Vuole divorziare e affida il suo patrimonio a un amico: sparito

| "'L'amico" ("era un investimento") non vuole restituirli, lei nel frattempo s'è riconciliata con il consorte. Un Tribunale le ha dato ragione

+ Miei preferiti

Per evitare di perdere il proprio patrimonio in vista del divorzio, una donna inglese ha affidato oltre 600 mila sterline a un amico, un imprenditore, per salvare il denaro dalle possibile pretese dell’ex marito. Ma dopo una romantica vacanza, la coppia, che ha 3 figli, s’è ricomposta e lei ha chiesto la restituzione della somma. Ma “l’amico” non ne vuole sapere ed è fuggito in Giappone. Ora un tribunale ha dato ragione alla signora e il manager dovrà restituire tutto.

Sarah Byrne, 47 anni, aveva ricevuto in eredità 1 milione di sterline dall'azienda del padre, ma voleva tenerlo al riparo dal marito Tony. Aveva progettato di divorziare ma ha cambiato idea. Il costruttore Stephen Howie, 58 anni, le aveva suggerito che avrebbe potuto trasferire 600.000 sterline a lui; le avrebbe restituite una volta esauriti gli iter giudiziali. Si doveva fingere un falso investimento investimento ma lui ha dichiarato in Tribunale che in realtà lo era per davvero. Un giudice ha stabilito che “il signor Howie sta mentendo" e gli ha ordinato di restituire il denaro”. I due si erano incontrati dopo che lei e suo marito si erano trasferiti a Camberley nel Surrey per i lavori di ampliamento della loro casa. La signora Byrne lo considerava un amico e gli aveva confidato che stava pensando di divorziare dal marito, un direttore finanziario di un'azienda tecnologica.

Il giudice dell'Alta Corte Simon Monty ha ricostruito la vicenda: "Howie ha detto di aver avuto due divorzi e ha consigliato la signora Byrne di mettere i suoi beni fuori dalla portata del marito, perché ne avrebbe perso la metà. La signora Byrne era ansiosa, depressa e il consiglio che il signor Howie le aveva aumentato i suoi sentimenti di ansia. Temeva che non le sarebbe rimasto nulla dopo il divorzio”. L’infido amico  preparò i documenti che raccontavano del finto investimento e si è preso i soldi. Ora li deve restituire. Sennò lo aspetta il carcere.

Cronaca
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
Il blitz della cattura di Ghislaine Maxwell
L’FBI ha confermato che era sulle tracce della complice di Epstein da un anno: era stata individuata due volte, ed è sempre riuscita a sfuggire. Ora inizia la battaglia del suo agguerrito team legale
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Lo sfacciato immobiliarista che riciclava denaro sporco
Oltre a decine di furti e frodi, Ramon Olorunwa Abbas era un esperto nel “ripulire” grosse somme di denaro frutto di traffici illeciti. Fra le vittime anche un club della Premier League inglese
Il Golden State Killer
si dichiara colpevole
Il Golden State Killer<br>si dichiara colpevole
Ha ammesso stupri e omicidi che per 40 anni hanno tolto il sonno a due contee californiane, in cambio della vita: non salirà sul patibolo, ma sconterà almeno 11 ergastoli dietro le sbarre
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Londra: condannato il giovane della Tate Modern
Il 18enne che un anno fa spinse dal balcone un bimbo di sei anni condannato dalla giustizia inglese per omicidio volontario
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Justin Bieber cita due donne che lo accusano di stupro
Danielle e Kadi hanno raccontato sui social di essere state violentate in albergo ad un anno di distanza una dall’altra. L’artista canadese nega dicendo di avere le prove che in quei giorni si trovava da altre parti, e parte al contrattacco
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
Suicida una giovanissima star di «TikTok»
A 16 anni, Siya Kakkar era seguita da milioni di follower in tutto il mondo. Inspiegabili i motivi del gesto: aveva numerosi progetti futuri
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Scarcerata la giovane che ha ucciso il suo violentatore
Dopo due anni di abusi, nel 2018 Chrystul Kizer aveva ucciso l’uomo che la violentava e vendeva ad altri. Al suo fianco si è schierata un’imponente campagna mediatica e di supporto economico
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
NY, cameriera 18enne molestata da clienti e proprietari
Brenna Gonzales, cameriera di una celebre steak-house frequentata dal jet-set newyorkese, ha sporto querela per molestie sessuali ripetute
Zanardi stabile ma ancora grave
Zanardi stabile ma ancora grave
I medici non azzardano supposizioni: il quadro generale parla di “danni importanti” che potrebbero avere conseguenze neurologiche e di vista. Nei prossimi giorni la riduzione della sedazione e le prime valutazioni
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
L’Italia in ansia per Alex Zanardi
Stabile nella notte ma ancora in condizioni gravissime. Attesa per il prossimo bollettino medico. La procura indaga per ricostruire l’accaduto