Eravamo quattro amici al pub

| In Irlanda, 4 amici hanno acquistato un volo a prezzi stracciati per poter accedere all’area partenze dell’aeroporto di Dublino, dove pub e ristoranti sono aperti…

+ Miei preferiti
Se in Italia c’è chi si è stupito e indignato, scoprendo l’improvvisa popolarità della Repubblica di San Marino, affollata nelle sere dei fine settimana da migliaia di italiani attirati dalla decisione di non chiudere ristoranti e locali, da altre parti le cose non vanno molto meglio.

In Irlanda, con l’arrivo della seconda ondata, dal 20 ottobre scorso pub, bar e ristoranti sono stati costretti a tirare giù le serrande, lasciando gli irlandesi senza il tradizionale piacere di una pinta di birra. Almeno fin quando qualcuno ha scoperto che i locali degli aeroporti sono aperti, per permettere ai viaggiatori di poter consumare qualcosa.

È la vicenda di quattro amici, che hanno approfittato di un’offerta stracciata, acquistando un volo Dublino-Londra Gatwick all’equivalente di 9,99: in realtà non avevano alcuna intenzione di volare a Londra, gli bastava un biglietto da esibire per superare i controlli di sicurezza e accedere alla zona dei gate, dove pub, bar e ristoranti sono aperti.

Hanno bevuto e mangiato per ore, uscendo dall’aeroporto e poco raccontando la loro impresa sui social.

Secondo la polizia, tirata in ballo quando la notizia ha fatto il giro del Paese, i quattro non hanno fatto nulla di irregolare: non c’è norma che obblighi chi ha acquistato un biglietto a salire a bordo, e in più le autorità sanitarie concedono la possibilità di un “pasto sostanzioso” a chi sta per prendere un aereo. Più che altro, sono allo studio misure che impediscano ad altri di imitarli.

Esteri
Mancano 50 miliardi di sterline, e nessuno sa dove siano
Mancano 50 miliardi di sterline, e nessuno sa dove siano
Malgrado l’aumento delle transazioni elettroniche, in Inghilterra si registra una carenza di contante che sembra la conseguenza di più fattori, compresa l’economia sommersa
Scandalo a Eton: lezioni di stupro
Scandalo a Eton: lezioni di stupro
Il prestigioso college inglese finito nell’occhio del ciclone per la discussa e discutibile lezione ideata da un professore sulla “supremazia della mascolinità”
L’amante di Putin, da donna delle pulizie a miliardaria
L’amante di Putin, da donna delle pulizie a miliardaria
Più che le faccende di cuore del presidente, a finire nel mirino della testata d’opposizione “Proekt” è il misterioso flusso costante di capitali e proprietà
Nicolas Sarkozy alla sbarra per corruzione
Nicolas Sarkozy alla sbarra per corruzione
Insieme a lui il suo ex avvocato di fiducia Thierry Herzog e il giudice Gilbert Azibert. Il giudice avrebbe fornito informazioni riservate sulle inchieste per finanziamento della campagna elettorale, chiedendo in cambio un posto a Monaco
Australia, ucciso in carcere l’assassino di una sedicenne
Australia, ucciso in carcere l’assassino di una sedicenne
Zlatko Sikorsky, 36 anni, è stato aggredito da un altro detenuto nel carcere di Brisbane: stava scontando la condanna per l’omicidio di Larissa Beilby, la fidanzata 16enne uccisa a pugni due anni prima
Francia, vietato filmare la polizia
Francia, vietato filmare la polizia
Un disegno di legge punta a impedire ai cittadini di riprendere le forze di polizia in azione: ai trasgressori 45mila euro di multa. Interviene anche l’Onu: deriva pericolosa che minaccia la libertà di espressione e di stampa
Scettico e no-mask? Niente ricovero
Scettico e no-mask? Niente ricovero
La polemica proposta di Willy Oggier, un economista svizzero che propone un registro nazionale in cui ognuno è libero di dichiarare la propria posizione in merito al virus, ma accettando anche l’idea che non sarà curato
Carrie Symonds, la regina del 10 di Downing Street
Carrie Symonds, la regina del 10 di Downing Street
Dopo la spaccatura fra Johnson e il suo stratega Dominic Cummings, emerge sempre di più la figura della fidanzata del premier. Una donna tosta che sa cosa vuole, e soprattutto come ottenerlo
GB, la faida al 10 di Downing Street
GB, la faida al 10 di Downing Street
Dominic Cummings, il guru della Brexit, silurato da BoJo pare anche su gentile richiesta della fidanzata. Un maremoto che potrebbe costare la poltrona al premier
Il libro denuncia sulla polizia che sta scuotendo la Francia
Il libro denuncia sulla polizia che sta scuotendo la Francia
Per due anni, il giornalista Valentin Gendrot si è finto un agente per scrivere un libro in cui ha raccontato decine di episodi abusi e razzismo, ma anche le difficili condizioni in cui lavorano i poliziotti