Assolto il fidanzato di una ragazza precipitata in un burrone

| La corte del Derbyshire, in Inghilterra, ha scagionato da ogni sospetto il fidanzato: si è trattato di un tragico incidente. Lui ha tentato di afferrarla quando la giovane ha messo un piede in fallo, senza riuscirci

+ Miei preferiti
Era il 22 aprile di quest’anno, il giorno di Pasquetta: Hannah Lowe, 29 anni, insieme al fidanzato Adam Stanaway, alla mamma e la sorella, decide di fare un’escursione di trekking fino alla cima del Kinder Scout, un altopiano nella riserva naturale del “Dark Peak”, nel Derbyshire, Inghilterra.

Hanna è una camminatrice esperta e appassionata che ha già conquistato alcune delle montagne più alte della Gran Bretagna.

Il gruppo lascia il villaggio di Edale, e raggiunta la cima dopo tre ore di marcia si concede un picnic. Dopo pranzo, Hanna e Adam si allontanano: i due stanno attraversano un momento di crisi e devono decidere se lasciarsi o trasformare il lungo fidanzamento in un matrimonio.

Poco minuti dopo, l’urlo straziante di Hanna squarcia il silenzio della riserva: la ragazza è precipitata in un burrone dove le rocce vive non le hanno lasciato scampo. La polizia raccoglie le testimonianze e inizia a nutrire sospetti verso il fidanzato, che fin dall’inizio dichiara di non c’entrare nulla: Hanna ha perso l’equilibrio dopo aver messo un piede in fallo. “Ho tentato di afferrarla ma non ci sono riuscito - afferma Adam - eravamo seduti tranquillamente su delle rocce, poi ci siamo alzati ed è successo tutto. Ho urlato per richiamare la mamma e la sorella di Hannah: insieme abbiamo cercato di scendere verso il punto dov’era caduta, ma non era possibile”. Dopo diversi tentativi, la sorella riesce a raggiungere il corpo ormai senza vita di Hanna, uccisa da una devastante lesione cerebrale, dirà il coroner al processo che si è chiuso in questi giorni, con la totale assoluzione per Adam Stanaway.

L’indagine non ha trovato alcuna prova a suo carico, arrivando alla conclusione che si è trattato di un caso di morte accidentale. Adam ha accolto la sentenza con le lacrime agli occhi, chiedendo alla corte la possibilità di leggere una dichiarazione: “È stato un terribile shock per tutti noi. Un attimo prima Hanna era felice: stavamo festeggiando il mio compleanno e avevamo deciso di acquistare una casa. Era una persona bella e meravigliosa, e tutti coloro che l’hanno conosciuta ne sentiranno la mancanza per sempre”.

La madre di Hannah ha raccontato che la figlia era da sempre affascinata dalla montagna, e aveva trasmesso la sua passione anche al fidanzato.

Galleria fotografica
Assolto il fidanzato di una ragazza precipitata in un burrone - immagine 1
Assolto il fidanzato di una ragazza precipitata in un burrone - immagine 2
Assolto il fidanzato di una ragazza precipitata in un burrone - immagine 3
Assolto il fidanzato di una ragazza precipitata in un burrone - immagine 4
Esteri
Per sempre Putin
Per sempre Putin
Si avvia alla conclusione il referendum costituzionale voluto dal Cremlino per eliminare il limite dei mandati presidenziali: Vladimir può restare al comando fino al 2036
«Il castello non è un gabinetto»
«Il castello non è un gabinetto»
Gli immensi giardini della tenuta di Balmoral, in Scozia, residenza estiva della Regina, sono aperti al pubblico. Ma gli addetti ai giardini si lamentano: troppa gente fa i propri bisogni dove capita
ONU: lo scandalo del sesso a bordo
ONU: lo scandalo del sesso a bordo
Un breve video diventato virale mostra un rapporto sessuale fra un uomo e una probabile prostituta consumato su un Suv bianco dell’organizzazione umanitaria
Londra: la festa diventata rivolta
Londra: la festa diventata rivolta
A Brixton, nel sud di Londra, una festa di strada si è trasformata in enorme rissa all’arrivo degli agenti
Cédric Chouviat, il George Floyd francese
Cédric Chouviat, il George Floyd francese
Un rider padre di 5 figli muore per le conseguenze della “tecnica di soffocamento” della polizia di Parigi. E mentre le proteste aumentano, si scopre un altro caso analogo dimenticato dalle cronache
Blogger russa muore in un incidente in moto
Blogger russa muore in un incidente in moto
Anastasia Tropitsel, 18 anni, in vacanza a Bali, si è schiantata con la sua moto contro una recinzione. Illeso il fidanzato che viaggiava con lei
Russia: l’infermiera in bikini diventa modella
Russia: l’infermiera in bikini diventa modella
L’immagine di Nadezhda Zhukova in costume fra i malati di Covid-19 aveva fatto il giro del mondo. Un’inchiesta l’ha scagionata e ore sogna di diventare medico, ma nel frattempo ha iniziato anche a posare per un marchio sportivo
GB: notte di sangue a Reading
GB: notte di sangue a Reading
Un uomo armato di coltello si è gettato sulla folla che sciamava dopo una manifestazione antirazzismo: prima di essere bloccato è riuscito a uccidere tre persone e ferirne altrettanto. Per la polizia non si tratta di terrorismo
BoJo in difficoltà: troppe decisioni e scelte sbagliate
BoJo in difficoltà: troppe decisioni e scelte sbagliate
La stella dell’uomo forte della Brexit si sta offuscando: invece di pensare ai problemi del Paese, afflitto dal Covid-19 e da una crisi economica pesantissima, si concentra sul altro
Almeno 3.000 vittime di abusi nella chiesa francese
Almeno 3.000 vittime di abusi nella chiesa francese
Sono i risultati parziali delle indagini di una commissione che dopo il lockdown sta riprendendo ogni parrocchia e congregazione francese alla ricerca di casi avvolti nel silenzio