Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera

| Da giorni gli danno la caccia centinaia di agenti di polizia, ma conosce talmente bene la zona da sfuggire alla cattura. Sconosciuti i motivi della fuga

+ Miei preferiti
Con chi ce l’abbia, al momento non è dato saperlo, e il dubbio è che almeno lui lo sappia. Ma comunque vada, Yves Rausch, ribattezzato dai tabloid il “Rambo” tedesco, da tre giorni ha messo sotto scacco 200 agenti delle forze speciali antiterrorismo armati di tutto punto, con tanto di unità cinofile, elicotteri e droni. Come il reduce del Vietnam reso celebre sul grande schermo da Sylvester Stallone, Rausch ha scelto di nascondersi nelle zone più impervie e inaccessibili della Foresta Nera, vestito con abbigliamento tattico militare e armato di arco, frecce, un coltello e una pistola. Esattamente le armi che ha usato domenica mattina contro quattro poliziotti di Oppenau, nel land del Baden-Wuerttenberg e circa 25 km dal confine francese, giunti sul posto dopo la segnalazione di uno strano individuo armato che si aggirava per i boschi: i quattro erano riusciti a fermarlo, e Rausch sembrava disposto a collaborare, poi “all’improvviso” ha reagito minacciandoli con la pistola: si è fatto consegnare le armi ed è sparito nel fitto della foresta.

L’allarme dato dagli agenti, a cui - va detto – non ha fatto alcun male, ha fatto scattare le ricerche, e la polizia ha diramato alcune foto segnaletiche di Yves Rausc, 31 anni, ex ferroviera e ufficialmente un senzatetto con precedenti penali per possesso di armi da fuoco, tre anni e mezzo scontati in galera per il ferimento di un’ex fidanzata con una balestra e sospettato di pedopornografia, avvisando la popolazione di chiudersi in casa ed evitare di dare passaggi a sconosciuti. Chiusi fino a nuovo ordine le scuole e lo spazio aereo sulla zona.

Nell’appartamento dell’uomo, giudicato in uno “stato di alterazione mentale”, sono state ritrovate armi e taniche di benzina: la soffitta era stata adibita a poligono di tiro. “Ha imparato a cavarsela da solo e conosce bene la foresta: è casa sua. Non sappiamo ancora cosa l’abbia spinto a reagire durante il controllo di polizia”, ha commentato il portavoce del comando che coordina le operazioni di polizia.

Sui social, nelle ultime ore, centinaia di persone si sono schierate apertamente dalla parte di “Rambo”, incoraggiandolo a non mollare.

Galleria fotografica
Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera - immagine 1
Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera - immagine 2
Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera - immagine 3
Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera - immagine 4
Germania, tutti con il «Rambo» della Foresta Nera - immagine 5
Esteri
GB, le bollette dei Vip
GB, le bollette dei Vip
Un sito ha scandagliato le bollette di luce e gas di celebrità inglesi o con residenza nel Regno Unito. Al primo posto svetta la Regina, seguita a ruota da Elton John
Accusate di omicidio le sorelle che uccisero il padre per autodifesa
Accusate di omicidio le sorelle che uccisero il padre per autodifesa
Con una clamorosa inversione di tendenza, poco prima dell’inizio del processo per la morte violenta di Mikhail Khachaturyan, i giudici hanno scelto di non considerare la legittima difesa, tra le proteste dell’opinione pubblica russa
Il governo inglese finanzia un sito porno
Il governo inglese finanzia un sito porno
La società Killing Kittens, specializzata nei sex-party soprattutto lesbo, è entrata fra le 800 aziende che hanno ricevuto una sovvenzione per la crisi dovuta alla pandemia
GB: ex concorrente di X Factor condannato per stupro
GB: ex concorrente di X Factor condannato per stupro
Da più di vent’anni, Philip Blackwell di giorno era un tranquillo appassionato di musica, mentre di notte si trasformava in uno stupratore seriale
Condannato un ex militare delle SS
Condannato un ex militare delle SS
A 93 anni, è stato ritenuto colpevole di oltre 5.000 capi d’imputazione. Viveva ad Amburgo con la famiglia e il suo nome è saltato fuori per caso. Rappresenta uno degli ultimi processi della storia contro i criminali nazisti
Ferito il testimone chiave dell’omicidio di Caruana Galizia
Ferito il testimone chiave dell’omicidio di Caruana Galizia
Secondo i rilievi della polizia, l’ex autista considerato l’intermediario fra il mandante e i killer della reporter maltese, avrebbe tentato il suicidio poche ore prima di ricomparire in tribunale
Amsterdam, la rivoluzione del quartiere a luci rosse
Amsterdam, la rivoluzione del quartiere a luci rosse
Dopo i silenzi del lockdown, i residenti chiedono un giro di vite al caos perenne che pesa sull’antico De Wallen. Ma le prostitute si oppongono alla creazione di un “hotel del sesso”
Spagna, bloccato il derby "Sani contro Infetti"
Spagna, bloccato il derby "Sani contro Infetti"
L’incredibile vicenda è accaduta a Pamplona, in Spagna, su idea di un giovane di 23 anni, denunciato e multato dalle autorità
Suicida una campionessa di pattinaggio
Suicida una campionessa di pattinaggio
Ekaterina Alexandrovskaya, 20 anni, si è lanciata dalla finestra. Su un foglietto ha lasciato scritta una sola parola
GB: stupri e violenze alla St. Andrew University
GB: stupri e violenze alla St. Andrew University
Il prestigioso ateneo scozzese al centro di diverse denunce per violenza sessuale avvenute all’interno di una confraternita in stile campus americano