Non riescono a fare sesso, uccidono il figlio

| È successo cinque anni fa, ma solo in queste ore si concluso il processo, con la condanna per i due genitori

+ Miei preferiti
È stato il giudice Michael Chambers, a mettere la parola fine ad un caso di cronaca nera fra i più terribili: “Uno di voi ha deliberatamente soffocato il bambino. L’altro era consapevole di quel che stava accadendo e non ha fatto nulla per proteggerlo”. Il 26enne Luke Morgan è stato condannato a otto anni di reclusione, cinque a Emma Cole, 22 anni. Erano i giovani genitori del piccolo Tyler, di nove settimane appena: una coppia dello Staffordshire, in Inghilterra, all’apparenza tranquilla ma in realtà un po’ agitata, almeno secondo i racconti dei vicini, che più volte li avevano sentiti litigare furiosamente per questioni di soldi. Tensioni che sono culminate nella follia del 29 aprile 2014, quando Luke voleva fare sesso con la sua compagna Emma, ma il piccolo Tyler quella sera non voleva saperne di addormentarsi e continuava a piangere e a pretendere tutte le attenzioni di mamma e papà.



Luke Morgan, come Emma sotto l’influenza di una forte dose di alcolici, perde la pazienza e tenta malamente di risolvere la situazione: stringe il bambino al collo, lo scuote e lo picchia fin quando Tyler smette di piangere, per sempre.

Qualche ora dopo, i due si rendono conto dell’accaduto, tentano di rianimarlo ma sono costretti a chiamare i paramedici, che al loro arrivo non possono fare altro se non constatare la morte del bambino. Il medico legale appurerà sul povero corpicino segni di percosse, morsi, fratture e soffocamento.

Per tutto il processo, la coppia ha negato di aver ucciso deliberatamente il piccolo, ma le condizioni del corpo di Tyler non hanno lasciato nessun dubbio alla giuria popolare e ai giudici. I più affranti i nonni di Tyler: “Perdere quel bimbo è stata l’esperienza peggiore della nostra vita. Una tragedia che riviviamo cinque anni dopo, un periodo di tempo trascorso con il pensiero che Tyler ci manca ancora tantissimo, e sarà così per sempre, anche se dovremo cercare di continuare a vivere”.

Galleria fotografica
Non riescono a fare sesso, uccidono il figlio - immagine 1
Non riescono a fare sesso, uccidono il figlio - immagine 2
Esteri
GB, i curiosi casi dei boydguard sbadati
GB, i curiosi casi dei boydguard sbadati
Una guardia del corpo del ministro degli esteri Dominic Raab ha dimenticato la pistola sul sedile di un aereo. Pochi mesi fa, lo stesso aveva fatto un altro agente di scorta all’ex premier David Cameron. L’imbarazzo della polizia
Il ritorno dei Gilet Jaunes
Il ritorno dei Gilet Jaunes
Hanno sfilato lungo le strade di Parigi controllati da un mare di agenti: qualche tafferuglio bloccato dai lacrimogeni, e stessi slogan di mesi fa. Ma per le stampa francese è un ritorno sottotono
Il killer del sottomarino confessa l’omicidio
Il killer del sottomarino confessa l’omicidio
Peter Madsen, inventore di sottomarini tascabili, ha ammesso di aver ucciso e fatto a pezzi la giornalista Kim Wall. Si chiude con una confessione il “giallo del sottomarino” che da tre anni tiene banco in Danimarca
Il triste destino dei ponti di Londra
Il triste destino dei ponti di Londra
L’Hammersmith Bridge si sta sgretolando: è stato chiuso al traffico causando enormi problemi al traffico, ma non ci sono i fondi per ripararlo e neanche per un rattoppo. Ma non è l’unico ponte ad essere messo male
Parigi e Birmingham, sangue e dubbi
Parigi e Birmingham, sangue e dubbi
Mentre si fa sempre più strada l’ipotesi di scontri fra gang che hanno insanguinato il sabato sera della città inglese, a Parigi un uomo è stato accoltellato sui binari della Gare du Nord di Parigi
Germania, l’inspiegabile strage di una famiglia
Germania, l’inspiegabile strage di una famiglia
Una donna di 27 anni ha ucciso 5 dei suoi 6 figli tentando poi di togliersi la vita. Gli abitanti di Solingen raccontano di aver visto agenti in lacrime uscire dall’appartamento
GB, con la seconda ondata 85mila morti
GB, con la seconda ondata 85mila morti
È la peggiore delle previsioni fatte da uno studio governativo inglese realizzato da scienziati ed esperti. L’influenza stagionale potrebbe complicare l’individuazione di possibili contagi
Giovane mamma irlandese muore a Ibiza
Giovane mamma irlandese muore a Ibiza
Amy Connor, 23 anni, è stata trovata senza vita nel letto di un resort dove stava trascorrendo alcuni giorni di vacanza in compagnia della sorella e della cugina. Nelle scorse ore il commovente funerale
Amazon, via libera alle consegne con i droni
Amazon, via libera alle consegne con i droni
Il colosso di Seattle punta all’obiettivo dei 30 minuti di consegna al dal momento dell’ordine. L’ente dell’aviazione americano ha dato il benestare
Muore uno degli eredi dell’impero Bonduelle
Muore uno degli eredi dell’impero Bonduelle
Jerone, figlio più piccolo di Bruno Bonduelle, investito da un’auto a Lille mentre tornava a casa in sella alla sua biciletta