L’ultima cabina della Tofana va all’asta

| A 50 anni dalla messa in funzione, l’ultima cabina della storica funivia “Freccia nel Cielo” è la protagonista di un’asta speciale per un pezzo unico della storia della Tofana e di Cortina d’Ampezzo

+ Miei preferiti
Un pezzo della “vecchia signora”, la cabina della storica funivia “Tofana – Freccia del Cielo”, sarà venduta al miglior offerente, con la speranza che possa proseguire i suoi viaggi verso nuovi e spettacolari panorami. Scadrà il 31 ottobre prossimo l’asta per aggiudicarsi questo pezzo di storia della montagna e dello sci, ma soprattutto della Tofana e di Cortina d’Ampezzo. Il rinnovo della Freccia nel Cielo per il tratto Cortina - Col Druscié è ormai iniziato da mesi e la vecchia cabina installata nel febbraio 1969 e appesa alle funi fino alla primavera di quest’anno, è momentaneamente in pensione dopo 50 anni di onorato servizio. Il desiderio che ha mosso l’idea di indire una speciale asta è che le porte della vecchia cabinovia non rimangano definitivamente chiuse, ma possano ancora aprirsi ad nuova vita e ospitare ancora molti viaggiatori curiosi di scoprire altri panorami.

Le offerte vanno inviate entro il 31 ottobre 2019 ad uno specifico indirizzo mail, indicando i propri dati personali e attendere l’aggiudicazione dell’asta: si parte da una base di € 8.500. La cabina ha dimensioni 5,40 x 2,78 x 2,81 m ed è in lamiera, con due porte e vetri in plexiglas.

DETTAGLI DELL’ASTA

Base d’asta: 8.500 €

Chiusura asta: 31/10/2019

Info e offerte: tofanacortina@freccianelcielo.com

SPECIFICHE TECNICHE DELLA CABINA

Dimensioni: 5,40 x 2,78 x 2,81 m

Materiali: lamiera con due porte e vetri in plexiglas

Peso: circa 2.200 Kg

La cabina è priva del sostegno superiore e delle ruote.

Galleria fotografica
L’ultima cabina della Tofana va all’asta - immagine 1
L’ultima cabina della Tofana va all’asta - immagine 2
Curiosità
Buonanotte alla guerra
Buonanotte alla guerra
L’esercito americano vara un nuovo manuale di addestramento che tocca alimentazione e preparazione fisica, ma per la prima volta include anche la pennichella quotidiana
Storia di un blocco di marmo che nessuno voleva
Storia di un blocco di marmo che nessuno voleva
Uscita dalle cave di Carrara e alta oltre cinque metri, la lastra viene lavorata da due scultori: il primo abbozza una figura ma rinuncia senza terminare l’opera. Il secondo non ritiene di poterla scolpire. Ma poi arriva Michelangelo e…
Cercasi fidanzata, offresi viaggio sulla Luna
Cercasi fidanzata, offresi viaggio sulla Luna
Il miliardario giapponese Yusaku Maezawa, nel 2023 volerà fino alla Luna con lo “SpaceX” di Elon Musk. Ma pieno di impegni, non ha tempo di trovarsi una fidanzata con cui dividere l’esperienza. Per rimediare, ha diffuso un annuncio
Greta, la ragazzina che arriva dal passato
Greta, la ragazzina che arriva dal passato
Una teoria del complotto basata sul ritrovamento di una vecchia foto scattata alla fine dell’800 in Canada, in cui una contadinella sembra la sosia perfetta della Thunberg
Venduta la villa del massacro di Manson
Venduta la villa del massacro di Manson
La residenza di Los Angeles dei coniugi LaBianca, uccisi da “The Family” la notte successiva a quella di Sharon Tate, è stata acquistata da un volto noto della televisione americana
Erano davvero bugie quelle della NASA?
Erano davvero bugie quelle della NASA?
A 50 anni dai primi (presunti) passi sulla Luna, continuano a serpeggiare le teorie del complotto che negano l’arrivo dell’uomo sul nostro satellite: le prove risalirebbero alla missione Apollo 1 finita in tragedia prima ancora di iniziare
Winbledon, il vegano Novak batte l'onnivoro Roger
Winbledon, il vegano Novak batte l
Sposa se stessa, con tutto il cuore
Sposa se stessa, con tutto il cuore
Un’imprenditrice brasiliana è salita sull’altare per ribadire l’amor proprio. L’agenzia che dirige ha creato i “matrimoni single” in cui non è più necessario essere in due
Meghan non è mai stata incinta
Meghan non è mai stata incinta
La nuova teoria complottistica che circola in rete è che la giovane coppia reale si sarebbe affidata ad una madre surrogata
Mangiare cibo con l’involucro
Mangiare cibo con l’involucro
È la nuova challenge che impazza fra gli adolescenti americani e viaggia via social: si mangia tutto, dalla buccia al cellophane