L’ultimo addio a Filippo

| Il principe di Edimburgo aveva previsto tuttoo: dall’auto che accompagna il feretro alle musiche che risuoneranno nella Cappella di San Giorgio, a Windsor. Presente di persona solo famiglia reale, ma con diretta televisiva in tutto il mondo

+ Miei preferiti
È tutto pronto, studiato nei minimi dettagli dallo stesso Filippo, che aveva pensato a lungo al giorno del suo funerale. Niente rito funebre di Stato, ma riservato, nella cappella di San Giorgio, nell’amato castello di Windsor, accompagnato dai membri della sua famiglia, a cominciare da Elisabetta, sua moglie per 73 anni, che fonti vicine al palazzo danno come fortemente provata dalla scomparsa ma sempre forte e dritta. Nelle scorse ore, la Regina ha condiviso sull’account ufficiale di Twitter di Buckingham Palace una foto privata e inedita del 2003 che ritrae lei e Filippo seduti su un prato di Coyles of Muick, in Scozia.

Sarà comunque un evento straordinario, il funerale del Principe di Edimburgo, per l’ultima volta capace di riunire una famiglia che negli ultimi tempi è apparsa un po’ sfilacciata e in difficoltà, piegata dalle brutte vicende in cui è coinvolto Andrea e soprattutto dalla faida dei due fratelli, William e Harry. Ci saranno, ma non fianco a fianco, divisi dal cugino Peter Philips, primogenito di Anna. Nessuna, per la prima volta da secoli, indosserà la divisa militare per non mettere in imbarazzo Harry, che dopo il trasferimento in California ha perso i privilegi militari.

Buckingham Palace ha reso noto il cerimoniale, con tanto di orari: alle 14:41 la bara uscirà dal portone di ingresso principale di Windsor sulla Land Rover Defender TD 130 espressamente disegnata da Filippo e affiancata dalla banda dei “Grenadiers Guards”, seguita tre minuti dopo dalla regina a bordo della sua Bentley. Alle 14:45 inizio della processione, con arrivo della bara all’ingresso Ovest della Cappella di San Giorgio. Alle 15:00 esatte, ora di inizio del rito funebre, tutto il Regno Unito osserverà un minuto di silenzio. Filippo sarà sepolto nella cripta reale al suono dell’Action Stations, il comando usato dalla Marina Militare per comunicare alle truppe di prepararsi all’azione.

Filippo, si è scoperto in questi giorni, ha personalmente scelto le musiche e le canzoni, a cominciare dalle cornamuse della Royal Navy e all’inno “Eternal father, stronger to save”, fino all’inno nazionale.

Esteri
È morto il «Mostro delle Ardenne»
È morto il «Mostro delle Ardenne»
Michel Fourtinet, serial kliller francese accusato di aver ucciso 9 ragazzine e dell’omicidio di altre 10 persone, on la complicità della moglie, è morto in carcere a 79 anni
La Scozia pretende un secondo referendum
La Scozia pretende un secondo referendum
La vittoria dei nazionalisti alle elezioni riaccende il sogno dell’indipendenza. Ma Johnson non vuole saperne
Regno Unito: l’esercito a caccia delle nuove varianti del virus
Regno Unito: l’esercito a caccia delle nuove varianti del virus
Un laboratorio chimico-batteriologico militare finanziato per scovare e individuare i ceppi del virus che circolano nel Paese: ne hanno trovati quattro, tutti coperti dal vaccino
Iniziato a Parigi il processo per l’estradizione dei terroristi italiani
Iniziato a Parigi il processo per l’estradizione dei terroristi italiani
Si prevede un lungo e difficile percorso, mentre gli imputati si presentano in aula per la prima volta e si susseguono gli appelli a Macron per bloccare la richiesta italiana
La guerra dell’Oktoberfest fra Monaco e Dubai
La guerra dell’Oktoberfest fra Monaco e Dubai
Con la prossima edizione ancora a rischio apertura, la Germania è insorta contro una notizia che voleva l’evento di Monaco spostato a Dubai. In realtà si tratta di una copia, anche se lo zampino tedesco pare ci sia
Cambio d'immagine dell'Mi5: «Non siamo come James Bond»
Cambio d
Il celebre servizio segreto inglese apre un profilo Instagram per raccontarsi e sfatare i luoghi comuni legati al lavoro delle spie. Ma senza rivelare nulla di compromettente
La talpa del 10 di Downing Street
La talpa del 10 di Downing Street
I tabloid inglesi continuano ad essere inondati di rivelazioni scottanti sugli atteggiamenti e il comportamento del premier Johnson. Sospettato numero uno David Cummings, l'ex braccio destro in cerca di vendetta
40 giorni sottoterra
40 giorni sottoterra
Si è concluso il “Deep Time”, l’esperimento di chiudere 15 volontari francesi in una grotta senza orologi, telefoni e luce del sole. L’obiettivo è di studiare il grado di adattamento fisico e mentale
«Non restituite gli ex terroristi all’Italia»
«Non restituite gli ex terroristi all’Italia»
Un appello degli intellettuali francesi, pubblicato su Le Monde, ribadisce la visione democratica e soprattutto umana la Dottrina Mitterand. Nei giorni scorsi, la ministra Cartabia aveva avuto colloqui con l'omologo francese
A Liverpool un esperimento di musica live
A Liverpool un esperimento di musica live
A godersi il concerto dei “Blossoms” sul palco dello Sefton Park saranno 5.000 persone senza mascherina e distanziamento. Si tratta di un progetto voluto dal ministero della salute per verificare eventuali casi di trasmissione