Marieme e Ndeye moriranno insieme

| Il padre ha deciso di non sottoporre le due gemelline siamesi che dividono parecchi organi ad un rischioso intervento di separazione. Quando sarà ora, se ne andranno così come sono nate

+ Miei preferiti
Marieme e Ndeye sono nate insieme, sono due gemelline siamesi che oltre alla somiglianza dividono il fegato, l’apparato digerente e l’intestino: hanno 4 polmoni, due cuori, una gamba ciascuno e due degli arti superiori. I medici sono stati chiari fin dall’inizio con Ibrahima Ndiaye, il padre delle due bimbe di origine senegalese: così non vivranno a lungo, è necessario tentate di separarle, scegliendo quale delle due scarificare.

Un dramma che ha sconquassato l’anima e il cuore di un padre legatissimo alle sue due bambine, fino alla decisione comunicata in queste ore: “Marieme e Ndeye sono il fuoco e il ghiaccio, non me la sento di scegliere quale salvare e quale condannare a morte: ho seguito il cuore”.

Di comune accordo con i medici del “Great Ormond Street Hospital” di Londra, l’uomo ha scelto di non separare le sue due gemelline che moriranno insieme, come insieme sono nate. Ibrahima ne ha parlato a lungo con il comitato etico dell’ospedale inglese, che non ha ritenuto fosse necessario rivolgersi alla legge per tentare di convincere l’uomo – musulmano sufi - a salvare una delle due bimbe. Dell’equipe medica incaricata dell’operazione fa parte anche Paolo De Coppi, medico italiano che da anni lavora a Londra, che in un’intervista al “Corriere” ha rivelato che le due bambine, giunte un anno e mezzo fa dal Senegal con la famiglia, sono già state operate all’intestino e alle vie urinarie, ma più andrà avanti il tempo e più sarà tecnicamente impossibile l’intervento.

“So bene che un giorno dovranno andarsene, ma almeno combatteranno insieme, sono la mia ragione di vita – assicura il padre - Ndeye è la più vivace delle due, Marieme invece è più tranquilla e riflessiva: la prima è il fuoco, l’altra il ghiaccio. E il fuoco senza il ghiaccio non ce l’avrebbe fatta, si spegneranno insieme”.

Galleria fotografica
Marieme e Ndeye moriranno insieme - immagine 1
Marieme e Ndeye moriranno insieme - immagine 2
Marieme e Ndeye moriranno insieme - immagine 3
Esteri
Londra, la città delle coltellate
Londra, la città delle coltellate
La capitale del Regno Unito ha toccato quota 100 morti: un’ondata di violenza che nessuno riesce ad arginare, secondo alcuni figlia anche delle politiche del sindaco Sadiq Khan
David Cameron: chiedo scusa per la Brexit
David Cameron: chiedo scusa per la Brexit
In un’intervista al Times, l’ex premier che ha indetto il famigerato referendum si dichiara pentito: non poteva immaginare che il suo paese si sarebbe pericolosamente diviso come invece è successo
La principessa saudita condannata per violenze
La principessa saudita condannata per violenze
Una delle sorelline di MbS ha sorpreso un idraulico a fare foto nel lussuoso appartamento di famiglia a Parigi, ordinando al bodyguard di picchiarlo e minacciarlo
Schumacher, la speranza delle staminali
Schumacher, la speranza delle staminali
Un quotidiano francese rivela che l’ex campione di F1 si starebbe sottoponendo ad un’innovativa cura attraverso l’infusione di cellule staminali. Intorno al celebre paziente il massimo riserbo
Si dimette John Bercow, l’unico eroe della Brexit
Si dimette John Bercow, l’unico eroe della Brexit
Il variopinto speaker della House of Commons inglese si è dimesso: il 31 ottobre, quando la Brexit sarà definitiva, preferisce non esserci. Un personaggio a tutto tondo, amato dalla gente e mal sopportato dai parlamentari
13mila a terra per il fallimento di Aigle Azur
13mila a terra per il fallimento di Aigle Azur
Quella che era la terza compagnia aera francese è in amministrazione controllata dagli inizi di settembre: venerdì ha interrotto tutte le attività. L’intervento del governo francese
Il primo sciopero della British Airways
Il primo sciopero della British Airways
Oggi e domani restano a terra 1.700 voli e 300mila passeggeri, che secondo la compagnia hanno trovato soluzioni alternative. Alla base della protesta rivendicazioni sindacali ed economiche
Il poliziotto e i porno davanti al cadavere
Il poliziotto e i porno davanti al cadavere
Un agente della polizia di Londra di guardia al corpo di un ragazzino morto suicida, ha ingannato il tempo acquistando film porno attraverso l’account della famiglia. È stato condannato a un anno di carcere e licenziato
Due condanne per il peggior caso di pedofilia della Germania
Due condanne per il peggior caso di pedofilia della Germania
Per almeno 10 anni, due uomini hanno approfittato di centinaia di bambini all’interno di un camper in cui uno dei condannati viveva insieme ad una bimba di sei anni avuta in affidamento. La Germania è sconcertata
Boris Johnson: più Erdogan o più Trump?
Boris Johnson: più Erdogan o più Trump?
Analizzando quanto successo in Turchia con la salita al potere di Erdogan, si potrebbero evitare in altre nazioni governi dittatoriali o populisti e nazionalisti? Che effetti avrà il colpo di stato “soft” di Boris Johnson in Gran Bretagna?