Volo MH370, il pilota kamikaze aveva pianificato il suicidio

| Ai comandi un uomo depresso che aveva deciso di suicidarsi precipitando nell'Oceano. Nel 2014 morirono in 239, partiti da Kuala Lumpur a Pechino. L'Fbi ha ritrovato il simulatore nella sua villa, aveva tracciato il percorso

+ Miei preferiti

Il capitano dell'MH370 aveva  chiuso il copilota fuori dalla cabina di pilotaggio e poi fece schiantare l'aereo in un omicidio-suicidio. Sono le conclusioni ufficiali dell’inchiesta sulla tragica fine del MH370 era in viaggio da Kuala Lumpur a Pechino con 239 persone a bordo, precipitato  l'8 marzo 2014, sino a ieri uno dei più grandi misteri della storia dell’aviazione. Il pilota Shah - che ha aveva ricostruito il volo fatale a casa su un sofistico simulatore - era depresso da qualche mese. Ora, un suo collega capitano del 777 ha confermato che “il suo caro amico si è schiantato deliberatamente usando aereo. Non ha senso. È difficile riconciliarsi con l'uomo che conoscevo. Ma è la conclusione ufficiale", ha detto pilota senza nome a The Atlantic.

Come ufficiale superiore era stato facile indurre il copilota Fariq Abdul Hamid, 27 anni, ad uscire cabina di pilotaggio e poi chiudere la porta blindata,"Tutto quello che aveva da dire era ‘vai a controllare qualcosa’ e lui avrebbe obbedito”, ha detto. Il collega pilota ha ipotizzato che lo stato mentale di Shah avrebbe ha contribuito alla sua decisione. "Il matrimonio di Zaharie è finito male. In passato ha avuto relazioni con alcune assistenti di volo", ha detto.

C'è stata anche l’ipotesi che l'aereo fosse stato depressurizzato, il che significa che tutti quelli a bordo sarebbero morti di asfissia.

Mike Exner, membro del Gruppo Indipendente di investigatori che indaga sull'incidente, ha studiato in dettaglio i dati radar dei movimenti dell'aereo.

L'aereo è salito a 40.000 piedi e poi ha compiuto una svolta brusca per accelerare gli effetti della decompressione per stordire i passeggeri.

Maschere di ossigeno progettate per funzionare a 13.000 piedi con solo 15 minuti di rifornimento sarebbe stato inutile. Il capitano Shah aveva un respiratore che gli avrebbe permesso di volare per ore. Padre di tre figli, cuoco appassionato e pescatore appassionato, Shah viveva con sua moglie in una lussuosa comunità recintata dove si diceva che avesse costruito un proprio simulatore di volo.

Il Malaysia Airlines Flight MH370 era decollato da Kuala Lumpur e si dirigeva a Pechino con 239 persone a bordo. i passeggeri includevano studiosi cinesi, una coppia luna di miele ritardata e molti lavoratori. Ma alle 12.14 dell'8 marzo 2014, Malaysia Airlines perse i contatti con l’MH370 vicino all'isola di Phuket nello stretto di Malacca. Prima di questo, le autorità malesiane ritengono che le ultime parole ascoltate dall'aereo, sia dal pilota o copilota, è stato "Good night Malaysian tre sette zero”. Ha continuato a volare per circa sette ore quando il carburante sarebbe esaurito. Gli esperti hanno calcolato il luogo più probabile del crashdown  intorno a 1.000 miglia ad ovest di Perth, Australia. Una ricerca sul fondo marino non è riuscito a trovare relitti o tracce.

Un'ispezione dell'FBI del simulatore ha scoperto che lo ha usato per ricreare un volo approssimativamente corrispondente al percorso dell'MH370, che termina nell'Oceano Indiano dopo l'esaurimento del carburante.

Cronaca
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Texas, mamma in overdose si chiude in auto con le figlie: muoiono tutte e tre
Natalie, Izabel ed Elise Chambers, sono state ritrovate prive di vita in un Suv: Natalie sarebbe morta per overdose, le sue bimbe soffocate dal gran caldo
Una mamma e i suoi due figli trovati in un'auto in un lago
Una mamma e i suoi due figli trovati in un
I corpi di ShaQuia Philpot e i suoi due gemelli, sono stati notati da un pescatore in un lago della Georgia. La polizia indaga per risalire ai motivi di quello che al momento appare come un inspiegabile omicidio-suicidio
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Riconosce il suo stupratore nel killer di Maddie
Una donna vittima di stupro nel 2004 nella stessa zona del Portogallo dove è scomparsa la bimba inglese, ha trovato nel racconto di un’altra violenza commessa da Christian Brueckner molte analogie con la sua, rimasta irrisolta
«Naya è morta per salvare il figlio»
«Naya è morta per salvare il figlio»
Nell’attesa degli esiti dell’autopsia sul corpo rinvenuto nelle acque del lago Piru, lo sceriffo ipotizza quella che ritiene la versione più verosimile. Resta da capire se l'attrice sia stata colta da malore
Si uccide in diretta su Facebook
Si uccide in diretta su Facebook
Un attivista per i programmi di salute mentale inglese si è tolto la vita davanti a 400 persone che lo imploravano di non farlo. Proteste e polemiche all’indirizzo del social network
È morta Kelly Preston, moglie di John Travolta
È morta Kelly Preston, moglie di John Travolta
L’annuncio dato dall’attore sul suo profilo Facebook: da due anni lottava contro una forma molto aggressiva di cancro al seno. La coppia era sposta da quasi 30 anni
Violentata e uccisa a 8 anni da una coppia
Violentata e uccisa a 8 anni da una coppia
Vika si era allontana da casa dopo aver litigato con i genitori: è diventata la vittima di una coppia che l’ha violentata e soffocata. La donna si è presentata alla polizia per raccontare l’accaduto: “Ho tentato di fermarlo”
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Naya Rivera, mistero fitto sulla scomparsa
Ancora nessuna traccia del corpo della star di “Glee”, scomparsa nel lago Piru, in California. Secondo alcuni potrebbe essere un caso di suicidio
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
Coppia di fidanzati fatti a pezzi in un trolley
La valigia, ritrovata su una scogliera da un gruppo di ragazzini, conteneva i resti smembrati di Jessica Lewis e Austin Wenner, di cui non si sapeva nulla da giorni
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale