Una taglia per il killer del cucciolo

| L'Aidaa, associazione per la tutela degli animali, offrono 5 mila euro per raccogliere prove contro chi ha ucciso un cucciolo di San Bernardo a Caravino (Ivrea) con una carabina

+ Miei preferiti
 Una taglia da 5000 euro è stata istituita dall'Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente (Aidaa) per l'assassino del cucciolo di San Bernardo ucciso con un colpo di carabina, domenica scorsa, a Caravino, piccolo paese del Canavese. Il cane aveva otto mesi. Viveva con la padrone  in una casa con giardine e non dava fastidio a nessuno, in alcun modo. Forse è stato ucciso per divertirsi con quella carabina ad aria compressa. All'inizio non si erano capite le cause della morte, solo l'autopsia ha adato una risposta. Il proiettile aveva trapassato i polmoni. La decisione dell'Aidaaa è stata comunicata dal presidente nazionale Lorenzo Croce. "La taglia verrà pagata a chi aiuterà ad individuare, denunciare e far condannare in via definitiva con la sua testimonianza l'autore dello sparo - dice Croce - ovviamente i testimoni dovranno rendere deposizione davanti alle forze dell'ordine". «Deve essere una persona davvero spregevole - dicono gli allevatori del cane - quella che ha imbracciato una carabina per uccidere intenzionalmente un cucciolo. Mi auguro che il colpevole venga individuato e che paghi per quello che ha fatto».

 

Cronaca
Condannati a morte gli assassini delle due ragazze
Condannati a morte gli assassini delle due ragazze
Si è concluso dopo poco più di due mesi il processo per l’omicidio di Louisa e Maren, le due ragazze violentate a decapitate in Marocco lo scorso dicembre. Durissima la decisione della corte
Stefano è stato ucciso, caccia al killer
Stefano è stato ucciso, caccia al killer
Svolta nelle indagini sulla morte di Stefano Marinoni, 22 anni, di Baranzate, trovato morto sotto a un traliccio il 4 luglio. Mistero sul movente. Era andato a un appuntamento senza soldi e documenti. Temeva un'estorsione?
Registra le molestie sessuali del capo, condannata per la privacy
Registra le molestie sessuali del capo, condannata per la privacy
Accade in Indonesia, la donna, molestata per anni, ora deve pagare una sanzione di 35 mila dollari. Lo stalker è stato promosso, nessuna conseguenza per lui
Revenge Porn, arriva la galera
Revenge Porn, arriva la galera
Rischia grosso chi posta o diffonde video o immagini di contenuto sessuale esplicito senza il consenso. E intanto il Senato vara "Codice Rosso", più tutela per le donne
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore
La coca sotto il parrucchino
La coca sotto il parrucchino
Maldestro e quasi comico tentativo di un uomo in arrivo dalla Colombia di nascondere mezzo kg di cocaina sotto il toupé: l’effetto innaturale ha attirato l'attenzione della polizia spagnola
Forse bullizzato, 14enne si lascia stritolare dal treno davanti si compagni di scuola
Forse bullizzato, 14enne si lascia stritolare dal treno davanti si compagni di scuola
Il 'compagno' presidente Kin Jong Un viaggia in Mercedes ultralusso
Il
Vuoi uccidere una donna ebrea? Fatti 15 'canne' e sarai assolto
Vuoi uccidere una donna ebrea? Fatti 15
Caso Vannini, a chi Viola
ha 'coperto le spalle?
Caso Vannini, a chi Viola<br>ha
L'inchiesta-bis sulla morte di Marco Vannini rischia di ribaltare le prime sentenze. L'intercezzione della fidanzata di Federico Ciontoli coincide con la testimonianza di un commerciante. A sparare fu il figlio di Antonio Ciontoli?