Marieme e Ndeye moriranno insieme

| Il padre ha deciso di non sottoporre le due gemelline siamesi che dividono parecchi organi ad un rischioso intervento di separazione. Quando sarà ora, se ne andranno così come sono nate

+ Miei preferiti
Marieme e Ndeye sono nate insieme, sono due gemelline siamesi che oltre alla somiglianza dividono il fegato, l’apparato digerente e l’intestino: hanno 4 polmoni, due cuori, una gamba ciascuno e due degli arti superiori. I medici sono stati chiari fin dall’inizio con Ibrahima Ndiaye, il padre delle due bimbe di origine senegalese: così non vivranno a lungo, è necessario tentate di separarle, scegliendo quale delle due scarificare.

Un dramma che ha sconquassato l’anima e il cuore di un padre legatissimo alle sue due bambine, fino alla decisione comunicata in queste ore: “Marieme e Ndeye sono il fuoco e il ghiaccio, non me la sento di scegliere quale salvare e quale condannare a morte: ho seguito il cuore”.

Di comune accordo con i medici del “Great Ormond Street Hospital” di Londra, l’uomo ha scelto di non separare le sue due gemelline che moriranno insieme, come insieme sono nate. Ibrahima ne ha parlato a lungo con il comitato etico dell’ospedale inglese, che non ha ritenuto fosse necessario rivolgersi alla legge per tentare di convincere l’uomo – musulmano sufi - a salvare una delle due bimbe. Dell’equipe medica incaricata dell’operazione fa parte anche Paolo De Coppi, medico italiano che da anni lavora a Londra, che in un’intervista al “Corriere” ha rivelato che le due bambine, giunte un anno e mezzo fa dal Senegal con la famiglia, sono già state operate all’intestino e alle vie urinarie, ma più andrà avanti il tempo e più sarà tecnicamente impossibile l’intervento.

“So bene che un giorno dovranno andarsene, ma almeno combatteranno insieme, sono la mia ragione di vita – assicura il padre - Ndeye è la più vivace delle due, Marieme invece è più tranquilla e riflessiva: la prima è il fuoco, l’altra il ghiaccio. E il fuoco senza il ghiaccio non ce l’avrebbe fatta, si spegneranno insieme”.

Galleria fotografica
Marieme e Ndeye moriranno insieme - immagine 1
Marieme e Ndeye moriranno insieme - immagine 2
Marieme e Ndeye moriranno insieme - immagine 3
Esteri
La Francia scopre “la truffa Le Drian”
La Francia scopre “la truffa Le Drian”
Fra il 2015 e l’anno successivo, una banda di abili truffatori ha sottratto 80 milioni di euro a imprenditori fingendo di essere il ministro degli esteri francese: il denaro sarebbe servito per liberare ostaggi nelle mani dei terroristi
Lo scandalo Griveaux sulle comunali di Parigi
Lo scandalo Griveaux sulle comunali di Parigi
Il candidato di “En Marche”, fedelissimo di Macron, travolto dalla pubblicazioni di messaggi e video intimi con un’amante. Inevitabili le sue dimissioni
Abusava di donne malate di cancro
Abusava di donne malate di cancro
Manish Shah, medico londinese, condannato a 3 ergastoli: avrebbe abusato e maltrattato 23 donne affette da tumore
Schumacher, il giallo delle foto rubate
Schumacher, il giallo delle foto rubate
Un tabloid inglese denuncia di aver ricevuto l’offerta di un “pacchetto di immagini” che ritraggono Schumy nel letto della sua residenza di Ginevra. La moglie Corinna ha allertato avvocati e forze dell’ordine per bloccare la diffusione
Harry rompe il silenzio
Harry rompe il silenzio
Il duca di Sussex racconta la propria versione del divorzio dell’anno nel corso di un evento benefico: “Il Regno Unito è casa mia, e questo non cambierà mai”
Andrea non avrà più agenti a proteggerlo
Andrea non avrà più agenti a proteggerlo
La polemica sui costi della sicurezza di Harry e Meghan ha coinvolto anche il duca di York: secondo alcune fonti vicine a Scotland Yard, “spendere tanti soldi per qualcuno che non ha più ruoli pubblici è immorale”
I Sussex in Canada? E chi li vuole?
I Sussex in Canada? E chi li vuole?
Nel paese nordamericano infiamma il dibattito: Harry e Meghan non pensino di arrivare qui e sentirsi reali perché non lo sono. E non da ultimo, chi pagherà l’apparato di cui si circondano, valutato in 10 milioni di dollari ogni anno?
Yamaha: non nascondetevi nelle custodie
Yamaha: non nascondetevi nelle custodie
Dopo il clamore della rocambolesca fuga di Carlo Ghosn, il colosso giapponese di strumenti e attrezzature musicali avvisa: non provateci, è molto pericoloso
Il villaggio dove apparivano i soldi
Il villaggio dove apparivano i soldi
Per anni, decine di abitanti di un piccolo centro inglese hanno ritrovato per strada mazzette da 2.000 sterline, riconsegnandole tutte alla polizia. Ma ora, il mistero è stato svelato…
Lady Kitty, il nuovo imbarazzo reale
Lady Kitty, il nuovo imbarazzo reale
La sexy nipote di Lady Diana, 28 anni, pronta a sposare il fidanzato 61enne. Una relazione poco gradita alla famiglia, che si aggiunge agli altri guai