Albano e Lecciso, addio al veleno

| Saga nazional-popolare che va oltre al gossip. La moglie Loredano decisa a proteggere i suoi figli, sullo sfondo l'intramontabile Romina, figlie dell'attore Tyrone Power. Una foto del marito con l'ex moglie la causa della rottura

+ Miei preferiti

Loredana Lecciso, compagna di Albano Carrisi per 18 anni e con cui ha avuto due figli, Yasmine e Albano Yunior, ha rivelato in esclusiva al settimanale Oggi di aver lasciato definitivamente il cantante originario di Cellino San Marco. Le nozze, a cui la coppia sembrava essere molto vicina, sono ufficialmente saltate. Ad aver convinto la Lecciso sarebbe stato- come riporta il settimanale- un episodio in particolare: il 12 dicembre da Amburgo (dove Al Bano e Romina Power si trovavano per un concerto) Romina posta foto di lei e Al Bano in giro per mercatini di Natale tra cuori e frasi d'amore.



In quei giorni Loredana è tra Milano e Pavia (dove vive suo fratello) e decide di restarci. Poi l'escalation, con il Natale e il Capodanno da separati, e le mancate risposte chiare di Al Bano. Nonostante qualche mese fa Albano avesse dichiarato amore per la sua compagna, scrivendo sui social queste parole:

Amo Lory, chiedo rispetto per la nostra famiglia

oggi preferisce non aggiungere altri dettagli e afferma

Non voglio entrare in questa bolgia

 



Secondo il settimanale, la decisione presa dalla Lecciso sarebbe stata invece dettata dalla volontà di proteggere i suoi figli, Jasmine e Bido, di 16 e 15 anni, che stanno sui social, guardano la tv e leggono i giornali. Traducendo: subiscono questi exploit, i messaggi trasversali, le foto postate solo per sfruculiare nervi e rancori. Aveva detto: "Subiscono danni per tre volte: quando li vivono in casa, quando diventano argomenti da talk e quando uscendo di casa hanno conferma che sì, tutti ne parlano". Soprattutto a scuola. La sensazione è il dramma sia appena all'inizio. E forse, dietro le quinte, potrebbe già nascondersi l'ennesimo colpo di scena.

Galleria fotografica
Albano e Lecciso,  addio al veleno - immagine 1
Albano e Lecciso,  addio al veleno - immagine 2
Cronaca
Pacco bomba esplode a Lione
Pacco bomba esplode a Lione
La polizia sulle tracce del presunto attentatore, un uomo in bicicletta col volto coperto. L'esplosione in una via centralissima: numerosi i feriti, ma pare nessuno in modo grave. Sembra allontanarsi la pista terroristica
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
Edmund ed Eduard, ladri gemelli
In un continuo scambio di identità, confondevano con la loro somiglianza anche le videocamere. Presi a Rovigo dopo una lunga catena di furti. Via al processo, ma i colpi sarebbero centinaia
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Svastiche sui sopravvissuti dei lager
Sfregiate le fotografie dei reduci esposte nel centro di Vienna, ennesimo episodio di antisemitismo da parte di gruppi filo-nazisti
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Sesso con cani, quattro donne denunciate
Cercavano animali di grossa taglia per coinvolgerli in rapporti sessuali singoli o di gruppo, poi se ne liberavano. Il caso scoperto dall'associazione Aidaa. Scambi di foto su chat animal sex. Fingevano di volerli adottare dai canili
"Torturato in cella solo perché cattolico"
"Torturato in cella solo perché cattolico"
La terribile disavventura dell'imprenditore italiano Massimo Sacco, arrestato pnegli Emirati Arabi per traffico di droga, in carcere per oltre un anno: "Accusa falsa, in carcere mi hanno picchiato e seviziato, odiano i cristiani"
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Ana Bettz, la cantante accusata di riciclaggio
Vedova del petroliere Sergio Di Cesare, aveva tentato la carriera artistica senza grande successo. È stata bloccata al confine di Ventimiglia con 300mila euro in contanti, e la Finanza sospetta sia frutto di riciclaggio
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Il mostro di Torrazzo vuole sposarsi
Gianfranco Stevanin, il serial killer veronese accusato di omicidio, violenza e occultamento di cadavere, conta di uscire per sposarsi e rifarsi una vita
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Nessun colpevole per la strage Erasmus
Per le famiglie delle 13 ragazze che nel 2016 morirono a bordo di un autobus in Spagna, l’ennesimo schiaffo della giustizia spagnola: nessun colpevole. Già annunciato un nuovo appello
Filippine, ucciso manager italiano
Filippine, ucciso manager italiano
Si allunga la lista dei connazionali assassinati o spariti all'estero. I casi di Colombia e Costarica. Gli otto desaparecidos
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Il tennista Seppi truffato dal falso broker
Fabio Gaiatto, definito il Madoff del Veneto, a processo per una 2catena di Sant'Antonio" finita in tragedia per centinaia di risparmiatori che gli avevano affidato i loro denari. La moglie patteggia, prime condanne