Torino M5s contro Venaria M5s Ippolito: "Così ci penalizzano"

| Comune-laboratorio dei nuovi equilibri grillini in Piemonte. Scoppia il caso delle linee pubbliche, l'opposizione vuole un cambio di strategie. Biglietti Atm gratis come parziale risarcimento per i lavori che renderanno difficile circolare a Venaria

+ Miei preferiti
di GERMANO LONGO
Un nuovo "macigno" arriva proprio in queste ore sui tavoli della giunta di Roberto Falcone, sindaco di Venaria. A lanciarlo è ancora una volta Salvatore Ippolito, capogruppo del Gruppo Misto di Minoranza, con una mozione dal preambolo polemico ("Il Sindaco non è mai stato chiamato ad alcun tavolo formale sia per il G7 che per i lavori di demolizione del cavalcavia di corso Grosseto, e nemmeno invitato ad una conferenza sui servizi") che oltre a richiamare ai doveri di tutela per la vocazione turistica dell'area venariese, lamenta da parte di Chiara Appendino, sindaca di Torino, una scarsa considerazione nei confronti di Venaria, atteggiamento sintetizzato in un concetto molto efficace: "marginalità metropolitana".


Ne sono un esempio alcune decisioni che tutto fanno, tranne gli interessi dei venariesi: le tre linee dell'alta tensione, le discariche per rifiuti industriali tossici e nocivi, la centrale termoelettrica da 400MW, il centro commerciale "La Continassa" adiacente allo Juventus Stadium e, per finire, la sempre più probabile quarta corsia della tangenziale.

Nel documento presentato in Comune, si fa riferimento ai 4 milioni di euro di tagli al trasporto pubblico locale applicati dalla sindaca Appendino, come alla curiosa esclusione della città dal Cda del Consorzio "Venaria Reale – Reggia".

"Quali saranno i percorsi alternativi allo studio per evitare ingorghi colossali nel quertiere Gallo-Praile? - si chiede Ippolito - dove saranno dirottate le linee 11-72-72 Venaria Express e la linea tramviaria 9? Come si garantirà la vivibilità nel quartiere Gallo Praile-Puccini visto il sovraccarico di inquinamento atmosferico a cui sarà sottoposto? In ultimo, come sarà gestita l'area della stazione della Rigola, con molta probabilità destinata a diventare centro per i mezzi GTT?. Sono domande che meriterebbero una risposta, e che invece finora hanno avuto in cambio unicamente il silenzio del sindaco Falcone".

A parziale risarcimento per il lungo periodo di fastidi sul fronte della viabilità a cui saranno sottoposti i venariesi, Ippolito lancia una proposta provocatoria: l'estensione dell'area "Formula" ad una zona circostante i 15 km dalla città, e l'estensione del biglietto di corsa semplice a tutta la Città Metropolitana di Torino.

"Chiediamo biglietti della durata di 180 minuti, contro i 90 attuali, abbonamento unico per anziani e giovani fino a 30 anni e potenziamento del servizio 'Me Bus'".

Cronaca
L'orribile morte di Stefania, bruciata viva
L
Gli ultimi risultati delle perizie non lasciano dubbi. Stefania Crotti era solo stordita dalle martellate inferte da Chiara Alessandri quando l'assassina le diede fuoco dopo averla irrorata di benzina. Ergastolo alla porte
Hooligans arrestati a Torino
Hooligans arrestati a Torino
In occasione della partita fra Juventus e Ajax, una sessantina di persone sono state denunciate dalla Polizia, e 54 tifosi olandesi allontanati dall’Italia
Pitbull attacca due bambini
Pitbull attacca due bambini
A Limbiate, nel milanese, un pitbull di un anno e mezzo si è avventato contro due cuginetti che giocavano in cortile. A salvarli alcuni condomini che hanno assistito alla scena
Sparatoria nel foggiano
muore un carabiniere
Sparatoria nel foggiano<br>muore un carabiniere
Un uomo avrebbe aperto il fuoco contro la pattuglia durante un normale controllo nella piazza principale di Cagnano Varano. Il vice comandante della stazione è morto in ospedale, la reazione dei vertici dello Stato
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
Sfruttamento della prostituzione, arrestata Kyra Kole
La soubrette, nota per aver partecipato al programma “Ciao Darwin”, sarebbe stata la capofila di un finto centro massaggi in Brianza
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Azouz Marzouk: Rosa e Olindo sono innocenti
Il padre e marito di due delle vittime della strage di Erba firma un sollecito per la riapertura del processo e assicura di conoscere il nome del vero assassino della sua famiglia
Tenta il suicidio in un centro commerciale
Tenta il suicidio in un centro commerciale
È accaduto alle Gru di Grugliasco, alle porte di Torino: gli agenti di un istituto di vigilanza sono riusciti a bloccarla prima che si lanciasse nel vuoto
Giovane inglese muore in un gioco erotico
Giovane inglese muore in un gioco erotico
È quanto dichiara il fidanzato di Anna Florence Reed, una 22enne trovata morta in una vasca da bagno di un hotel sul Lago Maggiore. La polizia però non esclude alcuna ipotesi
Le buste che inquietano Torino
Le buste che inquietano Torino
Dopo quella esplosiva alla sindaca Appendino, un esponente della Lega ne riceva una uguale, ma nelle stesse ore arriva una minaccia alla Lavazza, la Vergnano e la Ferrero: pagate o avveleniamo i vostri prodotti
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
"Ho gettato la testa di Christina nel fiume"
Nel '93, Jason Massey aveva ucciso e smembrato i corpi di due adolescenti. Nel 2001, già nella camera della morte, aveva rivelato ai familiari dove aveva nascosto i resti