Il Duca di Kent coinvolto in un incidente

| Dopo il principe Filippo, il cugino della regina Edward, 82 anni, sembra sia la causa di un incidente che ha coinvolto una studentessa

+ Miei preferiti
Secondo la stampa inglese, in fatto di vizietti i reali non si sono fatti mai mancare nulla, ma uno in particolare, inizia a creare imbarazzi a ripetizione nei corridoi Buckingham Palace: quello del piede pesante alla guida.

Dopo le vicende del principe Filippo, che lo scorso gennaio nei dintorni di Sandirngham ha mandato fuori strada un’auto su cui viaggiavano due donne e un neonato, ora è la volta del Duca di Kent, al secolo Edward George Nicholas Patrick Paul, cugino di primo grado della regina Elisabetta e 37esimo in linea di successione al trono. Il cuginetto reale, 82 anni, avrebbe forse perso il contro della sua Jaguad finendo contro la Mini di Oliva Fellows, una studentessa di neuroscienze di 21 anni che in quel momento stava percorrendo la A27 nei dintorni di Brighton. La giovane, residente ad Hastings, nel Sussex, ha dichiarato di sentirsi “profondamente scossa” dopo che nel tentativo di evitare la Juguar del Duca le è costato l’auto. Come da prassi, da quel momento non ha ricevuto alcun messaggio dal Duca come dal resto della famiglia reale. “Stavo guidando verso nord a circa 90 km/h quando all’improvviso una Jaguar ha invaso il mio senso di marcia. Ho frenato con tutta la forza che avevo, finendo per colpire il guardrail: gli airbag sono esplosi e ho visto del fumo provenire dal cofano”. “Non sono state segnalate lesioni alle persone coinvolte e le indagini sono in corso”, ha commentato la polizia.

Figlio di George, Duca di Kent, e Marina di Grecia, nipote di re Giorgio V, Edward ha ereditato il titolo di Duca di Kent dal padre, morto nel 1942. Attivo socialmente, è il presidente dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club che organizza il prestigioso torneo di Wimbledon. Gran maestro della Loggia Unita di Inghilterra, è anche presidente della “Scout Association” e del “Royal United Services Institute”.

Galleria fotografica
Il Duca di Kent coinvolto in un incidente - immagine 1
Esteri
GB, lo scandalo Cummings travolge BoJo
GB, lo scandalo Cummings travolge BoJo
Il premier si rifiuta di chiedere le dimissioni del suo fidato consigliere, che durante il lockdown ha impunemente attraversato l’Inghilterra con la famiglia
GB: il ritorno dei «covidiot»
GB: il ritorno dei «covidiot»
Migliaia di persone, attirato da caldo e bel tempo, hanno letteralmente invaso le spiagge di diverse località di villeggiatura. Durante la notte, tende e camper sono spuntate ovunque
La pandemia ha allargato le crepe del Regno Unito
La pandemia ha allargato le crepe del Regno Unito
Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord, i quattro paesi che compongono il Regno Unito, hanno un approccio opposto alla crisi del coronavirus. Una divisione che dopo la Brexit mette sempre più in discussione il futuro del Paese
Francia, monta la rabbia delle banlieue
Francia, monta la rabbia delle banlieue
Intere comunità si sono sentite abbandonate e minacciate da una crisi economica che si annuncia devastante. L’Eliseo teme il ritorno di disordini sociali
Il ritorno di BoJo
Il ritorno di BoJo
Dopo aver combattuto in prima persona contro il coronavirus, il premier torna ai posti di comando mettendo in guardia il Paese: “Non è il momento di allentare le misure di contenimento”
GB, uscire di casa per comprare alcolici incluso nelle necessità
GB, uscire di casa per comprare alcolici incluso nelle necessità
È vietato acquistare vernici e pennelli per ridipingere casa, ma non fare scorta di birra e vino, oltre ad una passeggiata rilassante dopo un litigio. Le stranezze della Gran Bretagna
Gli allegri vacanzieri di Cannes
Gli allegri vacanzieri di Cannes
Un jet privato e tre elicotteri atterrano a Marsiglia: a bordo un gruppo di persone invitate per una vacanza pasquale da un ricco croato. Tutti rispediti al mittente dalle autorità francesi
La proposta di due medici francesi: test per il vaccino in Africa
La proposta di due medici francesi: test per il vaccino in Africa
Sommersi da critiche, minacce, insulti e accuse di razzismo piovute da tutto il mondo, due stimati medici francesi sono costretti a fare marcia indietro sulla proposta di testare i vaccini dove la popolazione è più debole
Russia: durante l’isolamento uccide 5 vicini
Russia: durante l’isolamento uccide 5 vicini
Un uomo di un villaggio della Russia occidentale infastidito dal chiasso dei vicini, ha iniziato un litigio che è sfociato in tragedia
L’Alta Corte australiana assolve il cardinale Pell
L’Alta Corte australiana assolve il cardinale Pell
Accusato da un uomo che afferma di essere stato violentato insieme ad un compagno di coro, morto suicida, l’alto prelato scagionato al terzo grado di giustizia. La sentenza non è appellabile