"SONO STATO IO AD UCCIDERLO"

| Confessa il killer, con il complice aveva acquistato aspirina al posto di coca e rapinano il pusher. Vogliono 100 euro per restituire la borsa. Lui avvisa il 112 e prepara la trappola mortale. Lunedì i funerali di Mario Rega Cerciello

+ Miei preferiti

“L’ho ucciso io, volevamo recuperare i soldi per la droga, ci avevano ingannato”. Lo studente universitario americano ci mette un po’ di tempo a confessare. Studia alla John Cabot University di Roma, viveva in un lussuoso hotel Meridien, dove l'hanno trovato i colleghi del militare pugnalato a morte. Come il suo complice. La borsa era stata rubata al pusher che aveva loro rifilato polvere di aspirina al posto di coca. Volevano che costui gli restituisse i 100 euro spesi invano. Poi il pusher s’è rivolto ai carabinieri per tendere loro una trappola. In borghese, i due militari sono andati all’appuntamento con la morte. Quando hanno provato a fermare uno dei due ragazzi, è spuntato fuori il coltello. E Mario Rega Cerciello è stato colpito con 8 fendenti, di cui due mortali. Il killer è quello con i capelli mesciati ripreso da alcune telecamere scambiato in un primo tempo con un nordafricano-

Cercavano droga a Trastevere, è finita in tragedia. 

I due carabinieri erano sicuri di arrestare gli estorsori i e sono andati all’qppuntamento in via Pietro Cossa. Qui il vice-brigadiere è stato ucciso. I due sono stati portati al nucleo operativo dei Carabinieri di via In Selci, dove stamane i magistrati della Procura di Roma l’interrogheranno. La Procura però procede per omicidio e furto.

"Quando ho sentito Mario urlare ho lasciato quell'uomo e ho provato a salvarlo, perdeva molto sangue”. Il collega del vicebrigadiere di Mario Cerciello Rega non ha fatto in tempo ad estrarre la pistola e ora non si dà pace per come è finita.

I funerali di Cerciello  lunedì 29 luglio alle 12 a Somma Vesuviana nella chiesa di Santa Croce in via Santa Maria del Pozzo 114, dove un mese e mezzo fa il carabiniere si era sposato il 13 giugno. 

Le indagini non sono ancora finite, ci sono alcune zone d’ombra ancora da chiarire. Ucciso per 100 euro, chiesti in cambio della restituzione di un borsello rubato dai due. Mai due avevano complici. Non hanno ancora detto chi sono. Oggi il cerchio forse si chiude.

Cronaca
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
Rebecca Lynn O’Donnell ha confessato l’omicidio e l’occultamento di cadavere della senatrice dell'Arkansas Linda Collins-Smith, che stava indagando in un giro di pedofilia
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Una donna vittima di stupro nel 2004 nella stessa zona del Portogallo dove è scomparsa la bimba inglese, ha trovato nel racconto di un’altra violenza commessa da Christian Brueckner molte analogie con la sua, rimasta irrisolta