"Sedere e seno non vanno, faccio rifare mia figlia dai chirurghi"

| Storia incredibile di una madre inglese di origine italiane: lei si era rifatta il naso fingendo di essere depressa a spese dello Stato, ora vuole "costruire" la figlia 14enne per diventare famosa

+ Miei preferiti

Una madre ingelse di origini italiane, con tre figli, che aveva finto di essere depresse per farsi pagare dal servizio sanitario nazionale inglese un’operazione chirurgica al naso, sollevando un’ondata di indignazione in UK. ci riprova con la figli 14enne. Pronta a farsi operare dalla testa ai piedi per “diventare famosa”. Carla Bellucci, 37 anni, è diventata la donna più odiata in Gran Bretagna dopo aver spiegato come ha ingannato i medici con la scusa di avere una malattia mentale per ottenere un naso rifatto gratuitamente. E ora ha fatto un ulteriore passo avanti nel suo progetto spiegando spudoratamente che sta progettando di rendere famosa sua figlia adolescente Tanisha.

Carla, dopo essere stata operata con successo all Chase Farm Hospital di Enfield, a nord di Londra, ha persino aperto un conto di risparmio per i trattamenti. Il piano è facile: rifare i denti, estensioni ai capelli e un addestratore brasiliano per ottenere un latoB perfetto. “Tanisha vuole essere famosa e le persone "brutte" non lo diventeranno mai”, teorizza mamma Carla con i tabloid. Lei, che vive a Borehamwood, Herts, ha detto alla rivista Closer: "Tanisha per ora non è la più bella delle ragazze, non mi interessa molto della sua educazione, ma del suo aspetto. Avrà bisogno di affidarsi al suo aspetto per andare avanti nella vita,avrà bisogno di essere perfetta. Le persone brutte non portano da nessuna parte in questi giorni. Al momento ama il look Kardashian con il grosso latoB le tette e le labbra imbronciate. Ha intenzione di ottenere impianti di silicone da quando ha 16 anni e io la sostengo pienamente. Se vuole essere un'influencer di successo e una star, allora dovrà adattarsi all'aspetto del tempo, quindi la chirurgia è l'opzione più ovvia. È bella, ma la chirurgia la renderà più bella. Il sedere di mia figlia va migliorato, è ancora troppo piatto e potrebbe ostacolarla nella carriera dei suoi sogni”. E nonostante conosca i pericoli dell’operazione che ha programma, compreso il fatto che molti sono morti a causa dell'intervento chirurgico, “farlo è l'unica cosa che conta”, rischi o non rischi.

Mentre Carla ha messo da parte dei soldi per i futuri interventi chirurgici della figlia, ha ammesso alla rivista che cercherà ancora una volta di ottenere l'intervento “con il servizio pubblico, mentendo di nuovo".

Finora la coppia madre e figlia hanno già risparmiato circa 1.500 sterline - con la mamma che mette 100 sterline al mese sul conto, e Tanisha che aggiunge soldi per i compleanni e il Natale. Tanisha è sempre stata coccolata da sua madre, che ammette che l'adolescente ha avuto estensioni dei capelli, da quando aveva 12 anni, unghie acriliche ogni tre settimane e le sopracciglia colorate. Carla spende circa 200 sterline mensili per l'aspetto della sua adolescente, prima di iniziare le operazioni chirurgiche a 16 anni, compreso un ciclo di Botox. E dopo il latoB “bombato” a 16 anni, a 18 via libera a un aumento del seno.

 

Cronaca
UK: muore giovane promessa della danza
UK: muore giovane promessa della danza
Jack Burne, soprannominato il nuovo Billy Elliott, è stato trovato senza vita per cause non ancora chiarite. Aveva 14 anni ed era già una star delle televisione dello spettacolo inglese
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Suicida il killer dell’ospedale di Ostrava
Braccato dalle squadre antiterrorismo, il killer si è tolto la vita sparandosi alla testa. Pare si fosse convinto di essere malato e che nessuno avesse intenzione di curarlo
Condanna record per l’orco di Harrow
Condanna record per l’orco di Harrow
Definito psicopatico e violento, secondo la polizia “uno dei peggiori maniaci sessuali nella storia del Regno Unito”, è stato condannato ad una pena infinita dall’Old Bailey. Nell’arco di due settimane aveva aggredito 11 persone
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Il triste primato dalla fine di una giovane ballerina appena 20enne uccisa sulla porta di casa. Cresce in modo preoccupante il numero dei casi, denunciano le associazioni in difesa delle donne
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Francesco Mazzega ha scelto di farla finita dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della sua fidanzata Nadia Orlando, che aveva ucciso due anni fa
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Era una granata inerte custodita da un militare fuori servizio: un falso allarme che ha fatto scattare la massima allerta nella capitale francese
Italiana uccisa a Capo Verde
Italiana uccisa a Capo Verde
Il corpo di Marilena Corrò trovato senza vita nel serbatoio dell’acqua del suo B&B di Boavista. Fermato un altro italiano che gestiva la struttura, sospettato dell’omicidio
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Fermato al largo delle coste della Galizia, trasportava tre tonnellate di cocaina. Un metodo di consegna e spostamento sempre più utilizzato dai cartelli della droga
Italia: allarme Fentanyl
Italia: allarme Fentanyl
Il potentissimo oppioide, insieme a migliaia di altre varianti sintetiche, inizia a fare le prime vittime anche nel nostro Paese. I pericoli delle nuove droghe, che negli Stati Uniti hanno causato una vera strage
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Erano fidanzati da meno di un anno: lei si è uccisa impiccandosi senza lasciare un biglietto che spiegasse il gesto. Sei giorni dopo lui l’ha seguita gettandosi sotto un treno