Buonanotte alla guerra

| L’esercito americano vara un nuovo manuale di addestramento che tocca alimentazione e preparazione fisica, ma per la prima volta include anche la pennichella quotidiana

+ Miei preferiti
La scena è più o meno sempre la stessa: una recluta si assopisce, piegata dalla fatica, e il solito sergente maggiore bastardissimo lo sveglia urlando, costringendolo a fare 100 flessioni davanti ai suoi compagni. Ecco, tutto questo – visto in centinaia di film - sta per diventare storia.

Il Pentagono ha appena varato un nuovo manuale operativo considerato fra i più rivoluzionari degli ultimi 40 anni che rivede anche quello che una volta era tabù per i militari, come appunto il pisolino.

Ad essere sinceri, l’Holistic Health and Fitness nasce più come esigenza di ordine pratico che come concessione alla gentilezza degli alti comandi militari americani. Tutto nasce da un generalizzato stato di mancanza di forma fisica dei militari, lo scorso aprile valutato in 58mila soldati inservibili nelle diverse missioni in cui è impegnato l’esercito USA, e al massimo indirizzabili verso una scrivania con ventilatore e vista sul cortile.

Non a caso, il nuovo manuale FM-22 prevede un deciso programma di rilancio fisico con tanto di ginnastica, alimentazione equilibrata e sonno, considerato essenziale per il recupero psicofisico dei soldati. In una prima fase, ogni militare in servizio attivo sarà sottoposto al nuovo LACFT (Army Combat Fitness Test) che fornirà “un’istantanea di forza, potenza, agilità, coordinazione, equilibrio e capacità aerobica ed anaerobica di un Soldato”. “Anche la nutrizione è considerata una componente vitale della preparazione - aggiunge il maggiore Brenda Bustillos, dietologo del Comando di Addestramento dell’Esercito degli Stati Uniti - come ci alziamo e ci sentiamo al mattino, come ci riprendiamo dall’esercizio fisico, come utilizziamo l’energia durante il giorno: tutto sarà ottimizzato attraverso la comprensione e l’implementazione di una corretta alimentazione”.

Ma soprattutto, “Per raggiungere la preparazione ottimale le truppe devono dormire: più dormono e meglio è. La carenza di sonno indebolisce: dormire rende i soldati migliori - si legge nelle pagine dell’opuscolo – l’idea che una persona possa adattarsi senza dormire è solo un mito da sfatare”. Addirittura, la dose di sonno giornaliera è stimata fra le 7 e le 9 ore al giorno, a cui aggiungere la sacrosanta pennichella che gli ufficiali sono tenuti ad autorizzare anche al fronte o nel corso di esercitazioni. “Quando il sonno notturno regolare non è attuabile per le caratteristiche della missione, per recuperare il controllo e le energie i soldati possono ricorrere al pisolino, accompagnato da giuste dosi di caffeina, per sostenere le capacità cognitive e la reattività”. Ma sia chiaro, tuonano dal Pentagono: non si tratta di un’autorizzazione a far tardi la notte fra donne, risse, bevute e baldorie.

Di incidenti per eccessi stanchezza ne sanno qualcosa alla US Navy, la marina americana: una lezione imparata a caro prezzo quando due incrociatori in manovra si erano speronati e i risultati dell’inchiesta avevano dimostrato che i marinai ai comandi si erano assopiti dopo aver passato ore e ore senza neanche una pausa.

Galleria fotografica
Buonanotte alla guerra - immagine 1
Buonanotte alla guerra - immagine 2
Buonanotte alla guerra - immagine 3
Buonanotte alla guerra - immagine 4
Curiosità
Storia di un blocco di marmo che nessuno voleva
Storia di un blocco di marmo che nessuno voleva
Uscita dalle cave di Carrara e alta oltre cinque metri, la lastra viene lavorata da due scultori: il primo abbozza una figura ma rinuncia senza terminare l’opera. Il secondo non ritiene di poterla scolpire. Ma poi arriva Michelangelo e…
Cercasi fidanzata, offresi viaggio sulla Luna
Cercasi fidanzata, offresi viaggio sulla Luna
Il miliardario giapponese Yusaku Maezawa, nel 2023 volerà fino alla Luna con lo “SpaceX” di Elon Musk. Ma pieno di impegni, non ha tempo di trovarsi una fidanzata con cui dividere l’esperienza. Per rimediare, ha diffuso un annuncio
Greta, la ragazzina che arriva dal passato
Greta, la ragazzina che arriva dal passato
Una teoria del complotto basata sul ritrovamento di una vecchia foto scattata alla fine dell’800 in Canada, in cui una contadinella sembra la sosia perfetta della Thunberg
Venduta la villa del massacro di Manson
Venduta la villa del massacro di Manson
La residenza di Los Angeles dei coniugi LaBianca, uccisi da “The Family” la notte successiva a quella di Sharon Tate, è stata acquistata da un volto noto della televisione americana
Erano davvero bugie quelle della NASA?
Erano davvero bugie quelle della NASA?
A 50 anni dai primi (presunti) passi sulla Luna, continuano a serpeggiare le teorie del complotto che negano l’arrivo dell’uomo sul nostro satellite: le prove risalirebbero alla missione Apollo 1 finita in tragedia prima ancora di iniziare
Winbledon, il vegano Novak batte l'onnivoro Roger
Winbledon, il vegano Novak batte l
Sposa se stessa, con tutto il cuore
Sposa se stessa, con tutto il cuore
Un’imprenditrice brasiliana è salita sull’altare per ribadire l’amor proprio. L’agenzia che dirige ha creato i “matrimoni single” in cui non è più necessario essere in due
Meghan non è mai stata incinta
Meghan non è mai stata incinta
La nuova teoria complottistica che circola in rete è che la giovane coppia reale si sarebbe affidata ad una madre surrogata
Mangiare cibo con l’involucro
Mangiare cibo con l’involucro
È la nuova challenge che impazza fra gli adolescenti americani e viaggia via social: si mangia tutto, dalla buccia al cellophane
Trema Ferragni, arriva Iris
Trema Ferragni, arriva Iris
L'incredibile successo tra le adolescenti di Iris Ferrari, influencer con un seguito impressionante di follower. Il suo manager è Francesco Facchinetti. Libri e tournée. E soldi. Un padre: "Mia figlia è impazzita"