Muore in scena fra le risate del pubblico

| Ian Cognito, comico inglese 60enne, aveva appena finito di pronunciare una battuta sulla morte quando si è accasciato su una sedia, ma il pubblico ha creduto fosse uno sketch

+ Miei preferiti
Si dice che il sogno di ogni grande attore sia quello di morire in scena, regalando al pubblico anche l’ultimo istante di vita. A Ian Cognito, nome d’arte di Paul barbieri, londinese classe 1958, è successo davvero. Qualche sera fa, sul palco del “The Attic”, un locale affollato di Bicester, nell’Oxfordshire, in Inghilterra, Ian aveva appena finito di pronunciare una battuta che a questo punto suona come profetica di un malessere che lo preoccupava: “Immaginate di avere un ictus e svegliarvi parlando gallese. Pensate se dovesse accadere a me, davanti a tutti voi”. Quindi è sembrato barcollare e il respiro è diventato affannoso: si è seduto su una sedia sul palcoscenico ed è rimasto immobile per qualche minuto, mentre la gente rideva pensando ad una gag particolarmente riuscita.

Dopo almeno cinque minuti di silenzio, intuendo che qualcosa non andasse, Andrew Bird, il direttore del locale, è entrato in scena per capire se si trattava di uno scherzo, ma quando Ian non si è mosso, due infermieri presenti in sala sono saliti sul palco per prestargli le prime cure in attesa dell’ambulanza. Non c’era più nulla da fare: Ian Cognito era morto davvero, per un infarto fulminante.

“Tutti, me compreso, eravamo convinti che stesse scherzando”, ha raccontato il titolare del locale, ricordando che poco prima di entrare in scena, il comico gli aveva confidato di sentirsi poco bene, ma aveva insistito per fare il suo spettacolo e non scontentare la gente che aveva pagato per vederlo.

Paul Barbieri, apprezzato “stand-up comedian” di origini italiane, era un comico che malgrado una certa notorietà non era mai riuscito a fare il grande salto verso la popolarità. Anni fa era finito al centro di un caso di cronaca perché aveva gettato dalla finestra il televisore della sua camera d’albergo: “Volevo protestare, il servizio in camera in ritardo”, aveva commentato.

Galleria fotografica
Muore in scena fra le risate del pubblico - immagine 1
Muore in scena fra le risate del pubblico - immagine 2
Esteri
Cina, 40 feriti in un attacco ad una scuola
Cina, 40 feriti in un attacco ad una scuola
Diversi bambini delle elementari vittime delle coltellate di un addetto alla sicurezza della scuola. Sconosciuti motivi del gesto
GB: per la polizia, «le nuove regole sono inapplicabili»
GB: per la polizia, «le nuove regole sono inapplicabili»
Le forze dell’ordine protestano: le nuove norme sulla pandemia sono confuse e lasciano a ciascuno la possibilità di interpretarle, mentre gli esperti parlano del rischio concreto di una seconda ondata di infezioni
GB, lo scandalo Cummings travolge BoJo
GB, lo scandalo Cummings travolge BoJo
Il premier si rifiuta di chiedere le dimissioni del suo fidato consigliere, che durante il lockdown ha impunemente attraversato l’Inghilterra con la famiglia
GB: il ritorno dei «covidiot»
GB: il ritorno dei «covidiot»
Migliaia di persone, attirato da caldo e bel tempo, hanno letteralmente invaso le spiagge di diverse località di villeggiatura. Durante la notte, tende e camper sono spuntate ovunque
La pandemia ha allargato le crepe del Regno Unito
La pandemia ha allargato le crepe del Regno Unito
Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord, i quattro paesi che compongono il Regno Unito, hanno un approccio opposto alla crisi del coronavirus. Una divisione che dopo la Brexit mette sempre più in discussione il futuro del Paese
Francia, monta la rabbia delle banlieue
Francia, monta la rabbia delle banlieue
Intere comunità si sono sentite abbandonate e minacciate da una crisi economica che si annuncia devastante. L’Eliseo teme il ritorno di disordini sociali
Il ritorno di BoJo
Il ritorno di BoJo
Dopo aver combattuto in prima persona contro il coronavirus, il premier torna ai posti di comando mettendo in guardia il Paese: “Non è il momento di allentare le misure di contenimento”
GB, uscire di casa per comprare alcolici incluso nelle necessità
GB, uscire di casa per comprare alcolici incluso nelle necessità
È vietato acquistare vernici e pennelli per ridipingere casa, ma non fare scorta di birra e vino, oltre ad una passeggiata rilassante dopo un litigio. Le stranezze della Gran Bretagna
Gli allegri vacanzieri di Cannes
Gli allegri vacanzieri di Cannes
Un jet privato e tre elicotteri atterrano a Marsiglia: a bordo un gruppo di persone invitate per una vacanza pasquale da un ricco croato. Tutti rispediti al mittente dalle autorità francesi
La proposta di due medici francesi: test per il vaccino in Africa
La proposta di due medici francesi: test per il vaccino in Africa
Sommersi da critiche, minacce, insulti e accuse di razzismo piovute da tutto il mondo, due stimati medici francesi sono costretti a fare marcia indietro sulla proposta di testare i vaccini dove la popolazione è più debole