Bomba in un golf club di Belfast

| È stata individuata per tempo e disinnescata: doveva colpire un agente di polizia in servizio durante un torneo di golf

+ Miei preferiti
Era tutto pronto per l’inizio di un torneo di golf allo “Shandon Park Golf Club”, elegante circolo nella zona est di Belfast, quando la polizia ha disposto l’evacuazione delle 70 persone che in quel momento si trovavano all’interno del club, in attesa dell’arrivo delle squadre di artificieri. Poco prima, una bomba artigianale era stata ritrovata sotto l’auto di un agente di polizia in servizio, parcheggiata all’interno del golf club, a poca distanza dalla sede del PSNI, il Police Service of Northern Ireland.

“Siamo convinti che la matrice sia riconducibile ai gruppi repubblicani dissidenti”, ha commentato un portavoce della polizia. A lanciare l’allarme è stato Alan Paterson, uno dei soci, che ha notato un individuo uscire dai cancelli del circolo in modo frettoloso: poco dopo ha notato uno strano involucro piazzato sotto un’auto, e ha immediatamente avvisato la polizia. “Gli agenti sono arrivati pochi minuti dopo, e dopo una prima ispezione dell’involucro hanno ordinato l’immediata evacuazione della clubhouse e dell’area circostante”. Per disinnescare l’ordigno è stato utilizzato un robot.

“È stato un colpo di fortuna che il dispositivo sia stato rilevato prima dell’esplosione, evitando conseguenze molto pesanti. Era chiaramente destinato ad uccidere l’agente di polizia, ma in modo scellerato anche chi in quel momento si fosse trovato a passare accanto all’auto. Gli attentati agli agenti di polizia sono da considerare attacchi all’intera comunità e alla nostra democrazia. Chiunque metta un ordigno esplosivo sotto un’auto in un’area edificata non ha alcun rispetto delle nostre comunità. E non possiamo permettere che questa violenza sconsiderata continui”.

Le forze dell’ordine stanno visionando i filmati delle telecamere di sicurezza che coprono anche la zona del parcheggio, ma hanno lanciato un appello, invitando chiunque abbia informazioni a presentarsi alla polizia.

Galleria fotografica
Bomba in un golf club di Belfast - immagine 1
Esteri
Animatore di feste per bambini condannato per stupro
Animatore di feste per bambini condannato per stupro
Fra i bambini dello Yorkshire “Bobby Brown” era una celebrità: richiestissimo, lavorava da anni a feste e compleanni. Ma una donna l’ha denunciato perché quando aveva 13 anni era stata violentata
Sanna Marin, la premier più giovane del mondo
Sanna Marin, la premier più giovane del mondo
Dovrebbe entrare in carica questa settimana una giovane 34enne entrata in politica per rendere la Finlandia un posto ancora migliore di quanto non lo sia già adesso
Coppia si toglie la vita in un AirBnB
Coppia si toglie la vita in un AirBnB
Avevano 28 e 24 anni, pare si fossero conosciuti sul web e deciso di farla finita insieme. Li hanno trovati senza vita in un alloggio di una località scozzese
Trump, confusione al vertice Nato
Trump, confusione al vertice Nato
Buckingham Palace alle prese con lo scottante “affaire Andrew”, la Casa Bianca con l’approvazione del rapporto dell’intelligence che preclude la stesura della messa in stato d’accusa. Tensioni anche con Macron
Hugh Grant e il porta a porta contro la Brexit
Hugh Grant e il porta a porta contro la Brexit
Dopo aver pesantemente insultato Boris Johnson, il celebre attore da giorni è impegnato in un door to door per invitare i suoi concittadini al voto per scongiurare l’uscita dalla UE
Con la Brexit sarà più difficile viaggiare in UK
Con la Brexit sarà più difficile viaggiare in UK
Le nuove norme dettate dall’impaziente Boris Johnson, ormai certo di ottenere la maggioranza alle prossime elezioni che gli permetterà di concludere l’uscita dalla UE
Malta, il premier Muscat pronto alle dimissioni
Malta, il premier Muscat pronto alle dimissioni
Avrebbe voluto resistere altri 6-8 mesi, ma le pieghe dell’inchiesta sull’omicidio della giornalista hanno convinto il premier a fare un passo indietro
Toronto: arrestato il lanciatore di escrementi
Toronto: arrestato il lanciatore di escrementi
Da giorni aveva preso di mira gli studenti universitari: li avvicinava e dopo aver sorriso li investiva con gli escrementi che trasportava in un secchio
Le grandi manovre di Buckingham Palace
Le grandi manovre di Buckingham Palace
Allo scoccare del 95esimo compleanno, la regina Elisabetta sarebbe pronta a nominare Charles “Principe Reggente”: un’abdicazione a metà, visto che lei resterebbe comunque la sovrana
Pilota muore in volo, l’aereo costretto ad un atterraggio di emergenza
Pilota muore in volo, l’aereo costretto ad un atterraggio di emergenza
È successo in Russia, a bordo di un volo dell’Aeroflot partito da Mosca: il rientro a terra pochi minuti dopo il decollo per consentire le cure, ma per il pilota non e’era più nulla da fare