Sicurezza nei tunnel, vertice a Torino

| Al Politecnico le esperienze dei tunnel di base di Brennero, Gottardo e Torino-Lione

+ Miei preferiti
I tunnel di base di Brennero, Gottardo e Torino-Lione protagonisti delle best practices sulla gestione della sicurezza in cantiere. Il confronto sulle buone pratiche di sicurezza e salute del lavoro nelle grandi opere è al centro della giornata di studi organizzata a Torino da Associazione Georisorse e Ambiente, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Torino e Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l'innovazione, in collaborazione con il Politecnico di Torino e con il contributo di TELT (Tunnel Euralpin Lyon-Turin). Nel corso della mattinata è emerso che negli anni il numero di infortuni gravi all'interno dei cantieri è drasticamente diminuito grazie ai continui progressi tecnologici, sociali e organizzativi, ma anche alla maggiore attenzione dei committenti nei controlli e nella prevenzione nel corso dei lavori.

 

A confrontarsi sul tema nell'aula Magna del Politecnico di Torino ci sono i massimi esperti di sicurezza in cantiere, come professionisti che hanno lavorato al tunnel di base del Gottardo e del Brennero o ai cantieri per la linea 4 della metropolitana di Milano. Tra i relatori sono presenti Felix Martin Daza, Direttore della training school dell'Onu di Torino, Raffaele Zurlo di BBT Brenner Basis Tunnel, Anna Frabetti di AlpTransit San Gottardo SA, Pascal Sergi e Céline Barbiero di EDF, che si sono occupati del più grande cantiere idroelettrico in Francia, a Romanche Gavet.

Per la Torino-Lione è intervenuto il direttore generale di TELT, Mario Virano: "Abbiamo assunto come scelta strategica della nostra società  il tema della qualità e dell'eccellenza – ha spiegato - decidendo di confrontarci con tutte le migliori pratiche maturate a livello internazionale, in tutti i settori, considerando il tema dell'eccellenza come una ‘piacevole epidemia' che inquina in senso positivo tutti gli ambiti della nostra attività". In particolare in materia di sicurezza Virano ha sottolineato: "credo che abbiamo il dovere morale, culturale e tecnico di porci e di rendere evidenti degli obiettivi: mortalità zero e incidentalità minima".

Il dg ha evidenziato che sono sette le aree su cui TELT è impegnata a sviluppare questa "sfida di eccellenza": rispetto dei tempi e dei costi, legalità, ambiente, salute, sicurezza e ricadute sui territori. In conclusione Virano ha ricordato che il prossimo 22 maggio si svolgerà all'Unione Industriale di Torino la prima tappa del road show informativo sui lavori della linea ferroviaria Torino-Lione. Il secondo appuntamento è in programma il 21 giugno a Lione per toccare poi le principali capitali europee.

 

Cronaca
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Ceren Ozdemir, la 390esima donna uccisa in Turchia
Il triste primato dalla fine di una giovane ballerina appena 20enne uccisa sulla porta di casa. Cresce in modo preoccupante il numero dei casi, denunciano le associazioni in difesa delle donne
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Suicida dopo la condanna a 30 anni per femminicidio
Francesco Mazzega ha scelto di farla finita dopo la conferma della condanna a 30 anni per l’omicidio della sua fidanzata Nadia Orlando, che aveva ucciso due anni fa
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Bomba a Parigi, scatta l’allarme
Era una granata inerte custodita da un militare fuori servizio: un falso allarme che ha fatto scattare la massima allerta nella capitale francese
Italiana uccisa a Capo Verde
Italiana uccisa a Capo Verde
Il corpo di Marilena Corrò trovato senza vita nel serbatoio dell’acqua del suo B&B di Boavista. Fermato un altro italiano che gestiva la struttura, sospettato dell’omicidio
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Spagna: sequestrato minisommergibile dei narcos
Fermato al largo delle coste della Galizia, trasportava tre tonnellate di cocaina. Un metodo di consegna e spostamento sempre più utilizzato dai cartelli della droga
Italia: allarme Fentanyl
Italia: allarme Fentanyl
Il potentissimo oppioide, insieme a migliaia di altre varianti sintetiche, inizia a fare le prime vittime anche nel nostro Paese. I pericoli delle nuove droghe, che negli Stati Uniti hanno causato una vera strage
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Il Regno Unito commosso per la storia di Chloe e Adam
Erano fidanzati da meno di un anno: lei si è uccisa impiccandosi senza lasciare un biglietto che spiegasse il gesto. Sei giorni dopo lui l’ha seguita gettandosi sotto un treno
Arrestato il mandante dell’omicidio
di Daphne Caruana Galizia
Arrestato il mandante dell’omicidio<br>di Daphne Caruana Galizia
Si tratta di Yorgen Fenech, spregiudicato proprietario di casinò e a capo di una cordata che si è aggiudicata un appalto miliardario, ma soprattutto collettore di tangenti che spartiva con alcuni ministri maltesi
Francia: il più grande caso di pedofilia
Francia: il più grande caso di pedofilia
Joël Le Scouarnec, chirurgo pediatrico, avrebbe abusato di oltre 250 bambini in quasi vent’anni di attività, malgrado una denuncia per possesso di materiale pedopornografico
Arrestato il fondatore del Cirque du Soleil
Arrestato il fondatore del Cirque du Soleil
Guy Laliberté sarebbe trattenuto dalla polizia a Tahiti: nel suo atollo privato è stata rinvenuta una grande piantagione di cannabis. La vita esagerata di un eccentrico ex artista di strada diventato miliardario