Delphine è la quarta figlia dell’ex re del Belgio

| Obbligato dal tribunale a sottoporsi al test del Dna, Alberto II ha ammesso la relazione extraconiugale da cui è nata Delphine Boël. L’ex sovrano l’avrebbe già inclusa nel suo testamento

+ Miei preferiti
Alberto II, ex re del Belgio, era stato obbligato dalla Corte d’Appello di Bruxelles a sottoporsi al test del Dna, pena il pagamento di 5.000 euro per ogni giorno di rifiuto. La richiesta arrivava dalla causa di paternità presentata da Delphine Boël, 51 anni, figlia dell’ex amante del sovrano, la baronessa Sybille de Selys Longchamps.

I risultati delle analisi non lasciano dubbi: la donna è figlia di Alberto II, 85 anni, non più in carica dal 2101, quando ha abdicato in favore del figlio Filippo per problemi di salute.

La vicenda non è nuova: lo scandalo era esploso nel 1999, dopo la pubblicazione di una biografia non autorizzata di Paola Ruffo di Calabria, seguita dalla richiesta di paternità di Delphine Boël, che ha disconosciuto il padre Jacques chiedendo al sovrano il riconoscimento ufficiale. La ragion di stato e il buon nome della corona avevano probabilmente convinto la corte costituzionale a dichiarare infondata la richiesta della Boël, malgrado il test avesse conferma che fra padre e figlia non c’era alcun legame di consanguinetà biologica. L’avvocato della donna ha presentato appello, e lo scorso 25 ottobre, a sorpresa, la corte ha ordinato all’ex sovrano di sottoporsi all’esame del Dna.

Alberto II ha ammesso di aver avuto la relazione negli anni ’60 con la nobildonna Sibylle de Selys Longchamps, da cui nel 1968 sarebbe nata Delphine.

“Finalmente si conclude la battaglia legale – ha commentato la corte - e sebbene la procedura legale fosse “discutibile”, Alberto II ha voluto porre fine con dignità e onore a questa dolorosa vicenda. La paternità legale non è necessariamente un riflesso di quella biologica”.

Secondo Alain Berenboom, ex avvocato del re, Alberto II avrebbe già provveduto a includere Delphine nel suo testamento insieme agli altri tre figli: “tratterà i suoi quattro figli allo stesso modo”.

Nel 1959, Alberto II porta sull’altare la nobile italiana Paola Ruffo di Calabria diventando re del Belgio nel 1993. Le voci di un figlio nato da una relazione extraconiugale hanno cominciato a circolare solo pochi anni dopo la sua ascesa al trono, alimentate da accuse pubblicate in una biografia non autorizzata del 1999 sulla regina Paola. Per lungo tempo, lo scandalo ha alimentato le pagine di gossip sui giornali di mezzo mondo.

Galleria fotografica
Delphine è la quarta figlia dell’ex re del Belgio - immagine 1
Esteri
GB, i curiosi casi dei boydguard sbadati
GB, i curiosi casi dei boydguard sbadati
Una guardia del corpo del ministro degli esteri Dominic Raab ha dimenticato la pistola sul sedile di un aereo. Pochi mesi fa, lo stesso aveva fatto un altro agente di scorta all’ex premier David Cameron. L’imbarazzo della polizia
Il ritorno dei Gilet Jaunes
Il ritorno dei Gilet Jaunes
Hanno sfilato lungo le strade di Parigi controllati da un mare di agenti: qualche tafferuglio bloccato dai lacrimogeni, e stessi slogan di mesi fa. Ma per le stampa francese è un ritorno sottotono
Il killer del sottomarino confessa l’omicidio
Il killer del sottomarino confessa l’omicidio
Peter Madsen, inventore di sottomarini tascabili, ha ammesso di aver ucciso e fatto a pezzi la giornalista Kim Wall. Si chiude con una confessione il “giallo del sottomarino” che da tre anni tiene banco in Danimarca
Il triste destino dei ponti di Londra
Il triste destino dei ponti di Londra
L’Hammersmith Bridge si sta sgretolando: è stato chiuso al traffico causando enormi problemi al traffico, ma non ci sono i fondi per ripararlo e neanche per un rattoppo. Ma non è l’unico ponte ad essere messo male
Parigi e Birmingham, sangue e dubbi
Parigi e Birmingham, sangue e dubbi
Mentre si fa sempre più strada l’ipotesi di scontri fra gang che hanno insanguinato il sabato sera della città inglese, a Parigi un uomo è stato accoltellato sui binari della Gare du Nord di Parigi
Germania, l’inspiegabile strage di una famiglia
Germania, l’inspiegabile strage di una famiglia
Una donna di 27 anni ha ucciso 5 dei suoi 6 figli tentando poi di togliersi la vita. Gli abitanti di Solingen raccontano di aver visto agenti in lacrime uscire dall’appartamento
GB, con la seconda ondata 85mila morti
GB, con la seconda ondata 85mila morti
È la peggiore delle previsioni fatte da uno studio governativo inglese realizzato da scienziati ed esperti. L’influenza stagionale potrebbe complicare l’individuazione di possibili contagi
Giovane mamma irlandese muore a Ibiza
Giovane mamma irlandese muore a Ibiza
Amy Connor, 23 anni, è stata trovata senza vita nel letto di un resort dove stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza in compagnia della sorella e della cugina. Nelle scorse ore il commovente funerale
Amazon, via libera alle consegne con i droni
Amazon, via libera alle consegne con i droni
Il colosso di Seattle punta all’obiettivo dei 30 minuti di consegna al dal momento dell’ordine. L’ente dell’aviazione americano ha dato il benestare
Muore uno degli eredi dell’impero Bonduelle
Muore uno degli eredi dell’impero Bonduelle
Jerone, figlio più piccolo di Bruno Bonduelle, investito da un’auto a Lille mentre tornava a casa in sella alla sua biciletta