Vaccini, pochi giorni per mettersi in regola

| Lettera della Regione alle famiglie che non hanno accorra rispettato le nuove norme, c'è tempo sino al 10 settembre

+ Miei preferiti
 Le Asl piemontesi invieranno entro il 31 agosto una lettera con la prenotazione per le vaccinazioni che dovrà essere presentata a scuola entro il 10 settembre come attestazione della volontà di procedere con i vaccini. Per le famiglie in regola sarà sufficiente presentare una autocertificazione. Questa la strada scelta dalla Regione Piemonte "per semplificare il più possibile - sottolineano gli assessori alla Sanità e all'Istruzione, Antonio Saitta e Gianna Pentenero - le procedure per le famiglie e le scuole per l'applicazione dell'obbligatorietà vaccinale entro l'inizio del nuovo anno scolastico". La Regione stima che siano circa 61 mila i bambini e ragazzi piemontesi, dal nido alla scuola dell'obbligo, da convocare per circa 225 mila sedute vaccinali con precedenza ai bimbi di nidi e materne e al vaccino per il morbillo. È infatti questo, insieme a parotite e rosolia, quello con la percentuale di copertura più bassa, il 91,06% contro una media dal 94 a oltre il 95% delle altre vaccinazioni. Percentuali comunque superiori alla media nazionale che fanno del Piemonte una delle regioni con la maggiore copertura. Il processo di raccolta delle lettere delle famiglie, di verifica del rispetto della normativa e di vaccinazione sarà graduale con un anno di tempo per completarlo.


Cronaca
Suicida il comandante di una stazione dei Carabinieri
Suicida il comandante di una stazione dei Carabinieri
Antonio Zappatore, 53, comandava la stazione di Pieve di Teco, nell’imperiese. Si sarebbe tolto vita impiccandosi nella sua abitazione: sconosciuti i motivi del gesto
"LeBron pensa solo ai soldi"
"LeBron pensa solo ai soldi"
Duro attacco dei manifestanti di Hong Kong contro la star globale LeBron James dopo un tweet in cui prendeva la distanze della NBA per aver preso le difese della protesta. Maglie e foto bruciate
Sepolti vivi per 9 anni,
aspettando la fine del mondo
Sepolti vivi per 9 anni,<br>aspettando la fine del mondo
58enne arrestato per avere costretto sei ragazzi ora tra i 16 e i 25 anni in uno scantinato di una fattoria olandese. Sono stati liberati dal figlio maggiore fuggito in un pub. La polizia cerca la madre, forse sepolta nella fattoria
Ucciso in carcere
uno dei peggiori pedofili inglesi
Ucciso in carcere<br>uno dei peggiori pedofili inglesi
Richard Huckle, 33 anni, è stato trovato senza vita nella sua cella. Aveva ammesso la violenza su 71 bambini in tenera età, quasi tutti adescati fingendosi un missionario in medioriente
Colpo di scena: l’uomo arrestato non è il mostro di Nantes
Colpo di scena: l’uomo arrestato non è il mostro di Nantes
Secondo amici e vicini, la persona fermata all’aeroporto di Glasgow non somiglierebbe neanche vagamente all’uomo che ha massacrato la sua famiglia. La conferma definitiva dall’esame del Dna
Italiano ucciso in Indonesia
Italiano ucciso in Indonesia
Luca Aldovrandi, 52 anni, trovato morto nel locale che gestiva a Sabang: la polizia sospetta un diverbio con un dipendente
16 anni agli aggressori di Manuel Bortuzzo
16 anni agli aggressori di Manuel Bortuzzo
Sentenza di primo grado contro i due aggressori del giovane nuotatore triestino colpito alla schiena e da allora costretto sulla sedia a rotelle
Passa 17 anni in galera al posto del suo sosia
Passa 17 anni in galera al posto del suo sosia
Richard Anthony Jones ha chiesto un risarcimento di un milione di dollari allo stato del Kansas per un clamoroso errore giudiziario risolto per una pura coincidenza
Chiesti 18 anni per i carabinieri che pestarono Cucchi
Chiesti 18 anni per i carabinieri che pestarono Cucchi
È la richiesta del pm, che aggiunge “Non è un processo contro l’Arma ma contro 5 carabinieri che hanno tradito valori e principi. Sul caso Cucchi picchi di depistaggi da film dell’orrore”
Assalto alla prefettura di Parigi: 5 morti
Assalto alla prefettura di Parigi: 5 morti
Un funzionario con 20 anni di esperienza avrebbe accoltellato 4 agenti di polizia, per poi essere freddato da altri. Caos nel centro di Parigi