Arrestato l’ex convivente di George Michael

| Da giorni aveva iniziato una sistematica demolizione della lussuosa residenza, la più amata dall’artista. I vicini di casa hanno allertato la polizia

+ Miei preferiti
L’allarme l’hanno lanciato i vicini di casa, quando hanno visto Fadi Fawaz, ex convivente di George Michael, sul tetto della lussuosa villa in cui vive: era l’ultimo atto di una giornata di follia in cui l’uomo aveva tentato di distruggere la residenza ereditata dall’artista. La polizia ha confermato l’arresto per crimine aggravato: “L’uomo è stato tradotto in una stazione di polizia nel nord di Londra”.

Da giorni, i vicini avevano notato l’uomo, 46 anni, ex parrucchiere, in uno stato di “alterazione” sospetto: fumava nei balconi della residenza, di cui aveva distrutto i vetri delle finestre, e un fiume d’acqua era stato visto uscire dalla porta d’ingresso. Fawaz ha tentato una difesa affermando che stava iniziando i lavori di ristrutturazione della lussuosa residenza di Regent’s Park del valore di 5 milioni di sterline, dove vive dal giorno di natale del 2016, quando George Michael è stato trovato senza vita, a 53 anni.

Secondo alcuni testimoni oculari, i danni all’interno della casa sono gravi: “Mai vista una devastazione simile: ogni porta e ogni finestra, più tutto quello che George ha lasciato lì, è completamente distrutto, compresi i servizi igienici e i lavandini. Ci sono gravi danni alle pareti e persino ai soffitti, ma questo non può essere successo in una sola notte, è una devastazione che va avanti da diverso tempo ed è un vero peccato, perché George amava profondamente quella casa che un tempo era bellissima”.

Lo scorso anno è emerso la star non ha lasciato nulla all’ex convivente nel testamento in cui dispone la divisione di un capitale da 96,7 milioni di sterline.

La famiglia di George Michael ha intrapreso una lunga battaglia legale per riprendere possesso della residenza, secondo loro occupata abusivamente da Fadi, ma lui rifiuta di andarsene, giurando che l’unico modo per farlo uscire è “in una bara”.

Articoli correlati
Galleria fotografica
Arrestato l’ex convivente di George Michael - immagine 1
Arrestato l’ex convivente di George Michael - immagine 2
Arrestato l’ex convivente di George Michael - immagine 3
Arrestato l’ex convivente di George Michael - immagine 4
Esteri
Olanda, i container per le torture
Olanda, i container per le torture
In coordinamento con la polizia europea, le forze dell’ordine olandesi hanno sgominato una banda che aveva attrezzato sei container per torturare
Scandalo in Ungheria: niente carcere per il diplomatico pedofilo
Scandalo in Ungheria: niente carcere per il diplomatico pedofilo
Finito al centro di un’indagine internazionale per possesso di materiale pedopornografico pedofilia, all’ex ambasciatore ungherese in Perù vicino al presidente Orban è stato garantito un trattamento giudiziario di favore
Per sempre Putin
Per sempre Putin
Si avvia alla conclusione il referendum costituzionale voluto dal Cremlino per eliminare il limite dei mandati presidenziali: Vladimir può restare al comando fino al 2036
«Il castello non è un gabinetto»
«Il castello non è un gabinetto»
Gli immensi giardini della tenuta di Balmoral, in Scozia, residenza estiva della Regina, sono aperti al pubblico. Ma gli addetti ai giardini si lamentano: troppa gente fa i propri bisogni dove capita
ONU: lo scandalo del sesso a bordo
ONU: lo scandalo del sesso a bordo
Un breve video diventato virale mostra un rapporto sessuale fra un uomo e una probabile prostituta consumato su un Suv bianco dell’organizzazione umanitaria
Londra: la festa diventata rivolta
Londra: la festa diventata rivolta
A Brixton, nel sud di Londra, una festa di strada si è trasformata in enorme rissa all’arrivo degli agenti
Cédric Chouviat, il George Floyd francese
Cédric Chouviat, il George Floyd francese
Un rider padre di 5 figli muore per le conseguenze della “tecnica di soffocamento” della polizia di Parigi. E mentre le proteste aumentano, si scopre un altro caso analogo dimenticato dalle cronache
Blogger russa muore in un incidente in moto
Blogger russa muore in un incidente in moto
Anastasia Tropitsel, 18 anni, in vacanza a Bali, si è schiantata con la sua moto contro una recinzione. Illeso il fidanzato che viaggiava con lei
Russia: l’infermiera in bikini diventa modella
Russia: l’infermiera in bikini diventa modella
L’immagine di Nadezhda Zhukova in costume fra i malati di Covid-19 aveva fatto il giro del mondo. Un’inchiesta l’ha scagionata e ore sogna di diventare medico, ma nel frattempo ha iniziato anche a posare per un marchio sportivo
GB: notte di sangue a Reading
GB: notte di sangue a Reading
Un uomo armato di coltello si è gettato sulla folla che sciamava dopo una manifestazione antirazzismo: prima di essere bloccato è riuscito a uccidere tre persone e ferirne altrettanto. Per la polizia non si tratta di terrorismo