova generazione per le previsioni meteorologiche e le misurazioni dei cambiamenti climatici potranno contare su una sorgente di dati tanto inedita quanto diffusa intorno a noi, davvero in grado di rivoluzionare il monitoraggio delle precipitazioni atmosferiche".

WaterView è stata fondata Paola Allamano, Paolo Cavagnero e Alberto Croci, tre ingegneri del Politecnico di Torino. Riconosciuta come spin-off del Politecnico di Torino, è ospite di I3P, l'Incubatore di Imprese Innovative dello stesso Ateneo e sostenuta del Club degli Investitori.

"WaterView è una storia di successo tra i nostri spin-off", ha dichiarato Emilio Paolucci, Vice Rettore per il Trasferimento Tecnologico presso il Politecnico di Torino. "È una dimostrazione della capacità di creare innovazione combinando lo sviluppo tecnologico da parte di un team multidisciplinare con il costante supporto fornito dal nostro ufficio di trasferimento tecnologico".

Cronaca
L’incredibile caso dei pedofili di Rotherham
L’incredibile caso dei pedofili di Rotherham
Per decenni, gang di pakistani hanno sequestrato e violentato minorenni, ma la polizia non è mai intervenuta per evitare tensioni razziali. È l’allucinante conclusione di un’inchiesta conclusa in questi giorni
UK: picchiata perché lesbica
UK: picchiata perché lesbica
Dopo la quinta aggressione, una ventenne inglese ha deciso di divulgare le foto delle sue ferite: “Ormai ho paura di uscire di casa, ma voglio che la gente sappia”
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
I resti di Keane Mulready-Woods, 17 anni, sono stati trovati a km di distanza all’interno di una borsa e di un’auto data alle fiamme. La polizia sulle tracce del probabile assassino, un 35enne considerato un potenziale serial killer
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Un terzo corpo è riemerso ieri a Termini Imerese: sul mistero indagano cinque procure, e al momento non si esclude alcuna pista. L’incidente durante una battuta di pesca o durante la consegna di una partita di droga
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
Bernard Preynat, ex parroco della chiesa di Sainte-Foy-Les Lyon, ammette le sue responsabilità alle prime battute del processo: “Non mi rendevo conto di fare del male, provavo piacere”
I nuovi misteri del furto del secolo
I nuovi misteri del furto del secolo
Due episodi si aggiungono al clamoroso furto di gioielli dello scorso novembre al castello di Dresda. Qualcuno avrebbe offerto due dei preziosi ad una società, chiedendo anche di indagare sulle misure di sicurezza del museo
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Madalyn Davis, che da poche settimane si era trasferita in Australia, è caduta da una pericolosa scogliera nella costa di Sydney
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Bimbo di 10 anni trovato morto nel carrello di un aereo
Il piccolo sarebbe riuscito a intrufolarsi nel vano del carrello di un aereo diretto a Parigi superando la sorveglianza di un aeroporto della Costa d’Avorio. Le basse temperature non gli hanno lasciato scampo
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
Ergastolo allo stupratore seriale di Manchester
In 12 anni avrebbe abusato di centinaia di giovani eterosessuali di cui conquistava la fiducia, per poi violentarli nel suo appartamento dopo averli drogati. È stato condannato per 159 capi d’accusa, con 136 stupri
Morto suicida Franco Ciani
Morto suicida Franco Ciani
Musicista e produttore, primo marito di Anna Oxa, si è tolto la vita con un sacchetto di plastica in testa: in un biglietto i motivi del gesto