Verità sulla notte Champions, luci e ombre

| Attesa per l'interrogatorio della sindaca, i peones dell'inchiesta sperano nel suo aiuto per allontanare l'incubo di condanne e risarcimenti

+ Miei preferiti
di GREY STAR
Adesso ci vuole pazienza. La verità sui fatti di piazza San Carlo è ora più vicina ma solo al termine dei venti interrogatori in programma in questi giorni e per due settimane si potranno trarre le prime conclusioni, in vista della chiusura indagini con le richieste di rinvio a giudizio e di archiviazione. Molti degli indagati lo hanno già detto a chiare lettere, si avvarranno della facoltà di non rispondere. E' una normale strategia difensiva, prima di affrontare il confronto con i pm, meglio sapere cosa hanno detto gli altri coimputati, il loro capo di accusa, insomma meglio giocare a carte scoperte e non il contrario. C'è un'aria carica di tensione a palazzo civico, dove molte delle persone accusate si sentono vittima di un sistema ingiusto e crudele, che lascia sul campo i soldatini che furono obbligati a chiudere in fretta i passi burocratici per consentire la videoripresa in piazza, mentre altri super-burocrati sono rimasti fuori dall'inchiesta della procura. Forse la sindaca parlerà, in molti sperano che sia lei a riportare un po' di giustizia e misura. Vedremo. 
Cronaca
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore
Lasciò un messaggio in una bottiglia lanciata in mare, ritrovata 50 anni dopo da un pescatore
La coca sotto il parrucchino
La coca sotto il parrucchino
Maldestro e quasi comico tentativo di un uomo in arrivo dalla Colombia di nascondere mezzo kg di cocaina sotto il toupé: l’effetto innaturale ha attirato l'attenzione della polizia spagnola
Forse bullizzato, 14enne si lascia stritolare dal treno davanti si compagni di scuola
Forse bullizzato, 14enne si lascia stritolare dal treno davanti si compagni di scuola
Il 'compagno' presidente Kin Jong Un viaggia in Mercedes ultralusso
Il
Vuoi uccidere una donna ebrea? Fatti 15 'canne' e sarai assolto
Vuoi uccidere una donna ebrea? Fatti 15
Caso Vannini, a chi Viola
ha 'coperto le spalle?
Caso Vannini, a chi Viola<br>ha
L'inchiesta-bis sulla morte di Marco Vannini rischia di ribaltare le prime sentenze. L'intercezzione della fidanzata di Federico Ciontoli coincide con la testimonianza di un commerciante. A sparare fu il figlio di Antonio Ciontoli?
Folle shopping, l'ex presidente della Malesia: ha speso 800 mila dollari in un solo giorno a Roma
Folle shopping, l
"In giro c'è un assassino che se la ride"
"In giro c
Ancora ombre sull'omicidio di Sofya Melnyk, uccisa nel novembre 2017. Il suicidio del compagno, Daniel Pascal Albanese, che l'avrebbe uccisa per gelosia, non convince. Sullo sfondo altri uomini. E un giro di soldi mai chiarito
ora Roberta riposi in pace"'>"Non vogliamo i soldi dell'assassino
ora Roberta riposi in pace"
"Non vogliamo i soldi dellora Roberta riposi in pace"' class='article_img2'>
Gli otto familiari di Roberta Ragusa, la donna uccisa dal marito Antonio Logli, rinunciano ai risarcimenti decisi dai giudici. Resteranno ai figli rimasti soli. L'addio su Facebook e il dolore per gli squallidi teatrini in tv
Scienziata Usa uccisa da maniaco sessuale
Scienziata Usa uccisa da maniaco sessuale
A ucciderla un 27enne del posto, che avrebbe perso la testa dopo un’aggressione mentre la donna faceva jogging