Stuprò, uccise e mangiò i resti della sua compagna

| Il "cannibale" a processo in Indiana, USA, gioca la carta dell'infermità mentale ma udienza rinviata dopo la deposizione di un teste che poteva influenzare la giuria. Lui:"Tammy non era spaventata, sapeva di dovere morire"

+ Miei preferiti

Il processo a carico di un uomo accusato di aver stuprato, ucciso e mangiato parti del corpo della sua ex compagna si è concluso con un rinvio delle udienze. Joseph Oberhansley, 38 anni, sta affrontando la vita in prigione senza la condizionale con l'accusa di omicidio, stupro e furto con scasso dopo che i pubblici ministeri dicono ucciso Tammy Jo Blanton, 46 anni, prima di mangiare parti del suo corpo nel 2014. Il suo processo è iniziato mercoledì a Jeffersonville, Indiana, nel Clark County Circuit Court, ma è stato rapidamente interrotto dopo che un testimone statale ha menzionato il suo passato criminale e il suo precedente uso di droga. 

Il testimone era un amico intimo della signora Blanton. Ha detto durante il processo che la sua amica non ha chiamato la poliziaperché "non voleva che lui tornasse in prigione". Ha anche menzionato una conversazione che ha avuto con la sua amica sull'influenza del consumo di droga sul comportamento di Oberhansley.

"Questo lo mette in grande pericolo", ha detto il giudice della Contea di Clark, Vicki Carmichael, giovedì in tribunale aperto. "Un semplice ammonimento a ignorare commenti] arebbe insufficiente e certamente non chiarirebbe i pregiudizi creati dalla testimonianza del testimone".

L'accusa ha accettato. Il processo riprenderà probabilmente a settembre, con una giuria estratta dallo stesso pool.

Il procuratore della contea di Clark Jeremy Mull ha detto ai giurati mercoledì che "Joseph Oberhansley ha macellato Tammy Blanton come se uccidesse un animale da allevamento”. Mull ha detto alla corte che Oberhansley ha ucciso la signora Blanton a casa sua, costringendo la porta del suo bagno, dove si era nascosta per cercare di salvarle la vita. 

In un'intervista videoregistrata con la polizia, Oberhansley ha descritto l'omicidio in termini agghiaccianti, dicendo: "A dire il vero, non era davvero così spaventata, sorprendentemente. Come se sapesse [stava per morire], capisci cosa intendo dire? Il piede che si credeva appartenesse alla madre scomparsa trovata nel lago. "Nei suoi ultimi momenti non gli avrebbe dato piacere vederla spaventata”, spiega il pm.

Lp stato mentale di Oberhansley ha già ritardato il processo di diversi anni. Nel processo, ora annullato, i pubblici ministeri hanno accettato di non perseguire la pena di morte in cambio della promessa dell'imputato di non usare la pazzia come difesa. Ma l'avvocato di Oberhansley, Bart Betteau, mercoledì, ha detto ai giurati che sperava che avrebbero "mantenuto una mente aperta" riguardo allo stato del suo cliente. "Il petto era stato aperto. Il cuore rimosso e mangiato. Mi dispiace di dover riesaminare la questione, ma le prove sono queste. Pensate al processo e dite a voi stessi. E’ comportamento di un uomo sano mentalmente?

Nel 2000, Oberhansley era stato condannato a 12 anni nella prigione di Stato dello Utah per omicidio colposo dopo aver sparato e ucciso la madre di suo figlio in preda a un raptus. Ha anche sparato alla madre, alla sorella e al figlio neonato, poi si è sparato alla testa ed era sopravvissuto.

 
Cronaca
Muore il padre di Meredith Kercher
Muore il padre di Meredith Kercher
Il papà della studentessa uccisa a Perugia coinvolto forse in un tentativo di scippo o l’investimento di un pirata della strada. Ricoverato in ospedale, è morto pochi giorni dopo
Tre morti e due bambini scomparsi: il giallo che inquieta l’America
Tre morti e due bambini scomparsi: il giallo che inquieta l’America
Lori Vallow, moglie e sorella di due uomini uccisi in circostanze strane, è fuggita con il nuovo marito, la cui ex moglie è morta poco dopo. Ma dei due figli della donna non c’è più traccia da settembre
Hackerate le email di Ghislaine Maxwell
Hackerate le email di Ghislaine Maxwell
Il timore è che numerose email scambiate fra la reclutatrice di minorenni per conto di Jeffrey Epstein e personaggi in vista siano resi noti dai media, scatenando un vero cataclisma di proporzioni mondiali
L’incredibile caso dei pedofili di Rotherham
L’incredibile caso dei pedofili di Rotherham
Per decenni, gang di pakistani hanno sequestrato e violentato minorenni, ma la polizia non è mai intervenuta per evitare tensioni razziali. È l’allucinante conclusione di un’inchiesta conclusa in questi giorni
UK: picchiata perché lesbica
UK: picchiata perché lesbica
Dopo la quinta aggressione, una ventenne inglese ha deciso di divulgare le foto delle sue ferite: “Ormai ho paura di uscire di casa, ma voglio che la gente sappia”
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
Dublino: ucciso e decapitato nella guerra fra gang
I resti di Keane Mulready-Woods, 17 anni, sono stati trovati a km di distanza all’interno di una borsa e di un’auto data alle fiamme. La polizia sulle tracce del probabile assassino, un 35enne considerato un potenziale serial killer
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Sicilia, il mistero dei sub restituiti dal mare
Un terzo corpo è riemerso ieri a Termini Imerese: sul mistero indagano cinque procure, e al momento non si esclude alcuna pista. L’incidente durante una battuta di pesca o durante la consegna di una partita di droga
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
L’ex parroco confessa: “Molestavo 4 o 5 bimbi ogni settimana”
Bernard Preynat, ex parroco della chiesa di Sainte-Foy-Les Lyon, ammette le sue responsabilità alle prime battute del processo: “Non mi rendevo conto di fare del male, provavo piacere”
I nuovi misteri del furto del secolo
I nuovi misteri del furto del secolo
Due episodi si aggiungono al clamoroso furto di gioielli dello scorso novembre al castello di Dresda. Qualcuno avrebbe offerto due dei preziosi ad una società, chiedendo anche di indagare sulle misure di sicurezza del museo
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Modella inglese muore precipitando da una scogliera
Madalyn Davis, che da poche settimane si era trasferita in Australia, è caduta da una pericolosa scogliera nella costa di Sydney