Rom, scontro sulla divisione del bottino esplosi quindici colpi di pistola calibro 9

| Scene da Film a Bergamo. Le indagini dei carabinieri sulla sparatoria-rodeo: feriti due nomadi, primi quattro arresti

+ Miei preferiti
Come nel film "Non è un paese per vecchi" dei fratelli Cohen. Senza morti, per fortuna. Gli investigatori dei carabinieri ora hanno le idee molto più chiare su quanto avvenuto martedì pomeriggio a Trescore Balneario (Bergamo), con al centro due famiglie Rom della zona, protagoniste di uno scontro feroce e molto pericoloso anche per i passanti. Sono stati identificati e denunciati altri presunti complici all'autorità giudiziaria. Sono stati esplosi 15 colpi di pistola calibro 9 per 21, con due pistole aemi-automatiche, con il proposito di uccidersi fra loro. Due persone ferite, quattro (per ora) gli arrestati. Le telecamere mostrano le auto, compreso due pesanti Hammer3 usati come arieti, arrivare a tutta velocità e poi centrarsi con estrtema violenza, infine i gruppi rivali che scendono dalle vetture per affrontarsi come nel film dei fratelli Cohen "Non è un paese per vecchi". . Seguono gli spari. Uno dei colpi centra una delle auto, una Bmw chiara, ma il resto non va a segno. Dalle pistole la rissa prosegue con gli scontri fisici: pugni, ma anche bastoni, mazze, spranghe, cric. E c'è chi corre all'impazzata nella direzione del cimitero.  Due dei fuggitivi cercabano infine riparo dalla furia dei rivali nel parcheggio del vicino ospedale. La telecamera mostra anche dei passanti che scappano terrorizzati. Sul movente della sparatoria, ancora solo ipotesi ma l'attenzione dei carabinieri si concentra sulla divisione di refurtiva e sul valore della ricettazione di oggetti preziosi rubati recentemente in provincia. 
Cronaca
Morte Sala, il giallo del pilota disperso
Morte Sala, il giallo del pilota disperso
Il Piper precipitato il 21 gennaio con il calciatore argentino a bordo doveva essere pilotato da David Henderson, ora accusato di omicidio colposo. Ma ai comandi c'era il disperso David Ibbotson a cui aveva affidato l'incarico
"Giovani e belli, molto invidiati"
"Giovani e belli, molto invidiati"
Delitto Meredith, dopo le sofferenze di Amanda Knox, l'analisi di Raffaele Sollecito, suo ex coimputato e fidanzato. "Capisco il suo dolore. Anch'io ho pensato al suicidio". Intervista-confessione ai "Lunatici"
Hanno ucciso Mariam, tutte libere
Hanno ucciso Mariam, tutte libere
Dopo le due miti condanne delle donne del branco, a casa anche altre quattro giovani coinvolte. La giustizia inglese non "vuole perseguitare le adolescenti". Hanno confessato. I genitori: "Terribile ingiustizia, via da Londra"
Schiave del sesso marchiate a fuoco, guru colpevole
Schiave del sesso marchiate a fuoco, guru colpevole
Il capo del multilevel NXIVM, Keith Raniere, ora rischia decenni di carcere. Attraverso corsi motivazionisti, agganciava donne, minori comprese, e le ricattava con video e foto. Nei guai anche attrice
Radio-attiva la card che 'guarisce' le malattie
Radio-attiva la card che
La "card magica" costa 35 euro e promette di guarire "tutte le malattie" ma risulta radioattiva, 350 volte in più dei limiti consentiti. In Thailandia vendute a migliaia. La gente le mette a contatto con il corpo
La 'vedova nera' ha cambiato nome
La
La moglie ucraina di un milionario ucciso in uno strano incidente rischia di essere incriminata per omicidio. La polizia ucraina ha scoperto un falso teste. Lei ora vive a Marbella in una villa con un altro riccone
Piange la killer di Gorlago: 'Voglio tornare a casa'
Piange la killer di Gorlago:
Il 26 giugno la Cassazione deciderà sulla sua richiesta di scarcerazione dopo il No del Riesame. "E' incensurata, ha tre figli, non costituisce un pericolo", motiva il suo avvocato. Ha ucciso la rivale e poi l'ha bruciata ancora in vita
Malaysia Airlines, volo MH17 abbattuto dai russi
Malaysia Airlines, volo MH17 abbattuto dai russi
La polizia olandese spicca 4 ordini di cattura internazionali, nel mirino tre russi legati ai Servizi segreti di Putin e un separatista ucraino. Morirono sul Boeing 283 passeggeri e i 19 membri delll'equipaggio
Volo MH370, il pilota kamikaze aveva pianificato il suicidio
Volo MH370, il pilota kamikaze aveva pianificato il suicidio
Ai comandi un uomo depresso che aveva deciso di suicidarsi precipitando nell'Oceano. Nel 2014 morirono in 239, partiti da Kuala Lumpur a Pechino. L'Fbi ha ritrovato il simulatore nella sua villa, aveva tracciato il percorso
In salvo gli alpinisti italiani in Pakistan
In salvo gli alpinisti italiani in Pakistan
Gli elicotteri militari sono riusciti a raggiungere il gruppo di italiani, bloccati da una valanga a 5mila metri