Una serra di marijuana in una sala bingo

| A Kettering, in Inghilterra, la polizia ha fatto irruzione in un edificio che fino allo scorso gennaio ospitava una sala giochi. Ogni spazio era stato destinato ad ospitare migliaia di piantine di marijuana

+ Miei preferiti
La polizia non poteva credere ai propri occhi: all’interno di una ex sala bingo abbandonata e chiusa da mesi, si nascondeva una serra dove migliaia di piante di marijuana venivano coltivate con ogni attenzione, utilizzando sofisticate tecniche di cultura idroponica. È successo a Kettering, città di 50mila abitanti del Northamptoshire, in Inghilterra, in un’operazione che ha permesso il sequestro di oltre 2.000 piantine, portata a termine da 25 agenti che hanno fatto irruzione all’interno dell’edificio. Secondo i primi calcoli, la coltivazione avrebbe potuto fruttare circa 3 miliardi di euro all’anno.

La polizia si è insospettita quando i cani delle unità cinofile hanno fiutato un forte odore di cannabis proveniente dall’edificio abbandonato in Kettering High Street, fino allo scorso gennaio occupato da una sala giochi. Le immagini delle telecamere termiche hanno rivelato fonti di calore provenienti dall’interno dell’edificio, che ufficialmente avrebbero dovuto essere sgombre.

Colin Gray, portavoce della polizia, ha dichiarato: “Si tratta di una scoperta significativa che sconvolgerà i piani della criminalità organizzata e il mercato locale della cannabis: è una delle coltivazioni più imponenti mai scovate finora”.

All’interno dell’ex sala bingo, al momento dell’irruzione, non c’era nessuno: sono in corso verifiche delle telecamere di sorveglianza della zona per individuare i responsabili.

In base a quanto dichiarato gli esperti della narcotici, le piantine stavano erano a circa tre settimane dal momento giusto per la raccolta.

Galleria fotografica
Una serra di marijuana in una sala bingo - immagine 1
Una serra di marijuana in una sala bingo - immagine 2
Una serra di marijuana in una sala bingo - immagine 3
Una serra di marijuana in una sala bingo - immagine 4
Una serra di marijuana in una sala bingo - immagine 5
Cronaca
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
Dal reparto psichiatrico alla carriera da modella
L’incredibile storia di Lucy May Dawson, una giovane inglese che viene ricoverata e curata per un forte esaurimento nervoso. Sembrava che per lei non ci fosse altro da fare, fin quando è arrivata la diagnosi corretta
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Ricompare dopo un anno una modella svanita nel nulla
Eloisa Pinto Fontes, 26 anni, era scomparsa senza lasciare traccia un anno fa a New York. È stata ritrovata in una favela di Rio mentre vagava in stato confusionale
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
La misteriosa morte dell’ex pornostar Zoe Parker
Sarebbe morta nel sonno a soli 24 anni: dopo una carriera fulminea nel mondo dell’hard aveva scelto di tornare dalla famiglia in Texas e contava di sposarsi a breve
Notte di sangue a Birmingham
Notte di sangue a Birmingham
Una non meglio precisata “serie di accoltellamenti” che avrebbero coinvolto diverse persone, avvenuti nella zona della movida e del quartiere LGBT. La polizia non si sbilancia sulla matrice dell’episodio
Rock and Virus
Rock and Virus
Il concerto degli “Smash Mount” durante il motoraduno di Sturgis, si sta trasformando in un focolaio che fa il pieno di contagi e vittime. L’ira dei social verso la band, accusata di fomentare la folla urlando che il Covid non esiste
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
Londra, condannato il killer che nascondeva i corpi di due donne nel congelatore
I cadaveri di Henriett Szcus e Mihrican Mustafa ritrovati casualmente dalla polizia un anno fa nell’appartamento di Zahid Younis, 36 anni, condannato all’ergastolo
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
Oslo, 25 intossicati al rave party in una caverna
L’allarme è scattato dopo i primi svenimenti per la presenza di monossido di carbonio. Nessuna vittima ma tanta paura per circa 200 giovani che avevano scelto una caverna per una notte di eccessi
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
La killer di una senatrice americana confessa l’omicidio
Rebecca Lynn O’Donnell ha confessato l’omicidio e l’occultamento di cadavere della senatrice dell'Arkansas Linda Collins-Smith, che stava indagando in un giro di pedofilia
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio