Torna la Carton Rapid Race

| Sono fatte di cartone e nastro adesivo, e devono resistere alle rapide per 300 metri. Da 26 anni a questa parte, un appuntamento imperdibile per migliaia di persone

+ Miei preferiti

Chi dice che la carta è finita non ha che da appuntarsi una data: 1 e 2 luglio, Oulx. Dal lontano 1991, mentre Cocciolone e Bellini, i due piloti catturati dagli iracheni, commuovono l'Italia, Maradona finisce sotto accusa per uso di cocaina e Sophia Loren porta a casa l'Oscar, un gruppo di amici attirato dalla "Canavese Candian Slalom", gara riservata a canoisti esperti in scena a Cuorgnè, capisce che sarebbe bello e giusto rendere democratica l'esperienza delle rapide. È la storia, molto in sintesi, della prima edizione della "Carton Rapid Race", una gara amatoriale che non ha eguali in Italia, dove nell'ordine servono fantasia, immaginazione e tanta voglia di mettersi in gioco. Per i primi quattro anni, fino al 1994, la non-gara per dilettanti in ammollo è andata in scena sulle acque dell'Orco, nel canavesano, sostando poi per altri dieci anni (dal 1995 al 2015) a Cesana Torinese, per poi approdare dallo scorso anno a Oulx.

Poche regole, ma precise: la partecipazione è aperta unicamente a imbarcazioni, se così si può dire, da assemblare sul posto usando esclusivamente cartone e precise quantità di nastro adesivo, in un tempo massimo di due ore. A metterla insieme dev'essere lo stesso equipaggio, composto da un minimo di due ad un massimo di quattro partecipanti. Ogni "carto-natante" deve riuscire ad affrontare una discesa cronometrata fra le rapide della Dora Riparia, a monte di Oulx, di circa 300 metri di lunghezza.

Va da sé: lo spettacolo diventano umili, colorate e improbabili opere d'ingegneria navale che spesso resistono pochi minuti, e altre che invece coprono l'intero percorso, vai a capire per quale magia. Una disciplina unica (dal marchio addirittura registrato), che riunisce e ironizza un po' su tutto, dal kayak alla canoa per arrivare dal rafting, ma con una complicazione in più: il cartone. Materiale leggero, pratico e robusto, ma per definizione poco in sintonia con l'acqua. Insomma, un paio di giorni di risate assicurate, tanto per chi naviga quanto per chi guarda dalla riva: lo scorso anno erano un migliaio quelli in acqua, e 30.000 quelli corsi a guardare. Difficile dire chi si è divertito di più.

Cronaca
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Oltre a decine di furti e frodi, Ramon Olorunwa Abbas era un esperto nel “ripulire” grosse somme di denaro frutto di traffici illeciti. Fra le vittime anche un club della Premier League inglese
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute
Zanardi stabile ma ancora grave
Zanardi stabile ma ancora grave
I medici non azzardano supposizioni: il quadro generale parla di “danni importanti” che potrebbero avere conseguenze neurologiche e di vista. Nei prossimi giorni la riduzione della sedazione e le prime valutazioni
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
Stabile nella notte ma ancora in condizioni gravissime. Attesa per il prossimo bollettino medico. La procura indaga per ricostruire l’accaduto