Muore a 12 anni, come il padre e il patrigno

| L’incredibile coincidenza della morte di un ragazzino inglese ucciso mentre attraversava la strada. Suo papà e il patrigno erano morti tempo prima in altrettanti incidenti stradali

+ Miei preferiti
È una coincidenza terribile, quella che ha colpito Katie Jo Tolley, una donna di Bridlington, in Inghilterra. Sabato scorso, suo figlio Taylor, 12 anni, è morto per essere stato travolto da un’auto mentre attraversava la strada a poca distanza da casa sua. Per Katie, un dolore straziante che si rinnova per la terza volta: 11 anni fa Stewart, il padre di Taylor, era morto in un incidente stradale molto simile, e sei fa lo steso era accaduto a Andrew, nuovo marito della donna che aveva adottato il piccolo, non aveva avuto scampo con la sua moto.

La morte di Taylor, ultimo di quattro fratelli, ha lasciato senza parole la cittadina nell’East Riding of Yorkshire, che conosceva bene le tragedie che avevano colpito con insistenza la famiglia Tolley. Tanti i messaggi e le attestazioni di cordoglio, mentre la polizia ha aperto un’inchiesta, chiedendo a chiunque abbia assistito all’incidente di farsi avanti. Gli agenti erano stati chiamati per un incidente avvenuto su Brett Street, all’incrocio con Britannia Road: qualcuno li aveva avvisati che era rimasto coinvolto un ragazzino. Taylor è stato trasportato d’urgenza all’ospedale in condizioni gravissime, ma le ferite alla testa non gli hanno lasciato scampo.

Gli amici della famiglia Tolley hanno lanciato una raccolta fondi per aiutare Katie a pagare il funerale: finora sono state raccolte più di 4.200 sterline nel giro di poche ore.

Galleria fotografica
Muore a 12 anni, come il padre e il patrigno - immagine 1
Esteri
Il Duca di Kent coinvolto in un incidente
Il Duca di Kent coinvolto in un incidente
Dopo il principe Filippo, il cugino della regina Edward, 82 anni, sembra sia la causa di un incidente che ha coinvolto una studentessa
Olanda, nei bancomat le foto dei bimbi scomparsi
Olanda, nei bancomat le foto dei bimbi scomparsi
Per adesso si limitano agli sportelli bancari di zone di grande traffico, ma la speranza è di arrivare a coprire tutti quelli presenti nei Paesi Bassi
Spagna, incidente in una giostra: 28 feriti
Spagna, incidente in una giostra: 28 feriti
Si stacca una fila di sedili da un “tagadà” e gli occupanti volano fuori: aperta un’inchiesta per verificare eventuali responsabilità
Mangia spaghetti, e diventi gay
Mangia spaghetti, e diventi gay
Lo ha affermato il sindaco di una città indonesiana nel corso di un convegno sulla gravidanza. Una teoria sommersa dalle risate dei social
Bomba in un golf club di Belfast
Bomba in un golf club di Belfast
È stata individuata per tempo e disinnescata: doveva colpire un agente di polizia in servizio durante un torneo di golf
Vorrei la pelle bianca
Vorrei la pelle bianca
Per cercare di evitare gli episodi di bullismo di cui sono vittime, tanti piccoli inglesi chiedono alle famiglie dei trattamenti per rendere la pelle più cara. L’allarme lanciato da un’associazione: il razzismo è sempre più diffuso
I figli del silenzio
I figli del silenzio
Migliaia di bambini nati da rapporti fra sacerdoti, suore e donne laiche, educati nel silenzio, mai riconosciuti, costretti a vivere a metà. Ora qualcosa si muove: il 13 giugno in 50 incontreranno i vescovi francesi per parlarne
Vincent per ora è salvo
Vincent per ora è salvo
La Corte d’Appello di Parigi ha ordinato di proseguire nei trattamenti che tengono in vita l’uomo, accogliendo il ricordo d’urgenza presentato dai genitori
Sei pompieri di Parigi stuprano una studentessa
Sei pompieri di Parigi stuprano una studentessa
Da eroi di Notre-Dame ad accusati di violenza carnale da una giovane norvegese che ha raccontato di essere stata violentata in caserma da sei o sette uomini
La storia di un cinico egoista
La storia di un cinico egoista
Dimitry Khlebushkin era fra i passeggeri dell’aereo che ha preso fuoco a Mosca, costato la vita a 41 persone: prima di scendere ha preteso di prendere il proprio zaino, condannando altri alla morte